Auto elettriche: cresce la domanda ma mancano le batterie

13 Agosto 2018 166

Auto elettriche sempre più in voga e sempre più richieste, ma mancano le batterie. Questa la situazione attuale di un'industria dove i produttori si sentiranno proprio come si sente chiunque quando si ritrova in casa senza le batterie per il telecomando del climatizzatore mentre all'esterno imperversa un caldo africano.

Il problema è diffuso: da BMW a Volkswagen passando per Daimler, General Motors e Hyundai, e oggi assume dimensioni sempre crescenti visto l'inaspettato successo, seppur con volumi ancora infimi, di questa tecnologia. Già nel 2017, ad esempio, Hyundai ha dovuto fronteggiare una domanda superiore all'offerta per Ioniq e il problema non era certo la capacità produttiva degli impianti, quanto piuttosto l'output di LG Chem come testimoniato da un memorandum interno finito per sbaglio in rete.


Oggi l'industria delle auto elettriche si trova a fronteggiare un problema che può assumere dimensioni sempre maggiori. Se da una parte ci sono marchi come Nissan, Renault e Tesla, i primi ad entrare nel segmento e quindi forti di relazioni consolidate con i produttori di celle, dall'altra ci sono altri brandche devono faticare per aumentare le forniture.

Considerata la situazione, Tesla potrebbe presto prendersi una rivincita sul mondo automotive: se da un lato l'azienda ha sempre fronteggiato problemi derivanti dalla scarsa esperienza nella produzione industriale di autovetture e da un output degli impianti limitati, dall'altro l'essere proprietaria dell'impianto di produzione batterie più grande al mondo pone la compagnia in una situazione di vantaggio.

Oltre alla lungimiranza di pianificare la produzione della Gigafactory in tempi in cui parlare di elettriche di massa sembrava una scommessa azzardata, Tesla è stata in grado di adattare in corso il suo progetto, passando da un impianto pensato per 50 GWh (35 GWh per le auto, il resto per i sistemi di accumulo domestici) ad uno da 150 GWh complessivi (100 di questi per le auto).

Se è vero che a livello commerciale la guerra delle elettriche si giocherà solo fra qualche anno, le prime battaglie infuriano silenziosamente già oggi. Ritardare o sottovalutare gli accordi con i produttori di celle o sbagliare investimenti negli impianti per le batterie potrebbe portare conseguenze disastrose nel momento del "boom elettrico".


166

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pip

Esprime un opinione in un forum pubblico, un tizio ti risponde e tu dici di non commentare le opinioni altrui?
Tu si che hai ben capito come funziona...
Senza contare che questa tua risposta è così insensata e maleducata da risultare quantomeno fuoriluogo

tincool59

dai di la verità sfigato....... ti sei venduto il back per propinare a noi le schifezze cinesi? non trovi GNIENTEaltro da fare GNARO? esprimi la tua opinione da poveretto e non commentare le opinioni altrui...... IDIOTA OLIMPIONICO

Commentatore

Si è diversa. Su una Tesla le batterie sono progettate apposta per durare e vengono mantenute ad una certa temperature per evitare il degrado.
Su uno smartphone non puoi di certo mettere un raffreddamento a liquido e ventole, altrimenti vai in giro con un mattone.
Poi ho l'impressione che sugli smartphone non si impegnino molto a mettere batterie che durano perché tanto la vita media è abbastanza bassa e si cambiano molto più spesso di un'auto.

Per una elettrica da 15k ci vorrà ancora molto. Intanto lasciamo che chi ha i soldi se le compri, così intanto migliora lo sviluppo e si abbassano i prezzi.
Personalmente io la Model 3 la comprerei subito se avessi i soldi. Questione di gusti immagino.

Ovviamente sto paragonando quasi due mondi diversi... ma ad es. Il mio s7 dopo due anni ha perso circa il 30% di capacità e già mi girano...
La tecnologia delle tesla è così diversa?
Per quanto riguarda i prezzi sperem... magari a 15k si comincerà a ragionare per chi ha uno stipendio "normale".

Commentatore

Le batterie di una Tesla, con un impianto e software di condizionamento serio, hanno ancora circa il 90% della carica originaria dopo 250.000 km (dati reali, non stime).
Inoltre sono garantite per 8 anni e km illimitati! Quindi il pensiero di doverle cambiare non sussiste.

Riguardo ai prezzi.. pensa a quanto costava un iPhone 10 anni fa rispetto ad un Nokia. E pensa a quanto costa un Samsung di fascia bassa oggi (che è migliore del primo iPhone).
I prezzi si stanno abbassando.. tra qualche mese quando sarà in vendita negli USA la Model 3 da 35k $ sarà in linea con i prezzi di una BMW 330i.

Poi se uno ribella ci facciamo un reality show per svuotarlo di senso... (cit)

Semplice... fanno diventare l'auto un lusso in nome dell'ecologia e la plebe dovrà girare con i mezzi pubblici sporchi e affollati.

Ma le batterie ogni quanto vanno cambiate?
Quanto costano?
Se le auto elettriche costano molto di più... come è pensabile che sostituiscano quelle con motore termico? Già costano un botto quest'ultime...

Come mai è così difficile costruire altri impianti produttivi? Inoltre se i costi sono quelli di oggi... possono restare dove sono.

Tony Musone

Ah ok. Era solo una caxxata e vabbè, ci son cascato. Salùt ;)

steek

boh...forse saremo già tutti morti :D

andrea55

Non capisco perchè sminuire un motore solo perchè non si ciama Mercedes, il motore Renault non è li per caso è stato scelto da mercedes per le sue qualità

Markk

Pensa alle autostrade italiane private e CARE in concessione dove oggi è crollato il ponte Morandi, NEANCHE NEL TERZO MONDO.
Pochi mesi fa qui certi italioti affermavano che le autostrade italiane sono le più sicure al mondo.

In Germania sono gratis.

sbiki85

#gombloddo

Pip

E che devono pubblicizzare, i prodotti sovrapprezzati e anacronistici della Fiat?

Igi

Facile, tiene accesso sempre e comunque a pieni giri!

LowRangeMan

Io li ho scritti in preda all'ebrezza dei fumi del mio Euro0 dopo essermi chiuso in garage per qualche minuto con lui ad amoreggiare.

Commentatore

Da quanto esiste la Model 3? Un anno. E vende in un trimestre il doppio di quanto faccia la Ioniq EV in un anno (e con una batteria che ha oltre il doppio della capacità).

Mettere insieme elettriche e ibride non ha senso, soprattutto in questo contesto in cui stiamo parlando dei limiti di approvvigionamento di batterie per le elettriche pure.

Da quanto esiste la ioniq? 2 anni, non molto di più. A fine gennaio hyundai ha venduto 105.000 elettriche/ibride con il solo marchio ioniq.

Cerbero

Bene,l'hai detta la cavolata? Sei contento? Ora a nanna....

Tony bresaola
Marco

basta un buon V6 (GTR) o V8 (Agera RS).....

Desmond Hume

esatto, ecologia attiva.

Stefano

"e paradossalmente molto economica" BOOOOOOOOOOOMMMMM!!

Pietro

Ovviamente come dici tu non è a causa del motore elettrico se l'autonomia è scarsa, pensavo fosse scontato.
Il fatto è che il motore elettrico è quello che fa uso degli accumulatori, quindi di conseguenza le auto con motore elettrico (per il momento) hanno scarsa autonomia.

Markk
Luca Zoboli

Che il mercato sia prematuro non lo penso. Io faccio 15km al giorno e una elettrica la prendevo volentieri. Ma ad oggi il costo delle batterie é ancora troppo elevato.

Luca Zoboli

Il motore elettrico é meglio di qualsiasi motore termico.
L'autonomia é legata alla batteria e non al motore.
Quindi se parli di autonomia puoi fare un confronto tra auto e non tra motori.
Per un tragitto cittadino casa-lavoro 70 km sono piú che abbondanti. Per un lavoro con tragitti casa-cliente-cliente allora hai ragione, anche 400 sono pochi.

Matt Ds

ok, scusa, meglio un V12 dici?

Luca Zoboli

Ma pensi davvero che non ci siano investimenti? Chiunque e dico chiunque inventerá delle batterie convenienti dal punto di vista della produzione industriale (perché é questa la cosa difficile) fará tanti di quei soldi da controllare un bel pezzo dell'economia mondiale: auto, camion, accumulatori per solare ed eolico. Ma anche i grandi accumulatori che permettono la gestione delle reti elettriche.
Senza ovviamente dimenticare la tecnologia dai telefoni ai computer, i dispositivi indossabili, gli elettrodomestici (aspirapolveri per esempio). Tanto per fare un esempio, potresti far fallire la Duracell in 5 anni, oppure comprartela per un tozzo di pane.

tincool59

continuate apubblicizzare roba cinese, bravi, arriveremo molto in avanti

Marco

Sei un grande Matt Ds... Fai meno lo sbruffone

Pietro

Non è questione di ragione o torto, credo che semplicemente le auto full elettrico siano premature per il mercato e vengono proposte a prezzi alti rispetto a quello che ad oggi riescono a doffrire

Pietro

Quando compri quella mercedes con quella motorizzazione sei ben consapevole e al corrente di quello che stai comprando.
Se non ti piace prendi la motorizzazione più grande con motore proprietario.

Desmond Hume

Non dimenticare il passamontagna.

Tk Desimon

Elettrodomestico su ruote. Questa te la rubo. Calza perfettamente.
Grazie.

Tk Desimon

Se devi comprare Mercedes, non devi comprare classe A.

Tk Desimon

A parte che è una golf elettrica?

Ibenfeldan

Felice per te, ti diverti con poco...

Alessandro_Ax

Ne eroga 50kwh circa....

LaVeraVerità

Terrapiattaro io? Ma se lo sanno tutti che la terra ha la forma di un nastro di Möbius!

LaVeraVerità

Felice di avere contribuito ad un tuo momento di gioia, in fondo sono qui per questo.

LowRangeMan

Ah, e visto che oggi sono un vulcano di idee, se hai il servosterzo elettrico ELIMINALO subitissimo, e sostituiscilo con quello idro-pneumatico, che fa consumare un sacco andando a gravare sulla cinghia dei servizi e quindi sul motore.

Roba che con clima, frigo e servo, in moto al minimo consumi 5 litri di carburante ogni 10 minuti. Il tutto misto a quell'odorino di webasto che macina litri di succulenta nafta agricola rubata a Catozzo il contadino col caxxo grosso.

LowRangeMan

Ahah sì dai, lavoro gratis visto che è una buona causa.

Se è una coupe mhh... Beh, intanto inizia viaggiando con la cappotta sempre alzata, così aumenti in consumi a causa dell'aerodinamica. E ovviamente finestrini abbassati per aumentare le turbolenze.

Riempi il bagagliaio (quel poco che c'è) di sacchi di sabbia, che pesano un sacco. Almeno due sacchi da 50 KG ciascuno.

Se è turbo, fai un bel foro nel tubo dell'intercooler, ma dopo il debimetro, così il motore pensa che ci sia tanta aria e inietterà tanto carburante, ma l'aria in realtà è meno e tutta la benzina non bruciata diventerà poesia di fumo nerastro. Se è a carburatore il trucchetto però non funziona, quindi lascia perdere.

Per finire potresti pensare a trovarti una fidanzata curvy (si, una cicciona, ma oggi non si può dire), da mettere sul sedile del passeggero. Così facendo, oltre ad aumentare i consumi, scatenerai l'invidia di tute le altre ciccione che, vedendoti in compagnia di una loro simile, capiranno quanto sia bello il V8 a benzina.

Quando ti stufi poi puoi sostituirla con altri 3 o 4 sacchi di sabbia.

Se poi vuoi esagerare, ma qui ci rimetti parecchio in prestazioni, tappa parte del tubo di aspirazione, così di aria ne entra poca, ingrassi ancora di più la craburazione e diesel spostati per piacere.

Giusto per dare il colpo di grazia, poi, monta un alternatore maggiorato, magari uno di un camion, e installa a bordo altoparlanti, amplificatori, luci a neon, trombe pneumatiche, un frigo a 12 V e un segnale luminoso dell'ANAS. Così facendo il crescente carico sull'alternatore farà aumentare i consumi.

Per il condizionatore, beh, semplicemente monta un compressore maggiorato, di quelli che mentre passi le ibride le congeli proprio. Sai quanto consumi con uno di quelli?

LowRangeMan

Penso che se davvero qualcuno non avesse colto l'ironia sarei felice di inquinare il più possibile in modo da causare l'estinzione di una razza di dementi.

Markk

Menomale che c'è gente indipendente e non venduta

Matt Ds

bisognerebbe mettere comatrix a capo di una Commissione Controllo Batterie Usate, non mi fido altrimenti.

Matt Ds

no, e' una coupe, non ho spazio dietro per i sacchi di cemento: consigli alternativi? e, senti, ti posso assumere come meccanico personale?

Ibenfeldan

Le grasse risate proprio...

Matt Ds

neanche io da tesla, del resto.

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video