Stellantis: nel 2021 punta a triplicare le vendite delle auto elettriche e Plug-in

01 Aprile 2021 12

Per il 2021, Stellantis si prefigge un obiettivo molto ambizioso e cioè quello di arrivare a triplicare le vendite dei modelli elettrificati (elettrici e Plug-in). Questo è quanto emerge all'interno della lettera di John Elkann rivolta agli azionisti della holding Exor che è il maggiore azionista del Gruppo automobilistico. Più nello specifico, si punta a 400 mila vendite entro la fine dell'anno. Nel 2020 non si era andati oltre le 139 mila unità.

11 NUOVI MODELLI NEL 2021

Questo sarà possibile anche grazie all'espansione della gamma elettrica e Plug-in di Stellantis. Nel 2021, infatti, è già stato comunicato che arriveranno 11 nuovi modelli elettrificati. Alla fine dell'anno, la famiglia di elettriche e Plug-in sarà composta da ben 40 veicoli. Una gamma molto ampia che include diverse tipologie di vetture come la piccola nuova 500 elettrica (Qui a nostra prova) e la Opel Mokka-e, senza dimenticarsi dei molti veicoli commerciali elettrici come l'E-Ducato di cui abbiamo parlato diverse volte.

Nella lettera agli azionisti, John Elkann ha voluto parlare anche del 2020 e ha sottolineato le grandi difficoltà affrontate da FCA, soprattutto dal punto di vista finanziario, nel secondo trimestre a causa dello scoppio della pandemia. Un periodo critico che, adesso, è stato superato. Non manca nemmeno un accenno a Marchionne che avrebbe sicuramente dato la sua benedizione alla fusione con PSA. Del resto è noto che più volte avesse prospettato la necessità per il futuro di arrivare alla creazione di grandi Gruppi automobilistici.

Infine, nella lettera c'è posto anche per la Ferrari e sulla ricerca del un nuovo amministratore delegato. A quanto pare, sono stati fatti buoni passi avanti. Nessun nome è stato comunicato, ovviamente, ma quanto detto fa ben sperare che molto presto possa arrivare l'annuncio. Stellantis punta, dunque, ad un 2021 nel segno delle autovetture Plug-in ed elettriche, una chiara dimostrazione dell'impegno del Gruppo in questo settore.


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex Li

Quindi.....nessuno ha pappato nessuno.

La torta è più grande perciò il 14% crea una fetta pesante quanto quella della vecchia FCA....se non più pesante per EXOR.

pinoc

In effetti è probabile che per gli azionisti sia così. Nelle grosse operazioni finanziarie sono quelli che ci guadagnano. Hai ragione.

Alex Li

Pinoc....
La mia risposta era disinteressata dal triplicare le vendite.
È fin troppo facile riuscire.
Sei sicuro che FIAT sia stata pappata?
Io vedo due azionisti (EXOR e PEUGEOT FRERES) che alla faccia di tutti....stato francese e cinesi compresi... stanno RIPRENDENDO POSSESSO delle aziende create dai loro avi.
Ricordati che questi due gruppi finanziari erano all'ammazzacaffe (2003 FGA e 2014 PSA) mentre ora si spartiscono soldi in quantità.....

pinoc

Però sempre di triplicare il nulla si tratta. Di elettrico vero c'è per ora veramente poco, quindi l'obiettivo è facile. Basta qualche modello rinnovato (e già ce ne sono) e l'obiettivo è centrato, considerando che di elettriche e plugin nel gruppo c'era ben poco (in FCA sicuramente, ma nemmeno PSA brillava).

Alex Li

Per ora i numeri dicono che gli ex-azionisti FCA hanno il 30% delle azioni STELLANTIS contro il 24 di quelli ex-PSA.
Le cariche operative ad alto livello sono tre....
Il presidente.... Elkann
Il CEO......... Tavares
Il direttore finanziario.. Palmer
Gli altri rispondono tutti a loro.
Io vedo una grande azienda, nata dalla unione di due più piccole, dove gli azionisti hanno incrementato il valore del loro investimento.

pinoc

Triplicare quasi niente è facile. Se lo facesse Renault-Nissan o le coreane sarebbero tante auto.
E lo dico da nemico di Renault che si è ritrovato però a comperare una Twingo elettrica.

Vae Victis

Io punto a raddoppiare il mio stipendio.

peyotefree

si , sul post della macchina in questione un tizio mi lodava le dote "atletiche" di una dacia da 44cv..
ahahahahhah

Stefano Paoli

Sicuramente no con la 500 elettrica

tipo pagare quel cesso a pedali della dacia spring 44cv con ruote 14'' quanto una dacia sandero 100cv gpl con adas e fari full led solo perche' dei 21k di listino 10k se li intascano di incentivi LOL

bigshaft

Gonfia i preventivi, attirali col megasconto, e lo inc..li con gli interessi del finanziamento (obbligatorio). Mi sembra il film "pacco, doppio pacco e contropaccotto"

Multinazionali quando vedono gli eco incentivi: https://uploads.disquscdn.c...

Elettriche

Twingo Electric: la mia prima esperienza con un'auto elettrica | Video

Auto

Aumento benzina e diesel: quanto costa fare un pieno oggi | Video

Auto

Dacia Spring: come va l'elettrica economica da 9.460 euro (con incentivi) | Video

Auto

Nuova Mazda CX-30 2021 eSkyactiv-X: quando 6 cv fanno la differenza | Video