Mercedes potrebbe eliminare gran parte dei modelli endotermici entro il 2030

10 Luglio 2021 26

Mercedes vuole accelerare i suoi piani di elettrificazione per arrivare ad eliminare gran parte della sua offerta di modelli con motori endotermici entro il 2030. Tuttavia, il costruttore tedesco non intende fissare una data per l'addio definitivo ai motori a combustione. Infatti, molto dipenderà da quello che vogliono alcuni mercati, soprattutto quelli in ritardo nel processo di elettrificazione, dove l'infrastruttura di ricarica è ancora molto scarsa.

Secondo quanto riporta il rapporto di Automobilwoche che ha condiviso queste informazioni, anche le soluzioni ibride Plug-in potrebbero cessare di avere un ruolo all'interno dell'offerta del marchio dopo il 2030. Mercedes lavorerà nei prossimi anni per fare in modo di avere per ogni serie dei suoi modelli una versione elettrica. Per saperne di più pare che non si dovrà attendere molto. Il 22 luglio dovrebbe tenersi un evento in cui sarà illustrata più nel dettaglio la nuova strategia di elettrificazione del marchio tedesco. In questo appuntamento, dovrebbero essere annunciate anche nuove piattaforme e i dettagli del sistema operativo per le auto che Mercedes sta sviluppando.

Il rapporto non stupisce più di tanto in quanto di recente era uscita un'indiscrezione molto simile che sottolineava che il costruttore tedesco avrebbe anticipato di un anno il debutto dei modelli elettrici previsti originariamente per il 2024 e il 2025. Già allora si parlava di un evento che si sarebbe svolto prima della pausa delle vacanze estive.

ADDIO AI MOTORI ENDOTERMICI

Forse il costruttore non comunicherà la data per l'addio ai motori endotermici ma sicuramente non nasconderà i suoi ambiziosi obiettivi del suo progetto di elettrificazione. Se la strategia illustrata da questo rapporto sarà confermata, non sarà troppo diversa da quella di altre case automobilistiche tedesche. Volkswagen, per esempio, in Europa smetterà di vendere modelli endotermici entro il 2035, anche se continuerà a commercializzarli in alcuni Paesi fuori dall'Europa dove il processo di elettrificazione è ancora in ritardo.

Audi, invece, ha annunciato che dal 2026 lancerà solamente nuovi modelli elettrici con quelli endotermici che saranno venduti sino al 2033 anche se potrebbero essere ancora commercializzati in alcuni Paesi dove la domanda sarà ancora forte. Pare, comunque, che buona parte delle case automobilistiche stia arrivando a definire un obiettivo temporale più o meno preciso per la completa conversione alla mobilità elettrica in Europa. Per esempio, si ricorda che dal 2030 Jaguar, MINI e Fiat venderanno solo veicoli elettrici. Opel, addirittura dal 2028.

A questo punto non rimane che attendere ancora una decina di giorni per capire esattamente i piani di Mercedes.


26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Madfranck

io preferirei che connettessi il cervello, ma capisco che non tutti ci riescano.

Madfranck

e tu che ne sai di cosa deve fare il figlio? hai la certezza assoluta che vada ad ubriacarsi?

Madfranck

hai studiato per dare qusto genere di risposte o ti vengono spontanee??

darkschneider

Capita di avere una sola auto in famiglia.

Andreunto

Preferisco avere un figlio che va in discoteca ad ubriacarsi e a provarci con tutte piuttosto che un hipster con i baffi da nerd che passa le serate a giocare a magic.

ACTARUS
Andreunto

Di solito chi lavora rientra alla fine del turno delle 6 del mattino.

Se rientri alle 3 sei quantomeno stanco ed i rischi di incidente aumentano. Io non darei mai l'unica auto a mio figlio se ci sono questi rischi

roby

Ah finalmente, arriva un nuovo designer

ACTARUS
ACTARUS

L' ideale sarebbe un 6 cilindri aspirato..basterebbe anche un 3.000

Andreunto

Ma anche le 4 non scherzano. Soprattutto quello forzato della 500 abotrh che pare una scorreggia

Andreunto

Quindi tu affidi la tua unica auto al figlio che rientra ubriaco alle 3 di notte?

ACTARUS

Magari se non serve a lui la notte porebbe servire al figlio se in casa hanno un unica auto...quindi..come si ricarica dalle 3 del mattino alle 5 ?

ACTARUS
Andreunto

Mentre dormi ti serve la macchina?

Andreunto

Le auto con buon sound sono mosche bianche e ben pochi se le possono permettere.

Tutto il resto sono squallidi 2-3 cilindri (a volte 4) da massimo 6500 giri. Emozioni pure

Non ti preoccupare, il brum brum potrai continuare a sentirlo in tutte le piste da competizione (dove il sound lo senti veramente) o ai raduni di auto storiche

gianni ciccone

Il futuro è elettrico x un infinità di motivi ma il rombo di un termico lo rimpiangeremo come la nona del maestro

Gianluigi

E via, anche Mercedes. Chi manca? Ah si, Toyota e Mazda. Poi mi pare nessun altro

Chiccherino (ex Leo10)

E' Golf la VLKS!!!

AnalyticalFilm

Follia pura.

ACTARUS
Madfranck

non ci sono ancora le infrastrutture. e comunque la carica aprende ancora troppo tempo alle colonnile. non parliamo di quella che viene fatta in casa che se va bene prende una dozzina di ore.

ACTARUS
Oramyar (ex Ming-Hi-One)

Volkswagen si che ci tiene all'ambiente.

Aster

Magari!purtroppo comprate solo diesel e GPL

ProseccoDoc

E fu così che le pande a benzina invasero il mondo

Auto

Opel Mokka-e: il SUV elettrico messo alla prova, anche in viaggio | Video

Auto

BMW X1 xDrive 25e: proviamo la plug-in in modalità EV e ibrida | Recensione e Video

Auto

L'Europa vuole solo auto elettriche: i piani dei produttori e le date dell'addio

Auto

Hyundai Bayon Hybrid, non chiamatela Kona "junior" | Video