La BMW iX3 non arriverà in America

10 Marzo 2020 10

La BMW iX3, il nuovo SUV elettrico del costruttore tedesco che debutterà nel corso dell'anno, non arriverà in America come originariamente pianificato. La notizia è ufficiale nel senso che arriva direttamente da un portavoce del costruttore che ha parlato con Automotive News. Il motivo è molto semplice da immaginare e dipende dalla scarsa domanda di auto elettriche che non siano Tesla all'interno del mercato statunitense.

Pochi altri modelli sono riusciti a fare bene all'interno di un mercato comunque abbastanza "freddo" verso le auto elettriche. Come detto, l'unica società che è riuscita a "sfondare" è stata Tesla anche grazie alla sua offerta tecnologica. BMW, dunque, ha deciso di non portare il suo futuro SUV iX3 sul territorio americano. La Casa di Monaco di Baviera si concentrerà su altri mercati ed in particolare su quello europeo.

La scelta di BMW non è comunque strana. Anche altri costruttori hanno preferito prendere questa strada o di ritardare il debutto dei loro veicoli elettrici per concentrarsi, prima, altrove. Per esempio, Mercedes ha deciso di posticipare il lancio in America del suo SUV elettrico EQC (Qui la prova) al 2021 dopo aver dato priorità al mercato europeo.

BMW IX3

Sebbene questo SUV elettrico non sia stato ancora presentato ufficialmente, se ne conoscono già molti aspetti, compresa un'immagine reale condivisa da BMW pochi giorni fa. Disporrà del powertrain di quinta generazione del marchio tedesco ed offrirà un'autonomia sino a 440 Km nel ciclo WLTP (Qui la guida), grazie alla presenza di una batteria agli ioni di litio da 74 kWh. La potenza massima raggiungerà i 286 CV.

Per migliorare l'efficienza complessiva, la Casa Bavarese ha realizzato speciali cerchi aerodinamici che permettono di abbassare i consumi ed aumentare, così, l'autonomia.

Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 215 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Massimo Potere

se eri sarcastico, non l'ho capito. Se eri serio, quanto hai bevuto?

Aristarco

esatto, già il v6 è da poracci

Aristarco

vera qualità le auto ammerigane? dai posa il fiasco

Ikaro

più che altro li se non hai un V8 anche per andare a fare la spesa non sei nessuno...

jonname84

Oddio, americane come auto di qualità non credo proprio. Sono auto di sostanza, ma non di qualità. Plastiche cheap, generalmente "poco tecnologiche", molto appariscenti. Ma non di qualità e ti parlo per averle provate con mano mio padre è un patito Jeep da anni, i miei "parenti" acquisiti di origini americane girano con Cadillac e Lincoln quindi auto di lusso, e non hanno minimamente la cura dei dettagli che hanno le auto europee.

luca bandini

bidone da soli 74kw (meno di una id3 top di gamma!) e autonomia dichiarata di 440km ahahahahahahahahahahahahah

tanto ora addio incentivi e per fortuna non vedremo più bidoni costosi, elettrici e ridicoli

luca bandini

e non essitono le elettriche in usa tolte 4 tesla vendute per moda

TheRealTommy

Il motivo è semplicemente che le tedesche non vendono tanto negli Stati Uniti. È un mercato che guarda alla vera qualità e alla sostanza delle auto, e molto meno al marchio. Non esiste l’idea: auto tedesca=auto di (presunta) qualità come c’è in Europa e specialmente in Italia.
Per questo vendono quelle auto che meritano veramente.

asd555

E a noi che importa?

Account Anniversario

Non dovrebbe arrivare proprio...

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche