Opel Corsa-e: l'elettrica da rally | Foto, dati tecnici e quota iscrizione

22 Agosto 2019 56

La nuova Opel Corsa... si dà alle corse! Facili giochi di parole a parte, la casa del fulmine ha tolto i veli alla sua prima auto elettrica da rally, naturale evoluzione in chiave motorsport della nuova Opel Corsa elettrica, la segmento B da 330 km di autonomia che scopriremo dal vivo al Salone di Francoforte.

È la prima volta al mondo che una Casa automobilistica propone alle squadre clienti un'auto elettrica da rally: nel 2020, infatti, prenderà il via il primo monomarca di auto elettriche da rally al mondo, l'ADAC Opel e-Rally Cup, che sostituirà l'ADAC Opel Rallye Cup facendo correre le Corsa-e che vedete in queste immagini al posto delle attuali Adam, che si sono sfidate nel corso degli ultimi 3 anni.

La serie ADAC Opel e-Rally Cup prenderà parte dall'estate del 2020 in alcune tappe del Campionato Rally tedesco e in altri eventi selezionati. Nel 2021, invece, sarà la volta della Super Season, composta da almeno 10 tappe di qualificazione. Verrà ampliato il progetto ADAC Opel Rallye Academy per la promozione dei giovani talenti del rally: in questo caso, i piloti più promettenti verranno introdotti al Campionato Europeo di Junior Rally a bordo della nuova Opel Corsa R2, che sarà presentata prossimamente.

Tornando a Opel Corsa-e Rally, la vettura è attualmente in fase di sviluppo, ma già ne conosciamo alcune caratteristiche tecniche, ad esempio la presenza dello stesso motore elettrico da 100 kW/136 CV della versione di serie (già ordinabile in Italia), nonché la tiratura, fissata per il momento a 15 esemplari per il 2020/2021. La partecipazione da parte dei team clienti all'ADAC Opel e-Rally Cup prevede una quota netta che sarà "significativamente inferiore ai 50.000 euro".

OPEL CORSA-E RALLY: SCHEDA TECNICA
  • Motore: elettrico sincrono
  • Potenza: 100 kW (136 CV)
  • Coppia: 260 Nm
  • Batteria: ioni di litio, 50 kWh
  • Trasmissione: trazione anteriore con differenziale Torsen
  • Sospensioni: McPherson con giunti Uniball
  • Ruote: 7x17; ET20
  • Sterzo: servosterzo elettrico
  • Freni: pinze a quattro pistoncini, dischi frontali ventilati 232x28 mm, dischi posteriori 264x12 mm specificamente adattati per il recupero dell'energia
  • Telaio: scocca leggera con roll-cage integrato, protezione sottoscocca per motore e trasmissione, estintore, celle batteria a secco, ganci a rilascio rapido per cofano e portellone posteriore.
  • Sistema elettrico: ESP, controllo di trazione e ABS disattivati; display motorsport con data-logger, nuovo sistema di avviso di alta tensione
  • Optional: Tripmaster e luci aggiuntive
  • Dimensioni: lunghezza 4.060 mm, larghezza 1.770 mm (+ 5 mm rispetto a Opel Corsa-e di serie), altezza 1.440 mm (+ 5 mm), passo 2.540 mm (+ 2mm)
Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Phoneclick a 469 euro oppure da Media World a 529 euro.

56

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
chiccoba
Xpertus

Forse non ne parlo perchè quelli sono un male necessario alla nostra sopravvivenza? Se togli la carne la gente muore di fame. Capisco il tuo punto di vista, ma forse non sai che se tutto il mondo smettesse di mangiare carne ci sarebbero milioni di morti perchè le risorse che produce attualmente la terra non possono soddisfare la richiesta.

E usa meno emoticon che sembra di stare alla fiera dei cromosomi

chiccoba
Marco

Bravo! Qua a furia di parlare di frazioni, nessuno alza mai un dito. Le persone che ti dicono "cosa vuoi che cambi nel mondo se tu fai o non fai la differenziata?" beh, prova a moltiplicare la cosa per 7 miliardi e poi ne riparliamo...

Marco

Ma magari fossero tutti "ecologisti della domenica".
Fare qualcosa, anche di piccolo, significa già fare qualcosa rispetto allo 0. Se tutti facessimo più attenzione, tutti i giorni, sarebbe già un bel traguardo. Sono meglio 7 miliardi di piccole azioni oppure nessuna?

Desmond Hume

perché tu non hai offeso gratuitamente, giusto? Allora chiedo scusa in tal caso non sei un ritardato ma solo un troll.

Crash Nebula

Bravo, è abitudine dei ritardati offendere gli altri. Torna nella tua grotta a giocare e non dare opinioni come i grandi.

Desmond Hume

non sono sicuro se tu sia un troll o un ritardato quindi evito di proseguire.

Crash Nebula

Purtroppo se lo abolissero scatenerebbero le rivolte degli appassionati. Come tutto oggi, per restare deve evolversi. Sono sicuro che se fanno dei cambiamenti sono migliorativi, e non si preoccupano solo del lato emissioni, ma come ogni motorsport, soprattutto dell’incolumità dei piloti.

Crash Nebula

Non cerco di essere simpatico. Fai un favore al mondo ed evita tu di produrre anidride carbonica, visto che a quanto pare sei più dannoso che altro.
Torna nella grotta dove vivi, a guardarti le videocassette di formula 1 con Senna, sul tuo catodico, e risparmiati le tue opinioni ridicole. Un troglodita che continua a comportarsi senza ritegno non farà una grossa differenza, tranquillo. Come per te non la fanno tutti i cambiamenti che stanno apportando ai motorsport.

RavishedBoy

Mi sembra che al Pikes Peak già da qualche anno ci siano veicoli elettrici.

luca bandini

il brum brum è l'ultimo dei problemi qui.
una macchina elettrica, anche se con batteria meno capiente del modello di serie tanto deve fare solo la speciale, è DECISAMENTE più pesante di una a benzina quindi in meno manovrabile nel misto ma sopratutto più pericolosa per i piloti perchè ha più energia cinetica negli impatti da dissipare.
sempre in caso di incidente potrebbero verificarsi incendi e l'auto potrebbero non poterla toccare se non con molte precauzioni che richiedono tempo e specialisti per evitare folgorazioni.
il rally è uno sport bello ma decisamente inquinante quindi, se bisogna salvaguardare l'ambiente, meglio abolirlo e conservare un bel ricordo piuttosto che snaturarlo.
come ogni cosa è bella perchè ha una fine

Desmond Hume

ok allora inizia a produrre meno anidride carbonica smettendo di respirare vista la tua simpatia. Immagino poi che tu stia postando da un vecchio Symbian o da un Windosws Mobile abbastanza vecchio ma ancora funzionante perché nel caso avessi uno smartphone recente ho brutte notizie per te dal momento che hai contribuito a creare nuovo inquinamento. Immagino che tu abbia un impianto votovoltaico in casa dal quale autoproduci l'energia che consumi e ci ricarichi pure l'auto elettrica con la quale ti sposti altrimenti ho altre brutte notizie per te.

Lox

A meno che il cambiamento non sia imposto non cambierà nulla...

Lox

Tutto è possibile, se inventano una batteria in grado di colmare la differenza di ordini di grandezza che c'è tra litio e idrocarburi si aprono scenari interessanti, tuttavia basta vedere la differenza che di fu tra nickel cadmio e ioni di litio per capire che la strada è lunghissima e non credo si rivelerà la soluzione in quanto prima di avere batterie del genere avremo la fusione nucleare che ci garantirà grandi quantitativi di energia sufficienti a sintetizzare i nostri combustibili artificiali. Sempre se ci saremo ancora quello volta...

Crash Nebula

Ma sei stup1d0 o cosa? Bisogna cambiare TUTTO, anche il modo di divertirci e intrattenerci, ime il rally. Bisogna abbandonare l’idea di rifiuto e pensare che tutto deve essere riutilizzato. Bisogna cambiare ANCHE i motorsport, non solo. È questo che vi dovete ficcare in testa quando dite che un qualcosa è solo una piccola parte dell’inquinamento. Piccola o no, deve cambiare anche quella.

Berti Corrado

Hai perfettamente ragione, io aggiungo forse non sono fattibile in certi campi

Desmond Hume

quindi tu che pensi che si possa salvare il mondo con facendo i rally con i suv elettrici non lo sei nemmeno un po'? Capisco.

Crash Nebula

Continua a guidare il tuo carrozzone euro 3, e a buttare le lattine dal finestrino dell’auto, perché tanto noi nel nostro piccolo non possiamo fare niente.

Crash Nebula

Quanto è ridicolo il tuo commento.

Crash Nebula
luca bandini

se vuoi salvare il pianeta eviti le corse da rally (le auto in se non inquinano a ben vedere ma è tutto il circus e i migliaia di spettatori che vanno in auto e gettano i rifiuti) e pace ma non fai putt@nate elettriche che NON risolvono il problema ma anzi aumenti la pericolosità perchè se un auto elettrica si schianta è moooolto più pericolosa di una a benzina che può, nel peggiore dei casi, esplodere e basta.

Desmond Hume

ci mancava l'ecologista della domenica. Sentiamo tu nel tuo piccolo cosa fai per salvare il pianeta?

Xpertus

E quella parte da cui cominciare contro cui vi accanite è la parte sbagliata. Osannate l’elettrico come soluzione per eliminare le emissioni quando 1/4 delle emissioni TOTALI del pianeta deriva dalla produzione di energia elettrica. 1/5 deriva dalle industrie, tra le quali quelle più inquinanti (non solo a livello di emissioni in atmosfera) sono proprio le fabbriche che producono le amatissime batterie. Per non parlare dei disastri ambientali in Cina, dove si estraggono le terre rare.
Arriviamo quindi al settore dei trasporti, che contribuisce complessivamente per il 14% del totale. Provate a eliminare da questa percentuale le emissioni delle navi da crociera, che da sole inquinano quanto un continente intero, togliete poi le navi cargo, i 200.000 aerei che volano ogni giorno in tutto il mondo...
Se pensate di salvare il pianeta perché guidate tutti i giorni la vostra Toyota hybrid beh, ho delle brutte notizie per voi.

Lox

Impossibile, il problema della densità energetica non sarà risolvibile per decenni forse più

Per questo esistono le leggi.

Tempo al tempo.

Una frazione, sicuramente. Insignificante no di certo.
E tante frazioni, insieme, fanno una (o più) unità.

Crash Nebula

O forse vuole evitare di distruggere il mondo e condannarci all’estinzione, tu che dici?

Crash Nebula

Tutte sono piccole frazioni insignificanti, nel complesso guarda come siamo ridotti. Se non ci diamo una mossa, qui Interstellar si realizzerà. Da qualche parte si deve pur cominciare, ma cominciare davvero. Temo che fin quando non vedremo in modo palese gli effetti di quello che stiamo facendo al mondo, non agiremo come si deve, ma quando gli effetti saranno palesi, sarà già troppo tardi.

Crash Nebula

La tecnologia delle batterie è l’unica che ora come ora deve migliorare. Lo sappiamo tutti, lo vediamo anche con gli smartphone. Si parla di batterie al grafene da tempo, staremo a vedere. Per quanto riguarda le attuali, tesla dice che dureranno 50 anni.

aug-guerz

Io mi ricordavo che per guidare nei relly ci volesse coraggio, tecnica e preparazione.
Leggendo i commenti sotto, mi pare che invece ci voglia solo tanto "brum brum".

Sarà che non mi sono aggiornato.

aug-guerz

amen

Alexcasa

Stai veramente confrontando una WRC con una vettura da trofeo monomarca venduta tutto incluso a 50.000 euro?
Non penso le Adam precedenti avessero molti più CV e Nm, 140CV e 260Nm bastano e avanzano. Poi vista la velocità massima il rapporto finale sarà probabilmente molto corto.

Xpertus

L'inquinamento causato dalla combustione di motori a scoppio adibiti al trasporto privato e al motorsport è solo una frazione insignificante.

mirkolone

a casa tua

Desmond Hume

se è per questo vogliono fare i rally anche con i suv elettrici. L'automobilismo moderno vuole esplorare ogni frontiera del ridicolo.

Domenico Belfiore

Tranquillo che l'elettrico non e sicuramente il futuro

danihd

Elettrico e Rally.... Ma veramente a questo punto siamo arrivati...

Si ma tesla (e gli altri) non potrà riempire il mondo di pawerwall all'infinito. E ora ci sono lo 0 percento di elettriche. Tutte le batterie è ancora da capire dove finiranno

Paul

Il rumore lo si inventerà anche perché è d'obbligo per legge, se ho letto bene

Crash Nebula

Prima o poi ce l’avranno. Qui non si tratta più di far soldi. Se distruggiamo la Terra, i soldi, e qualsiasi altra cosa inventata da noi esseri umani, sarà totalmente inutile.

alessandro

hai ragione ma queste parole sfortunatamente non hanno effetto sui milionari che hanno aziende che inquinano..

Crash Nebula

Per secoli abbiamo distrutto il mondo per il nostro diletto. Direi che è ora di pensare anche a sopravvivere, e che la nostra sopravvivenza e quella della nostra Terra valgano leggermente di più del rombo delle auto.

The_Th

La morte dei rally, auto elettriche, zero rumore, perdita di fascino...
Con l'elettrico il motorsport andrà a morire, almeno le serie minori, rimarranno la F1 in versione elettrica probabilmente, mentre tutte le serie minori perderebbero molto appeal...

Desmond Hume

deve essere sicurissimo il rally di auto elettriche con la gente che non si toglie di mezzo non sentendo il rombo dell'auto in arrivo.

Berti Corrado
Vittorio599gtb

Solo a me ricorda la Fabia rally?

Aster

sembra una kona

Sarà la solita versione per gli scarti del campionato principale come la formula e e la moto e

Cerbero

mamma mia un rally con delle batterie al litio......a quando le propulsioni ad idrogeno al rally di Grecia?!

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti