Volkswagen T-Cross, uno sguardo agli ADAS del SUV compatto | VIDEO

18 Ottobre 2018 0

Volkswagen si prepara al debutto del nuovo T-Cross, il B-SUV realizzato sulla piattaforma MQB A0 che andrà ad ingrossare le fila del segmento B a ruote alte con una serie di contenuti anticipati dalla Casa tedesca nel corso delle ultime settimane. Dopo averne illustrato le caratteristiche tecniche, la praticità, il design e gli interni, oggi Volkswagen ci parla di alcuni degli ADAS che troveremo sul nuovo crossover compatto.

Nel breve video teaser viene illustrato il funzionamento della frenata automatica di emergenza in città (City Emergency Braking System), sistema che include il sistema di riconoscimento dei pedoni, come nel caso dell'utente distratto dallo smartphone che per sbaglio finisce sulla carreggiata. Un comportamento tanto ingiustificabile quanto difficile da correggere: per fortuna la tecnologia degli ADAS ci può dare una mano a ridurre il rischio investimenti.

ll City Emergency Braking con Pedestrian Monitoring sono inclusi nel sistema di monitoraggio frontale Front Assist, di serie su T-Cross fin dall'allestimento base. Nella dotazione di serie si aggiunge inoltre il Lane Assist, ovvero il sistema che mantiene la vettura all'interno delle linee di corsia.

La lista degli ADAS prosegue poi con numerosi optional, tra cui il Blind Spot Sensor (sensore che rileva la presenza di veicoli nell'angolo cieco), il Rear Traffic Alert (avvisa dell'arrivo di veicoli dai lati quando si è in retromarcia), l'Adaptive Cruise Control (ACC, mantiene la distanza di sicurezza dal veicolo che precede regolando la velocità grazie ad un radar anteriore) e il sistema proattivo di protezione degli occupanti (chiudendo finestrini e tettuccio, pretensionando le cinture e massimizzando la pressione sul freno in caso di incidente).

Il nuovo Volkswagen T-Cross arriverà su strada nella primavera del 2019, entrando in un segmento fortemente combattuto oggi presidiato da Renault Captur, Peugeot 2008, Opel Mokka X/Crossland X, Nissan Juke, Seat Arona e, per certi versi, anche Fiat 500X.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ford

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster