Mercato auto elettriche mondo maggio 2021: Tesla Model 3 e Y le più vendute

06 Luglio 2021 50

Il mercato auto è ancora in forte difficoltà. Se prima c'erano solo gli effetti della pandemia a pesare sulle vendite, adesso c'è pure la crisi dei chip a complicare la ripresa del settore automotive. Tuttavia, il segmento delle elettriche continua a godere di buona salute. Secondo i dati di EV Volumes pubblicati da CleanTechnica, a livello mondiale, nel mese di maggio, le vetture BEV hanno fatto segnare ben 295.000 immatricolazioni pari ad una quota di mercato del 4,4%. Nei primi 5 mesi dell'anno, la quota delle elettriche si è attestata al 3,8%.

Andiamo dunque a vedere quali sono stati i modelli elettrici che a maggio 2201 hanno venduto di più a livello globale.

LE TOP 10 DI MAGGIO 2021

Nel mese di maggio, Tesla si è presa le prime 2 posizioni della top 10 delle elettriche più vendute. Al primo posto troviamo la Model 3 con 30.874 unità che supera al "fotofinish" la Model Y (29.378). Terzo gradino del podio per la cinese Wuling HongGuang Mini EV che ad aprile era stata l'elettrica in assoluto più venduta. Questi tre modelli possono essere quasi considerati una classifica a parte visto che le vetture successive presentano numeri decisamente inferiori.

Infatti, al quarto posto troviamo la Volkswagen ID.4 con 8.529 immatricolazioni. Da evidenziare anche la sesta e la settimana posizione della Volkswagen ID.3 e della Renault Zoe. Buono anche il nono posto della Kona Electric, un modello che continua sempre a piacere. Tesla a parte, si può comunque notare il buon andamento delle nuove vetture elettriche Volkswagen, segno che gli investimenti stanno dando il loro frutto. L'ID.3, inoltre, per il momento è venduta solamente in Europa.

  • Tesla Model 3: 30.874
  • Tesla Model Y: 29.378
  • Wuling HongGuang Mini EV: 26.742
  • Volkswagen ID.4: 8.529
  • Changan Benni EV: 8.371
  • Volkswagen ID.3: 6.227
  • Renault Zoe: 6.020
  • BYD Han EV: 5.764
  • Hyundai Kona Electric: 5.241
  • Chevrolet Bolt: 5.106

Andando a guardare i numeri dall'inizio del 2021, la Tesla Model 3 è sempre l'elettrica più venduta con al secondo posto la cinese Wuling HongGuang Mini EV e al terzo la Tesla Model Y. Buona la quinta posizione della Volkswagen ID.4. Visto che è da poco arrivata sul mercato e visto il suo tasso di crescita mensile, è possibile che possa puntare alla quarta posizione assoluta nel corso dei prossimi mesi.

  • Tesla Model 3: 172.672
  • Wuling HongGuang Mini EV: 152.667
  • Tesla Model Y: 101.674
  • BYD Han EV: 32.865
  • Volkswagen ID.4: 26.271
  • GW ORA Black Cat: 25.503
  • Hyundai Kona Electric: 24.914
  • Nissan Leaf: 24.653
  • GAC Aion S: 24.540
  • Volkswagen ID.3: 23.929

VIDEO


50

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
teo

Anche altre nazioni in EU hanno momenti di fermo quasi totale .. in periodi diversi dal nostro ...
E in Germania e uk trovare qualcuno dopo le 17 o il venerdì pomeriggio è impossibile

Igi

A 80 km/h si...

Igi

Non so tu, ma io al mio tempo do un valore. Se devo viaggiare voglio fermarmi quando è dove voglio io, non quando me lo dice la macchina e dove si trova la colonnina di ricarica...
Opinione personale ovviamente!

Funz

solo i mongoloidi pagano 79 cent/kWh in autostrada.

Sepp0

Immagine senza senso. Se quelle in coda fossero tutte Tesla avresti la stessa identica situazione in termini di perdita di tempo IN AGGIUNTA al tempo speso per la ricarica.

Massimo

allora lo chiudi lol non capisco tutte ste lamentele

Aster

meno male che la gente non sa che si puo pagare con le carte senza costi

darkschneider

Ho riletto l'articolo..
Bah.
Esperimento particolare, ma un viaggio del genere lo farei solo in tesla, ed il costo ai supercharger mi pare sia di soli 31€cent al kWh.
Preoccupa di piú quanto detto sulla difficoltá di trovare colonnine adeguate (le 3kW a firenze, figurati nel nulla della toscana rurale), motivo in piú per considerare solo Tesla e la sua rete supercharger, al momento.

an-cic

è che lui legge solo alcune parti

an-cic

se leggio solo quello che ti fa comodo è come dici tu, altrimenti anche no

darkschneider

Mi sembra comunque tanto, ci sono fornitori che vendono l'elettricitá a peso d'oro alle colonnine?

Aristarco

con che auto?

nonècosì

ah scusa 300k era solo l'andata in totale erano 650km

Aristarco

vero non ci avevo mai pensato

darkschneider

300Km sarebbe potuto partire con il 100% e tornare a casa, non mi tornano i costi.
C'erano vincoli particolari?

nonècosì

l'altro recensore di milano ha fatto un video su un viaggio di 300km in elettrico ed ha speso circa 60 euro e solo perchè nell'azienda in cui è andato avevano le colonnine, altrimenti sarebbe costato molto di più. Attualemente i costi di metano e gpl sono più bassi e non di poco

darkschneider

Sarebbe molto piu intelligente una nazione dove non esiste un mese in cui si ferma tutto, ma proprio tutto.
Se hai un'attivitá, sei praticamente costretto a chiudere di agosto pure se non vuoi, tanto clienti e fornitori sono tutti chiusi.

Giulk since 71' Reload

Il problema è che li telepass funziona se la fila è relativamente breve, se becchi i chilometri di coda sei fregato, dovrebbero prevedere una corsia accanto a quella di emergenza per chi ha il telepass a partire dai canonici 3000mt che ti avvisano del casello, ma poi finirebbero per infilarcisi tutti xD

Signor Rossi
Mr. G - No OIS no party

C'è del post in questo disagio

R_mzz

Ovviamente la maggior parte del risparmio lo si ha nel quotidiano caricando a casa, non nei viaggi.
Comunque anche nei viaggi i costi sono abbastanza contenuti con i Supercharger o con Ionity e tariffa Flat di Duferco.

Massimo

non ha molto senso sta comparazione perché queste code si fanno durante le festività
Non ha senso farsi il telepass se malapena usi l'autostrada o la usi molto di rado
invece col elettrico hai scelto di aspettare
Fare la fila ogni tanto ci può anche stare il problema si pone quando sei costretto a farle spesso ed è quella la cosa che fa snervare la gente

darkschneider

Mi sembra che tu ti sia gia risposto.
La coda é un evento "casuale", non prevedibile e non controllabile.
Gli attuali limiti di autonomia e tempi di ricarica sono strutturali.
Miglioreranno, in un futuro non troppo lontano, ma mi pare evidente che oggi, in molti non possano che decidere di passare all'elettrico in tempi futuri, quando queste questioni saranno superate.

Luigi Melita

Quello è indubbio, credo che la sua provocazione fosse più generica, credo che il senso fosse: "ci si lamenta che le elettriche ti costringono a fermarti e perdere tempo per le ricariche ma non ci accorgiamo che nei viaggi perdiamo un sacco di tempo in situazioni tipo le code al casello che potrebbero essere evitate con poco". Insomma, è un discorso di diversa percezione, probabilmente per un bias: perché la tappa di 20 minuti per ricaricare viene demonizzata da tantissimi (es: no, non posso permettermi in un viaggio di ricaricare tutto quel tempo ogni 3 ore) e la coda al casello invece la "accettiamo" come normale pur essendo qualcosa di risolvibile (a differenza della ricarica che è un limite strutturale)?

darkschneider

SI, ma li resti bloccato pure con la macchina ad acqua del rubinetto.
Francamente, la provocazioen pubblicata mi sembra del tutto fuori contesto.

Luigi Melita

Io purtroppo le ho beccate e ti lascio immaginare i santi che mi accompagnavo avendo il telepass. Esiste un problema strutturale di caselli stile Termopili dove c'è l'imbuto che blocca tutti :(

nonècosì

ma quale decine di euro a viaggio che le ricariche rapide costano quanto un pieno di benzina

Massimo

si quelli con le auto normali si beccano le code al casello
quelli con le tesla se le beccheranno sia al casello sia alle postazioni di ricarica (durante le festività)

Massimo

basta puntare giù o su no?
personalmente d'estate mi piace avere il vento sulle mani mentre guido
d'inverno il riscaldamento dopo un po' lo devi abbassare senno muori di caldo

Roberto
Lucasthelegend

sono anonime, il forntale ancora ancora è carino, senza prese d'aria e il logo non è male per nulla...ma viste di lato o in coda sono la classica auto americana che vedi nei film..anonima a dir poco(i gruppi ottici poi sono orribili)

Andrea bortolin

Hai centrato esattamente la questione.

Giulk since 71' Reload

Non ricordo nemmeno più da quanto tempo non ho preso una coda a un casello, sarà che mi sposto in orari o periodi fuori da quello di punta, in ogni caso non è che la Tesla vola, la fila se la trovi al casello la fai ugualmente, e quando becchi le code chilometriche la fai anche con il telepass :)

Signor Rossi
Signor Rossi
Ginomoscerino

la coda al casello la becchi pure con la Tesla quindi non cambia niente

R_mzz

https://uploads.disquscdn.c...

darkschneider

La GT no, non é brutta, ma trovo il retro un po' pesante.

Purtroppo, a me piacciono le hatchback, non posso farci nulla.

Massimo

beh.. la audi etron non è brutta per niente :D

darkschneider

Tolta la Ioniq 5 e la Honda-e, non mi pare che le altre elettriche siano piú belle.

NEXUS

fanno schifo

NEXUS

obsolete? credici

Signor Rossi
an-cic

De gustibus non disputandum est

Massimo

non diciamo fesserie la gente non compra auto perché non ci sono i soldi
per la transizione elettrica ci vorranno ancora 10 15 anni come minimo
chi si tiene una macchino cosi a lungo? esattamente quelli che non hanno i soldi

Tsaeb

le persone non comprano auto perchè non hanno motivo di farlo o non hanno i soldi, della transizione elettrica non frega a nessuno.

Dark Entries

Il mercato è in difficoltà perché le persone non acquistano più automobili a benzina/gasolio perché sanno che nel giro di pochissimi anni diventeranno obsolete, ma le auto ibride plug-in ed elettriche costano troppo.

Massimo

ma dai? le tesla sono tutte abbastanza brutte sia dentro che fuori

Daniel

+0.6 non cresce qualcosa non va

Roberto

Vedi tutti i giorni due model 3 nei pressi del mio lavoro, sarò contro corrente ma trovo la loro linea un po' sgraziata.

Auto

Citroen C3 Aircross 2021: piccola ma pratica, nuova ma sente il peso degli anni

Elettriche

Salone dell'Auto di Monaco: ecco 3 concept interessanti (+ 1) | Video

Auto

IAA Mobility 2021: tutte le novità su auto, tecnologia e non solo | Live Blog

Auto

Seat Leon SportsTourer 2.0 TDI 150 DSG: la rivincita delle wagon | Recensione e Video