Lyft e Aptiv: corse a guida autonoma agli ospiti del CES

03 Gennaio 2018 4

Un CES 2018 dove la parola d'ordine sarà: guida autonoma. Questo è quello che gli operatori del settore dell'elettronica di consumo si devono aspettare in occasione dell'imminente fiera di Las Vegas, dove sono tantissimi gli espositori impegnati nello sviluppo di soluzioni software e hardware per le future auto senza conducente.

Una dimostrazione di forze che non si limiterà ai soli confini dell'esposizione: tutta la città di Las Vegas, infatti, sarà il teatro dinamico del debutto delle tecnologie più evolute nel campo della guida autonoma, coinvolgendo attivamente i visitatori. Tra i maggiori player nel mercato della guida autonoma c'è Aptiv, la società conosciuta fino a poco tempo fa con il nome di Delphi, che a Las Vegas proporrà delle corse in ride-sharing a guida autonoma in collaborazione con Lyft, il colosso americano del car-hailing.


I visitatori della fiera potranno quindi approfittare di un passaggio a bordo delle BMW Serie 5 a guida autonoma allestite da Aptiv servendosi dell'applicazione di Lyft per prenotare la propria corsa. Questo servizio speciale sarà attivo dal 9 al 12 gennaio e consentirà ai passeggeri di raggiungere 20 destinazioni nei dintorni di Las Vegas partendo dal Gold Lot del Centro Congressi.

Ogni vettura guiderà in maniera autonoma, anche se sarà presente un conducente che prenda in mano la situazione in caso di emergenza, oltre ad un esperto che illustrerà nel dettaglio tale tecnologia ai passeggeri.

Quella con Aptiv è solo l'ultima partnership di Lyft per la guida autonoma: recentemente, infatti, l'azienda americana ha stretto un accordo con la startup di Boston nuTonomy, creata dai ricercatori del MIT per testare la guida autonoma su diversi modelli di auto esistenti con la formula del taxi. Una collaborazione circolare, dal momento che a ottobre Delphi Automotive (oggi Aptiv) ha rilevato nuTonomy.


Le dimostrazioni di guida autonoma in occasione del CES non sono una novità di quest'anno: già nel 2017 BMW ha mostrato ad una selezione di giornalisti lo stato di avanzamento della propria tecnologia di guida autonoma di livello 4 proprio a bordo di BMW Serie 5. Lo stesso hanno fatto Audi e la stessa Delphi, insieme al partner Mobileye, mentre nel 2016 sempre BMW ha dimostrato quanto la guida autonoma possa far divertire i passeggeri. E' proprio questo il significato di tali demo: dimostrare all'opinione pubblica che l'auto autonoma sia davvero una soluzione intelligente e sicura per la mobilità di domani.

Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium, in offerta oggi da Tiger Shop a 496 euro oppure da Amazon a 579 euro.
Sony Playstation Vr + Camera V2 + Gioco Vr World è disponibile da puntocomshop.it a 278 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
off

Infatti, pensare che in quell'auto ci potevamo essere ognuno di noi da i brividi.
Magari prevedere anche sgravi fiscali per queste tecnologie che permetterebbero di evitare non semplici incidenti ma spesso vere stragi.

PierCarlo

Tutti gli anni ci illudono che al Ces vengano presentati in anticipo prodotti di grande interesse...
Tutti gli anni il Ces si conferma un CESS!!!

Simone Facchetti

Non posso che essere d'accordo. Essendo di Brescia ho vissuto molto da vicino il terribile incidente di ieri, causato - a quanto pare - dalla distrazione del conducente del TIR

off

Leggermente OT:
Se la guida autonoma sta raggiungendo o giusto livelli di sicurezza spero che i primi ad esserne dorati siano i mezzi pesanti che tutti i giorni percorrono le nostre strade.
Inizierei ad obbligare l'installazione di radar anti collisione sui camion, forse eviteremmo tristi incidenti come quello sull'A1 del 3 gennaio!

Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve