Huawei, la Luxeed S7 sarà "superiore alla Tesla Model S". Sul mercato da novembre

26 Settembre 2023 80

Luxeed è il marchio premium di Chery creato in collaborazione con Huawei che da tempo è sempre più impegnato anche in ambito automotive, collaborando con diverse case automobilistiche cinesi. Il primo modello sarà la berlina elettrica Luxeed S7 che sarà ufficialmente messa in vendita a novembre.

Huawei crede molto in questo modello tanto che Richar Yu, responsabile della divisione auto dell'azienda cinese, ha sottolineato che "sarà superiore alla Tesla Model S sotto molti aspetti". Grazie alle tecnologie sviluppate da Huawei potrà disporre di molteplici funzionalità avanzate.

Infatti, in precedenza, proprio Yu aveva raccontato che la nuova Luxeed S7 sarebbe stata la prima vettura a disporre del sistema operativo HarmonyOS 4. Inoltre, potrà contare sul LiDAR (presente sul tetto) e sul sistema di assistenza alla guida ADS 2.0 sempre sviluppato da Huawei. Se ne saprà di più quando l'auto sarà ufficialmente lanciata sul mercato. Tuttavia, già sappiamo qualcosina sulle sue specifiche visto che la nuova Luxeed S7 è apparsa all'interno del sito del ministero dell'Industria e dell'Information Technology (MIIT) cinese.

PRIME INFORMAZIONI

Dunque, la nuova Luxeed S7 misura 4.971 mm lunghezza x 1.963 mm larghezza x 1.474 mm altezza, con un passo di 2.950 mm. Il peso della vettura è compreso tra 1975 e 2170 kg, a seconda della batteria e della versione scelta. Per quanto riguarda il powertrain, si potrà scegliere tra il modello con un solo motore elettrico e quello con un doppio propulsore e la trazione integrale. Le unità utilizzate dalla Luxeed S7 sono tutte state sviluppate da Huawei.

Il modello monomotore è dotato di un propulsore con una potenza massima di 215 kW, mentre la versione bimotore è dotata di un propulsore aggiuntivo con una potenza di 150 kW. A quanto pare, il primo modello disporrà di una batteria di CATL con celle LFP (litio-ferro fosfato), mentre il secondo di un accumulatore sempre di CATL ma del tipo M3P. Ovviamente, dettagli più precisi arriveranno con il lancio ufficiale dell'auto elettrica.

Luxeed S7 potrà contare anche su cerchi da 19 a 21 pollici e pare che sarà possibile avere su richiesta un impianto frenante della Brembo. La vettura poggia sulla piattaforma E0X di Chery, progettata per veicoli elettrici. Tra non molto dunque, potremo scoprire tutti i segreti della nuova elettrica. Arriverà anche in Europa? Molto difficile visto che il marchio Luxeed è pensato per il mercato cinese.


80

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca Zanotti

in africa non hanno voglia di lavorare...

Jotaro

Concordo!

Firebrand81

Beh, alcuni cercano i marchi occidentali di lusso per "apparire", ma direi che ad esempio le ultime HongQi son molto più appariscenti dei prodotti occidentali. Basta vedere i video di Wheelsboy su Youtube per rendersene conto. Temo che anche nel settore del lusso, presto, non saranno molti i marchi occidentali a rimanere.

Vive

Eppure i dati dicono che i consumatori cinesi ricchi preferiscono le ammiraglie dei nostri poveri marchi europei, Mercedes, BMW, Bentley e Rolls.

Salvatore Sgambato

E anche termiche...

Salvatore Sgambato

Infatti, sono anni che importano i modelli e li rimarchiano. Altrimenti non si spiegherebbe come possono commercializzare 15 modelli in un solo stabilimento

Salvatore Sgambato

La cosa più interessante di questa auto è che monterà le batterie M3P di CATL, la prima al mondo con questa batteria innovativa. Alta densità e basso costo oltre ad una estrema longevità fanno di questa batteria lo stato dell'arte degli accumulatori automotive.

Mark

Pienamente d'accordo.
La "vision" imprenditoriale miope è la medesima da decenni,
produco dove mi costa meno del meno del meno, e ho più margini.

Quindi il paese dove si produce piano piano si arricchisce,
la popolazione si istruisce, la società evolve, chiede più diritti
e inevitabilmente i costi di produzione aumentano.

E poi da capo... ora dove andiamo a produrre? in Africa... ecc

Siamo tutti sulla medesima palla che gira,
una volta prodotto in ogni razzo di angolo del globo (terracqueo)
dove andranno con la loro vision?
In cul0 a Marte?

Allora poi subentrerà la produzione con androidi..
E quando anche le lattine prenderanno coscienza e ci verranno a prendere?
E così via..

L'idea capitalistica che per crescere all'infinito si sfrutta qualcun altro
è come il comunismo, utopia.

Paolo Negri

proprietà transitiva mal interpretata: utile ampliare rete neurale prima di dedurre o inferire

Firebrand81

L'italia di oggi per molti produttori è come era l'Unione Sovietica per la Fiat negli anni '70. Un posto dove rifili gli scarti, tanto sono poveri.

livio penta

Beh... in fin dei conti una delle auto più vendute in Italia è un modello costruito sui vecchi pezzi della renault.... ti ricorda niente Dacia?

livio penta

e non dimenticare che i modelli che importa sono per la maggior parte vecchi e fuori produzione anche in cina

Firebrand81

In effetti è vero, DR in Europa vende i modelli più obsoleti di Chery. Povera Italia, che va avanti con gli scarti dei produttori cinesi....

livio penta

MA comunque , come ho scritto, sono gli stessi modelli di seat venduti ad un 20% in più, meno auto prodotte ( quindi meno spese ) e maggiori guadagni

Diabolik82

Cupra è fascia media cmq.

livio penta

E chiediti perchè pur perdendo clienti hanno sempre bilanci in attivo ed in aumento. Forse perchè spendono meno per produrre meno auto ma hanno margini maggiori? ( che poi li chiamate tedeschi quando ad esempio i cinesi di Geely sono i primi azionisti di mercedes )

livio penta

I soldi si fanno con cosa????? se guardi quali sono le case automobilistiche che hanno il maggior valore finanziario sono proprio quelle che non hanno ( o ne anno forse 1 ) sotto i 35.000 euro di vendita, modelli dove hanno un ricarico maggiore rispetto alle utilitarie. Perchè per esempio seat chiude e cupra cresce, pur in parte avendo gli stessi modelli ma solo i top della stessa gamma seat?

livio penta

fare un confronto del genere perchè il sig. Di Risio acquista i mezzi vecchi e fuori produzione cinesi ce ne passa. Sono anni che gli ingegneri cinesi studiano in europa e usa, le macchine oramai le sanno fare anche loro, e anche bene ( purtroppo per noi )

chicco

prova a mettere l'idea su indiegogo

The macrocosm

Vuoi dire la "copia cinese della T https://uploads.disquscdn.c... aycan"?

Luca

si anche, ma parlo proprio di sensazione visiva, soprattutto nella foto con quella nera

Marcomanni

A livello fotografico? Probabilmente si…

Firebrand81

No no no, assolutamente non è così da svariati anni, sei rimasto indietro. Nel frattempo l'industria automobilistica cinese ha fatto passi da gigante ed ha raggiunto (e spesso superato) l'industria automobilistica europea.
Dal 2015, importano semplicemente le auto, cambiano i paraurti e ci appicciano il loro logo. Controlla pure la storia di DR su Wikipedia.

Firebrand81

Sei tu che non sei abituato a vederlo. Viene usato nella guida autonoma e costa un sacco di €€€. Chi ce l'ha, se lo tiene ben stretto.

Jotaro

Per 20 anni dal 2000 al 2020 i cinesi hanno goduto un periodo paragonabile a quello dei nostri anni 80. Adesso staranno sperimentando il cosiddetto 'brutto risveglio'.

Lidar o meno è inguardabile dai, pare un taxi fuori servizio

Alessandro De Filippo
zzzz

o questo... https://uploads.disquscdn.c...

Fabio

Si ma se non arriva in Europa chissene

iPhone 15 Pro Max 1 TB

DR importa tutto o quasi dei semilavorati dalla Cina e assembla in Italia. Se non ricordo male vernicia pure in Italia.
Oltre al marchio ci mette anche la componentistica per adeguarle alla normativa europea e la rete di assistenza.
In questo modo quel prodotto risulta made in Italy, inoltre il trasporto via mare dei semilavorati è molto più economico rispetto al trasporto dell'auto finita, l'auto infatti per il volume che occupa è piena di aria, internamente ed esternamente (a meno di non fare un solido squadrato) e non puoi metterle una sopra l'altra ma devi usare delle navi apposite.
Inoltre una parte della componentistica viene prodotta in Italia e in Europa e risparmiano sul trasporto verso la Cina per poi riportarla in Italia.
Detto questo a me le DR non piacciono anche se ne ho viste alcune che sono davvero ben rifinite. Conosco 4 persone che ne hanno presa una e la qualitá percepitá è davvero alta.

iPhone 15 Pro Max 1 TB

Solo sulla versione economica, per compensare il basso costo del prodotto...dicono così!

iPhone 15 Pro Max 1 TB

...e con il sensore di prossimitá virtuale.

A morte il Troll

Per le auto si usano processi produttivi meno pregiati e su quelli non hanno problemi.

boosook

Se lo avessero fatto le case europee, di scimmiottare Tesla, adesso non sarebbero nella condizione pietosa nella quale sono.

papau

Intendi elettriche?

CAPSLOCK

ora "superiore alla Tesla Model S" va preso con le pinze. come dire che l'Huawei è superiore all'ultimo iPhone.

Firebrand81

L'imitazione è la forma più sincera di adulazione.

Firebrand81

E' pratico per le megalopoli cinesi ricche di grattacieli dove le strade sono nuove ed enormi, non credo pensino ai poveri europei che vivono ancora in città con strade vecchie e strette pensate per le carrozze ed i cavalli.

Firebrand81

Bella schifezza! La Luxeed è molto meglio.

Firebrand81
Firebrand81

Il "brufolo", come lo chiami tu, è un LIDAR, dispositivo abbastanza comune sulle auto cinesi di fascia medio alta. Probabilmente è disponibile solo su certi allestimenti, non ci vedo tanti misteri...

FRENCY31

che belle queste nuove berline eletriche
quasi quasi apro anch'io una fabbrica nella mia città
lo stile identico della Maserati Ghibli
(la berlina + bella degli ultimi 30 anni a mio modesto parere)
e la chiamo Marconi EV , in onore del famoso scienziato
che ne pensate?

Riccardo33

Ban subito

Carlito

versione con e senza lidar

Non ho capito in base a cosa in alcune foto ha il brufolo sopra il parabrezza e in altre no, in Huawei non perdono mai il vizio della disonestà nei rendering

Pistacchio
Fandandi

E' da un po' che la produzione non e' piu' superlimitata eh

T. P.

a tutto parabrezza???
potrebbe essere un problema!!!
ahahhaha

ACTARUS

Così risparmiano la galleria del vento

Economia e mercato

PETRONAS, intervista a James Mark: il futuro parte da Torino

Auto

NIO EL6, il SUV elettrico che cambia la batteria in 5 minuti | Video

Auto

Nissan Ariya Vs Volkswagen ID.4, SUV elettrici a confronto: motori e prezzi

Auto

BYD Seal Vs Tesla Model 3 a confronto: motori, autonomia e prezzi