Ex dipendente Apple sotto accusa dall'FBI: rubati segreti sulla guida autonoma

11 Luglio 2018 24

Si chiama Xiaolang Zhang l'ingegnere cinese, ex dipendente di Apple, accusato dall'FBI di aver rubato alcuni segreti commerciali riguardanti l'ancora top secret progetto di guida autonoma di Cupertino. Secondo l'accusa, Zhang avrebbe scaricato un documento contentente informazioni sensibili con l'obiettivo (secondo l'accusa) di condividerle con la startup cinese Xiaopeng Motors.

Zhang, che dal 2015 alla fine di maggio 2018 si è occupato di progettare e testare alcune schede di circuiti relativi alla piattaforma di guida autonoma Apple, avrebbe rassegnato le proprie dimissioni a maggio, dopo un mese di assenza causa paternità, comunicando al proprio supervisor di Apple che sarebbe tornato in Cina per stare vicino alla madre malata. Nel paese natale, secondo quanto comunicato a Apple, Zhang avrebbe dovuto iniziare a lavorare per Xiaopeng, giovane marchio automobilistico nell'orbita Alibaba che si è presentato al mondo negli scorsi mesi con una serie di prototipi elettrici a guida autonoma "anti Tesla".

Il comportamento evasivo di Zhang ha destato più di un sospetto al supervisor, che ha dunque chiamato un membro della Product Security Division per chiedere all'ingegnere di mettere a disposizione il contenuto dei due telefoni aziendali e del PC. Un'analisi forense ha stabilito che l'attività di Zhang sul server aziendale nei giorni immediatamente precedenti le dimissioni fosse "cresciuta esponenzialmente rispetto ai primi due anni di lavoro", e soprattutto che la maggior parte dell'attività fosse legata a "ricerche specifiche e download di numerose pagine di informazioni" dai database confidenziali a cui aveva accesso.

Secondo Apple, inoltre, Zhang sarebbe stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso mentre usciva dal laboratorio dedicato alla guida autonoma con alcune attrezzature (una tastiera, dei cavi e una scatola di grandi dimensioni), aspetto confermato dallo stesso Zhang. Secondo l'analisi forense, di 40 GB di dati rubati, il 60% conteneva informazioni "altamente problematiche".

Risultato? Zhang si è licenziato volontariamente, mentre da Apple è partita una denuncia all'FBI, che a sua volta ha emanato un avviso di garanzia per Zhang. L'arresto è avvenuto lo scorso 7 luglio, poco prima che Zhang potesse prendere un volo per Pechino. L'ex dipendente ora rischia 10 anni di carcere e una maxi multa di 250.000 dollari.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Tigershopit a 398 euro oppure da Amazon a 442 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicola
Depas

Ma guarda che io penso la stessa cosa, alcuni dei miei commenti erano chiaramente ironici... sono il primo a dire che apple non può essere il capro espiatorio di tutti i problemi del mondo...

Nicola

Quella della Foxconn è una questione molto complessa, non va trattata con semplicità come fai tu con la tua indignazione.
Parto col dire che non vedo perché incolpare la Apple per cose che accadono alla Foxconn quando tutte le aziende del settore tecnologico, e dico tutte, fanno produrre i propri prodotti alla Foxconn.
Ad ogni modo è verissimo che alla Foxconn ci sono delle condizioni tra i lavoratori che non sono le stesse alle quali siamo abituati nei paesi occidentali ma per questo incolperei il governo cinese per non avere abbastanza leggi in materia; anche perché la Foxconn non è l'unica, è solamente la più grande.
Detto questo parlo anche della questione suicidi ed inizio col dire che la gente si suicida ovunque: a casa, nelle aziende, da un ponte, ovunque; e credo che sia improbabile che un lavoratore si suicidi a causa della Foxconn quando nessuno lo obbliga a lavorare e può benissimo licenziarsi. A sostegno di questa mia ipotesi c'è il fatto che alla Foxconn lavorano più di 1,3 milioni di dipendenti e ci sono meno di una decina di suicidi l'anno. Non trovo improbabile che su 1,3 milioni di dipendenti, e ripeto milioni, qualcuno decida di suicidarsi a causa delle più vaste motivazioni, come problemi in famiglia o la povertà che è molto comune in Cina, e che per farlo decida di lanciarsi dal tetto della propria azienda che presenta edifici alti e con tetti più facilmente accessibili rispetto ad altri palazzi della stessa città.

Cerbero

la classica mela marcia

Elio

Non c'è niente da fare: anche dopo essere stati licenziati l'imprinting apple resta!

CAIO MARIOZ

xMotor

Gios

Stendiamo un velo pietoso sui brevetti usa approvati dalla utpso e poi va cellati dopo cause.....

Gios

Più tarzan e Jane che trombano!

Gios

La domanda ora che si pone è: per conto di chi ha rubato i dati?

sgru

certo ma non quanto i cinesi, basti vedere il numero di brevetti degli uni e degli altri.

sgru

quindi USA spia gli USA ed Europa l'Europa? Ahah, ma sì, si spieranno pure a vicenda ma il problema è che la spia non inventa un ben3amat0 piffero nonostante siano tantissimi.

ErCipolla

Ah beh, perché lo spionaggio industriale in Europa e USA non esistono vero? Continua a sognare va...

Opinion Leader
Top Cat

E ne fanno altrettanta.

Top Cat

Allora non dirlo.

Depas

Apple cattiva che picchia impiegati e fa suicidare gli operai foxcon

marcoar

XIAOmo sotto uno XIAOmblodddo!!!111!!

publicenemy

cioè fammi capire pure con una notizia del genere Apple ha torto??? hahahahaha fammi capire un attimo... se rubano/copiano loro sono ladri, se vengono derubati/copiati è pubblicità occulta? ma che ca22o avete in testa? una banda di scimmie?

Tom Smith

Anche gli USA fanno spionaggio industriale eh...

Garrett

Segreto svelato. Nel vano motore hanno messo i cloni di Brunetta a fare girare le ruote.
https://uploads.disquscdn.c...

daniele

sembrano quelle notizie ad hoc per far parlare di se, ottimo marketing

equalizer

XIAO e salutee

MartinTech

il tizio si chiama XIAOlang, la startup con cui voleva condividere i segreti XIAOpeng, la rivale di apple che maggiormente si sta facendo strada si chiama XIAOmi...cosa sto cercando di dire? Non lo so.

sgru

Cina, eheh, paese di m3rda.

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini

Opel

Opel Combo Life: multispazio tech tutto da vivere | Prova in anteprima

Renault

Dacia Duster: ritorna la versione a GPL | Prezzi da 13.350 euro

Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria