La Gazzetta del Motorsport: Hamilton vince su 3 ruote a Silverstone

03 Agosto 2020 8

Una gara non è mai conclusa sino a che non finisce, anche quando il risultato sembra scontato. I colpi di scena, infatti, possono sempre accadere sino all'ultimo. Il Gran Premio di Gran Bretagna che si è corso domenica a Silverstone lo ha proprio dimostrato. Le Mercedes, infatti, avevano fatto subito capire di avere un margine superiore, tanto di essere riuscite, in gara, a fare rapidamente il vuoto dietro di loro. La doppietta con la nuova vittoria di Hamilton sembrava cosa fatta e, invece, le cose sono andate in maniera differente da quanto ci si poteva aspettare.

Al 50esimo giro, infatti, la gomma anteriore sinistra di Bottas cede, costringendo il pilota a procedere al rallentatore per quasi un giro per poi rientrare per il pit stop. Purtroppo per lui, il tempo perso gli è costato la gara visto che ha concluso fuori dalla zona punti, all'undicesimo posto.

Per Hamilton, il finale è stato davvero da incubo: stesso problema del suo compagno di squadra nell'ultimo giro ma con ancora metà pista da percorrere. Il pilota inglese è riuscito comunque a tagliare il traguardo per primo, sebbene su tre ruote. Fortuna ha voluto che Verstappen fosse rientrato ai box per il cambio gomme per tentare l'assalto al giro più veloce. Una scelta che probabilmente è costata la gara al pilota della Red Bull visto che alla fine è arrivato sul traguardo con solo circa 5 secondi di distacco.

Buon terzo posto per Charles Leclerc che ha approfittato dei problemi di Bottas. Un podio che permette di dare un po' di fiducia al team dopo il pessimo risultato dello scorso GP. Con questa nuova vittoria, Hamilton allunga in classifica e, adesso, ha 30 punti di vantaggio sul suo compagno di squadra.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
teo

Questo sicuro .. però lo vorrei vedere con auto di pari livello degli altri e con la pressione di qualcuno che può superarti ... Invece di doppiare anche il 6 in classifica

teo
Alex

Uno dei migliori piloti che abbia mai avuto la
F1

Enrico Garro

Mercedes è tornata ai livelli del 2016 in cui faceva gara a se. Non è mai durato così tanto il dominio di una squadra in f1, mi domando cosa aspettino a cambiare il regolamento. Ma si vede che la mazzetta alla FIA è bella grossa....

Vae Victis

Lui è indubbiamente un grande calcolatore, è molto freddo e sa gestire tutte le situazioni senza fare errori.
Certo oggi ha anche vita facile, visto che gli avversari hanno auto poco competitive.

Aristarco

La regola è che vince sempre lui e gli altri fanno sempre più pena

Vae Victis

Ha vinto solo perché Verstappen si è fermato a cambiare le gomme.
Hamilton ha avuto la fortuna di aver forato poco prima del traguardo.
Però non va bene prendersi questi rischi. Un tempo cambiavano le gomme ogni 20 giri, e le cambiavano tutti. Oggi c'è sempre qualcuno che azzarda e prova a fare 40 giri con le stesse gomme.
Aspetteranno che muoia qualcuno per mettere una regola?

Aristarco

A sto punto dategli una yamaha m1 che tanto vince lo stesso...