Virgin Galactic, SpaceShipTwo sempre più vicino al primo volo ufficiale

12 Maggio 2019 57

Ormai è appurato: la corsa allo spazio è in pieno svolgimento, e i più attivi sono soggetti privati che rispondono ai nomi di Elon Musk (SpaceX), Jeff Bezos (Blue Origin) e Richard Branson (Virgin Galactic). Solo pochi giorni fa abbiamo avuto modo di conoscere il lander Blue Moon del CEO di Amazon, e ora anche il progetto del turismo spaziale dell’imprenditore britannico fondatore di Virgin Group entra nel vivo.

È la CNN a riportare la notizia: lo spazioplano SpaceShipTwo è in viaggio verso lo Spaceport America nel New Mexico (foto in apertura), e con lui si sposteranno 100 persone che andranno a raggiungere i 50 dipendenti già stanziati presso la base. Si tratta di un momento cruciale per l’intero progetto, in quanto sarà proprio lì che verranno effettuati gli ultimi test (due o tre, secondo le parole di Branson) prima del volo inaugurale con passeggeri (paganti) a bordo. E in futuro, già lo avevamo detto, anche l’Italia verrà coinvolta nei viaggi spaziali con i decolli che avverranno presso lo spazioporto che verrà realizzato laddove ora sorge l’aeroporto pugliese Marcello Arlotta.

SpaceShipTwo (Credits: NASA)

Parte dunque la sfida per passare alla storia come “primi ad aver portato passeggeri civili nello spazio”: del resto, anche Richard Branson si ritiene entusiasta della competizione in atto con Bezos e Musk, i cui “approcci” sono comunque “differenti” per “portare le persone nello spazio e colonizzare luoghi come la Luna in futuro”.

Il fondatore di Virgin Galactic sarà il primo a salire a bordo dello spazioplano (“tra non troppi mesi”, rivela), per poi offrire la possibilità di viaggiare anche ad altri (facoltosi) passeggeri, disposti a pagare cifre che non dovrebbero allontanarsi troppo dai 250-300 mila dollari. E il business non si fermerà qui, visto che sarà proprio lo spazioporto del New Mexico a dare nuovo impulso all’economia locale trasformandosi in un centro di addestramento per il volo, con la possibilità di ospitare le famiglie di chi proverà l’indimenticabile esperienza offrendo loro servizi esclusivi di intrattenimento (dalla pesca fino ai giri in mongolfiera).

Dunque il progetto sta per entrare nella sua fase finale prima del lancio ufficiale, forte degli ultimi test conclusi con successo con il raggiungimento di un’altitudine di 80km a dicembre dello scorso anno.


57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
steek

Io festeggerei se entro il 2030 riesce a far atterrare qualcosa su marte.

TestTry

Ah ecco. Cosa vuoi più per accontentarti se non lo spazio.

Paolo C.

Il punto che Musk quello che dice poi fa. Probabilmente con 4-5 anni di ritardo ma ci arriva. Entro il 2030 vedrai che porterà l'uomo su marte

Paolo C.

No Bezos era una informatico che lavorava a Wall Street e guadagnava già 200.000$/anno prima di fondare Amazon.

Paolo C.

Non mi da l'idea di gran sicurezza. Però l'idea che esploda in volo con qualche miliardario dentro un po' mi affascina.

Aristarco

Quante ne sai

shhhh non spargiamo la voce....

TestTry

Bezos non era un libraio?

IgliD

La fantascienza è un genere di narrativa popolare di successo sviluppatosi nel Novecento, che ha le sue radici nel romanzo scientifico. Dalla letteratura la fantascienza si è massicciamente estesa agli altri mass media, anzitutto il cinema, quindi i fumetti, la televisione e i videogiochi (copy/paste)
Hai ragione cmq... ha delle ricadute sulle nostre vite ... :)

IgliD

il potere della mente... cheers

csharpino

E' già iniziato il secondary ticketing anche qui??? Guarda che arriva l'AGCOM a darti le sculacciate...

IgliD

:) bella battuta. non siamo da nessuna parte...

Mattoz

è il momento che entri in azione thanos

aahah

sgru

sta rosicando

TheAlabek

Io dico, io credo e si, lo è

Aristarco

Ah eccolo qua il terrapiattista negazionista...siamo su hdblog non sul sito di Libero

peyotefree

Che significa?
Come dire... che compri a fare una Ferrari se con i stessi soldi puoi comprare 10 bmw.
Penso che non sia proprio la stessa cosa

IgliD

tu dici? tu credi ? ma anche NO

Garrett

L'investitore decide dove bisognerebbe vivere?
Tu non stai bene.
Ti farei partire per il viaggio inaugurale.....

Actarus71

Perché lo spazio non dovrebbe essere l'ambiente in cui vivere?
Decidono gli investitori dove concentrare lo sviluppo, non certo l'uomo della strada dagli orizzonti limitati. Ascoltati gli speak di Bezos, poi guarda se qualcuno gli dà del pazzo.

3nr1c0
TheAlabek

L'ambiente in cui viviamo è già al limite sostenibile

PassPar2_

Troppa pubblicità su virgin radio.

momentarybliss

A parte che con quella cifra ci si possono pagare tutti i viaggi possibili e immaginabili, mi vedo già il milionario chese ne va nello spazio e la moglie e i figli che lo aspettano nell'area bambini dell'aeroporto ...

steek

Seguendo il tuo ragionamento allora i migliori di tutti sono i Russi che riescono a portare persone in orbita con la soyuz(seppur rivista) di 40 anni fa.
Ora non voglio stare qua a disquisire su chi tra Elon e Bezos abbia il razzo più lungo, dico solo occhio che visto che Bezos butta 1 mld di dollari in Blue Origin, visto che hanno già commesse militari senza razzo orbitale, visto che forniranno il motore BE-4 ad ULA..occhio che nel prossimo futuro BO potrebbe essere un concorrente per Musk.
Al momento non c'è partita ma se BO frega Gwynne Shotwell a Musk poi vediamo come si mette.

Garrett

A parte che mi sembra un bel romanzo. Io dico che bisognerebbe investire denaro per migliorare l'ambiente in cui viviamo e non cercare diversivi.

Choz Chozzy

TI DEVI SPAVENTAREEEEEEE!!!

Nagasari

- " Tolkien " - 2019 FULL HD
questo è un buon sito web adesso ??
tutto è completo qui: BEEPLATINUM9.BLOGSPOT.COM

SteDS

Eh calma, questo lo vedremo. Io parlo di ciò che possiamo vedere oggi. SpaceX è una realtà ultraconsolidata, con o senza Musk, al momento Blue Origin sembra più una società che nasce e muore con Bezos. Ripeto, se ci saranno sviluppi importanti il discorso cambierà ma per ora, se parliamo di corsa allo spazio, non possiamo mettere sullo stesso piano SpaceX e Blue Origin. Capisco che Musk possa essere antipatico per qualcuno ma io lo trovo inattaccabile, lascia perdere le sparate che sono più che altro trovate pubblicitarie, guarda quello che ha fatto la sua azienda, dal nulla alla vetta in tempi record, hanno abbattuto i costi, realizzato il lanciatore più potente al mondo, se non è concretezza questa..

Actarus71

Si comincerà con il turismo dei ricchi, si proseguirà con le residenze speciali dei ricchi in orbita e le colonie dei ricchi quindi stazioni spaziali fisse come è sempre stato per tutti i luoghi esclusivi. Progressivamente tale possibilità sarà data anche ai meno ricchi, quelli che resteranno sulla terra saranno soprattutto i lavoratori inizialmente, a poco a poco tutta l'umanità potrà distribuirsi e migrare dove vuole....parliamo di qualche.secolo eh...

Garrett

Guarda che per ripristinare l'equilibrio, è più facile una guerra o una catastrofe naturale.
Magari speri di metterti in coda col biglietto è attendere pazientemente il tuo turno.
Qui lo spirito umanitario non c'entra nulla. Abbiamo solo delle persone che pensano di fare ulteriori big $$$$$ con i viaggi spaziali. Punto.

Adesso vedremo quanti turisti seccano al primo volo.
Che poi sono turisti che non hanno visto nulla sulla Terra e non vedranno nulla nemmeno nello spazio..

steek

Nel 2021 verrà lanciato il new glenn che sarà il vettore orbitale di Blue origin e si posizionerà come capacità di carico in GEO e LEO tra il falcon 9 ed il falcon heavy. E sarà il primo vettore orbitale.
Con questo faranno sbarcare il blue moon che è il lander.
Guarda, stiamo parlando dell'uomo più ricco del pianeta e stai sicuro che non si limiterà a far andare qualche turista sul new sheppard.
P.s: fornirà i motori del new gleen alla ULA per i Vulcan...
Insomma non stiamo proprio parlando di un capriccio.
p.p.s: E Musk visto come lo s f o t t e su twitter inizia a preoccuparsene.

SteDS

bene, bravo, io esercito il mio diritto di fregarmene del parere di uno dei tanti saccentini improvvisati da blog

Maurizio Mugelli

www .youtube .com/watch?v=6whBllkTkuU

per l'esattezza l'"anomalia" e' successa immediatamente prima dell'accensione dei superdraco, dopo il test dei draco (motori di manovra):

“At the test stand, we powered up Dragon, it powered up as expected, ”Koenigsmann explained. “We completed tests with the Draco (maneuvering) thrusters, the smaller thrusters that are also on the cargo Dragon. We fired them in two sets, each for five seconds, and that went very well.
And then just before we wanted to fire the SuperDraco, there was an anomaly, and the vehicle was destroyed. There were no injuries. SpaceX had taken all safety measures prior to this test as we always do.”

i motivi esatti ancora non sono chiari.

Gios

KKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKK

Questo è l'anticipo il resto delle K te le do in comode rate

Maurizio Mugelli

sto esercitando il mio diritto costituzionale di dire che penso che quel che dici e' una immane pila fumante di escrementi bovini.

Actarus71

Appunto...sai quanti siamo sulla Terra? E per quanto si potrà tirare avanti?

SteDS

"Io la vedo così"
Il fatto che tu voglia dirmi cosa pensare é completamente privo di senso

Aristarco

Perche senza questa gente la fantascienza rimarrebbe fantascienza, spendere in ricerca e sviluppo spaziale.ha delle.ricadute anche sulle.tecnologir utilizzate da noi comuni.mortali

Garrett

Chissà cosa ne pensa il fratello di Richard Brenson https://uploads.disquscdn.c...

Aristarco

Io so del test con il.paracadute, ma in realtà ê stato un test fallito su diversi tentativi, non che ne sia esplosa una per motivi di malfunzionamenti

Garrett

Sarà, ma questo andazzo non è che mi piaccia granche.
Che si impegnassero a migliorare quello che c'è qui sulla Terra. In fondo anche Bezos (da ex libraio), è complice della marea di cinesate e di plastica messa in commercio.
Chissà perché poi arrivati ai 60-70, diventano tutti filantropi

Mistizio
Maurizio Mugelli

il recente test dei superdraco per l'abort, piu' in un altro test hanno avuto problemi col paracadute.

Maurizio Mugelli

lo space virgin era piu' avanti di tutti in principio, poi hanno avuto problemi con il motore sviluppato da SNC e sono dovuti passare ad un altro tipo di motore sviluppato internamente e li hanno perso del tempo, poi c'e' stata la catastrofe con il prototipo schiantato e li sono usciti dal gioco, stanno cercando di rientrarci ma bisogna vedere quanto sono rilevanti

quanto al tuo discorso sui "capricci da miliardario" e' completamente privo di senso.

boosook

Musk punta a sparare, però quello che ha fatto riatterrare un razzo per primo è stato lui, quello che ha prodotto un'auto con un motore elettrico tecnicamente così avanzato che ancora i big mondiali dell'auto non sono riusciti a eguagliare è stato lui, quello che di fatto ha reso disponibile commercialmente la guida (semi) autonoma in un prodotto consumer è stato lui, quindi insomma, sparerà anche, ma di fatto nei due settori dove si è buttato è al livello più avanzato al mondo... con un'incredibile concretezza fra l'altro, perché prendi Google, anni di studi sulla guida autonoma, auto sofisticatissime con tremila radar e in grado di fare tutto da sole, ma niente sul mercato. Musk invece è stato molto concreto, ha detto ok, facciamo una versione parziale e intanto la mettiamo fuori. Ha creato l'hardware più avanzato esistente per processare i dati in realtime. E con molta concretezza ha pensato: nel mentre che gli altri lavorano, io parto, miglioro, sviluppo, e le tecnologie migliorano. Il risultato è che Tesla è quasi alla guida autonoma senza LIDAR e gli altri no. Quindi insomma, spara ma è anche molto concreto mi sembra.

boosook

Sono partiti dopo, SpaceX ha anni di vantaggio, comunque Blue Origin è pur sempre riuscita a fare un lanciatore suborbitale che riatterra. Voglio dire, SpaceX è l'unica a avere un lanciatore orbitale recuperabile in produzione, non sono riuscite a fare una cosa del genere le agenzie spaziali di mezzo mondo.
Per quanto riguarda Branson, ha identificato un business, il turismo spaziale, se poi sarà profittevole o meno è un altro discorso, ma non mi sembra un capriccio da miliardario (saranno casomai capricci da miliardari quelli di chi spenderà 300k dollari per andarci, comunque se avessi i milioni io li spenderei).

Aristarco

La capsula dragon anzi ê quasi in dirittura di arrivo per essere utilizzata ufficialmente, non mi risulta scoppiata, a quale test ti riferisci?

db1997

400 milioni

Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video