Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Dal Polo Nord al Polo Sud: Nissan Ariya parteciperà a una spedizione di 27 mila km

25 Maggio 2022 38

Nissan vuole dimostrare le potenzialità del suo nuovo crossover elettrico Ariya. Per questo, la vettura sarà protagonista della spedizione "Pole to Pole" che la porterà dal Polo Nord (magnetico) al Polo Sud. La casa automobilistica giapponese ha, infatti, siglato una partnership con Chris Ramsey che sarà al comando di questa spedizione. Complessivamente, saranno percorsi oltre 27 mila km dall’Artico all’Antartide, passando per le Americhe.

La nuova Nissan Ariya dovrà affrontare percorsi molto difficili in condizioni ambientali complesse con temperature che andranno da meno 30 a più 30 gradi. Il team guidato da Ramsey inizierà questa nuova avventura a marzo 2023. Non si tratta della prima "sfida" con un'auto 100% elettrica per Chris Ramsey.


Nel 2017, con la moglie Julie sono diventati la prima squadra a completare il Mongol Rally su un veicolo completamente elettrico. La coppia ha viaggiato per oltre 16 mila km attraverso più località in 56 giorni a bordo di una Nissan Leaf. Ovviamente, per affrontare questa complessa sfida, il crossover elettrico sarà opportunamente modificato.

La casa automobilistica giapponese sottolinea che la vettura disporrà di ruote, pneumatici e sospensioni specifici. Inoltre, anche l'esterno subirà alcuni ritocchi. Una seconda Nissan Ariya non modificata sarà utilizzata, invece, come veicolo di supporto in tutte le Americhe. Da evidenziare che il modello utilizzato disporrà della tecnologia e-4ORCE che permette di gestire al meglio la trazione integrale su tutte le tipologie di terreno.


Si tratta di un'iniziativa pubblicitaria molto interessante che, comunque, punta a dimostrare che anche con le auto elettriche è possibile affrontare sfide molto impegnative. Chris Ramsey, su questo progetto, ha commentato:

La nostra missione è dimostrare che i veicoli elettrici possono affrontare gli ambienti più difficili, dal freddo pungente dei poli alle giungle calde e umide del Sud America, e che sono esaltanti da guidare soddisfacendo le esigenze quotidiane dei conducenti di tutto il mondo. È fantastico vedere un marchio globale così importante e innovativo collaborare con la nostra spedizione.

IN ITALIA DA 50.500 EURO

Ricordiamo che la nuova Nissan Ariya si può già preordinare anche in Italia. Le prime consegne sono previste nel corso dell'estate. Nel nostro Paese il crossover è proposto nelle versioni Ariya 63 kWh Advance – 2WD, Ariya 87 kWh Evolve – 2WD e Ariya e-4ORCE 87 kWh Evolve – AWD. I prezzi di listino partono da 50.500 euro.

VIDEO


38

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NaXter24R

Io capisco sia più efficiente un generatore che un motore diesel, però sta cosa davvero non ha senso... Che poi, sicuramente l'auto ce la fa, la meccanica più o meno è la stessa ed un motore elettrico fa il suo. Il problema è sempre quello: gestione ricarica e autonomia

Dark!tetto

Ma sempre colonnina rimane, l'iportante è che non è direttamente l'auto ad emettere no ?

NaXter24R

Le colonnine diesel :)

pisqua187

Chiedilo a Nissan!non sono io che ho chiesto di testare la loro auto elettrica per 27000km dimostrando che l'auto elettrica ce la fa.. se avessi dovuto fare 27000km di sicuro non usavo un ariya..

Dark!tetto

Alla colonnina ovviamente...

https://uploads.disquscdn.c...

BlackLagoon

mah. Concettualmente capisco il discorso, ma nella pratica quello che dici è vero solo per i veri suv, tipo X5, land rover etc.. queste sono delle berline da città rialzate di una manciata di cm.. in pratica otterresti lo stesso beneficio tirando su un po' il sedile..

DjMarvel

gli conviene prenotare già adesso la colonnina da 300 kW al polo nord, con tutto il traffico che c'è potrebbe trovarla occupata e perdere la sfida

Driver

E come pensi che la ricarichino se non con un generatore. Non penso ci siano le colonnine tra i ghiacci dell’Antartide

sucaloro

inutile ma pagano della gente (penso profumatamente) per fare questa inutile pagliacciata che non serve a nulla, pensa quanto è fortunata quella gente ( inutilmente pagata)

Dario Perotti

Secondo me è solo celolunghismo.

mail9000it

assurdo... ok
ma tornare indietro non credo.

I SUV sono più alti delle berline normali. Oggi con una berlina non hai visibilità e sei circondato da portiere che limitano la visibiità.
Dopo aver provato un'auto "alta" tornare indietro la vedo dura.

Jotaro

In poche parole giochiamo sporco.

Jotaro

Questo è interessante.

pisqua187

Chris Ramsey, su questo progetto, ha commentato:

La nostra missione è dimostrare che i veicoli elettrici possono affrontare gli ambienti più difficili, dal freddo pungente dei poli alle giungle calde e umide del Sud America, e che sono esaltanti da guidare soddisfacendo le esigenze quotidiane dei conducenti di tutto il mondo... se ci mettono un generatore a gasolio che serve per ricaricare le batterie non ti sembra gia una sconfitta per un auto elettrica?

nickmot

Vabbé, se si portano dietro un camion e dei generatori per caricare cosa cambia?
Che il generatore non è dentro l'auto?
A meno che non carichino solo con pannelli solari portatili e minipale eoliche, ma ne dubito.
In ogni caso, Nissan, dubito che voglia promuovere quanto sono green, ma semplicemente pubblicizzare la resistenza delle loro auto elettriche.

pisqua187

ok ma capisci anche tu che la dakar è una gara di resistenza mentre sto catafalco tenta di battere ogni record per essere una macchina elettrica? che senso avrebbe mettere un motore endotermico come range extender se devi promuovere il "green"? era meglio che la coloravano di verde e basta ah ah ah

Antonio Guacci

Sicuro che si porteranno appresso un paio di generatori a gasolio, per ricaricarla.

Signor Rossi
Abel

Inutile pagliacciata che non dimostra nulla rispetto all'uso quotidiano di una vettura elettrica.

ice.man

peccato che nel comunicato abbiano dimenticato di scrivere che al seguito ci sara' anche un camion diesel con a bordo un generatore (e svariate taniche di carburante) per poter ricaricare l'autovettura nelle aree piu remote

Signor Rossi
Giorgio

Solo per intenditori....

nickmot

Nissan (Tom) Araya

nickmot

Non c'è scritto, ma immagino che un range extender non sia una modifica campata per aria.
Alla fine Audi, per la dakar, ha montato un TFSI come Range extender.
Ovviamente tale motore non è collegato alla trazione.

T. P.

ahhahaah

RubenDiaz89

Si, ma oggi non lo hanno chiamato le assistenti sociali e la sindaca!
Mi preoccupa questo Mariotto!

Dario Perotti

Meno male.
Mi stavo preoccupando.

RubenDiaz89

No, e' vivo e non in carcere il fratello del tuo amico e collega Mariotto!

Dario Perotti

Tuo fratello è in carcere?
No spero.

Giorgio

Nissan Ararara (amici)

RubenDiaz89

Mariupol, ci sei stato Vecino.

RubenDiaz89

LOOL

Dario Perotti

Ne ho visto uno uguale ieri vicino a Mariupol.

Dario Perotti

Io già rido per quando le auto cambieranno tutte questi assurdi design e tutti dovranno sostituirle per seguire la moda LOL

Francesco

https://uploads.disquscdn.c...

Jotaro
NaXter24R

Dove ricarica scusate?

Jotaro
Ovviamente, per affrontare questa complessa sfida, il crossover elettrico sarà opportunamente modificato.


Con un motore diesel.

Nissan Juke Hybrid: prova e consumi del B-SUV ibrido | Video

Nissan Connect: 5 cose da sapere | Prova infotainment sulla nuova Qashqai

Batterie stato solido, Nissan è concreta: 75 dollari/kWh, produzione nel 2028 | Speciale

Nissan Micra, la nuova generazione sarà elettrica. Ecco i primi teaser