Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Gruppo Volkswagen: 10 miliardi per le auto elettriche e le batterie in Spagna

06 Maggio 2022 7

Sappiamo che il Gruppo Volkswagen ha un ambizioso piano di elettrificazione che passa anche per la produzione di auto elettriche e batterie in Spagna. Il piano "Future: Fast Forward" di SEAT presentato a marzo prevedeva un investimento di 7 miliardi di euro per raggiungere questi obiettivi sul territorio spagnolo. Adesso, arriva un'importante novità. Il Gruppo Volkswagen ha fatto sapere che l'investimento salirà da 7 a 10 miliardi di euro grazie ad una serie di partner che è riuscito a coinvolgere in questo progetto.

L'annuncio è stato dato da Herbet Diess, CEO del Gruppo Volkswagen, durante una visita al sito vicino a Valencia dove sorgeranno i nuovi stabilimenti, in cui erano presenti, tra gli altri, Pedro Sánchez, Primo Ministro spagnolo e Wayne Griffiths, Presidente di SEAT.

UNA NUOVA GIGAFACTORY

Entrando nei dettagli del progetto, 3 miliardi di euro saranno investiti per realizzare una nuova gigafactory a Sagunto, vicino a Valencia. Una volta a regime, avrà una capacità produttiva di 40 GWh. Le celle prodotte saranno utilizzate per le auto elettriche che saranno costruite a Martorell e Pamplona. Questa nuova fabbrica per le batterie darà lavoro a più di 3.000 persone entro il 2030 e occuperà un'area di 200 ettari. La costruzione della gigafactory inizierà nel primo trimestre del 2023 e la produzione partirà nel 2026.

Il Gruppo Volkswagen ha poi annunciato un importante accordo con il Gruppo Iberdrola per la costruzione di un impianto fotovoltaico che sarà utilizzato per alimentare la nuova fabbrica di Sagunto. L'impianto coprirà una superficie di 250 ettari e sarà situato a meno di 10 km dalla fabbrica di batterie. Nella prima fase fornirà il 20% dell'energia totale della nuova gigafactory.

L'obiettivo del Gruppo Volkswagen è quello di arrivare a trasformare la Spagna in un importante hub per la mobilità elettrica. Questo progetto è sostenuto anche dalle autorità del Paese che lo supporteranno con 3 miliardi di euro di agevolazioni grazie alle risorse del Recovery Fund dell’Unione Europea.

In Spagna, ricordiamo, il Gruppo Volkswagen conta di produrre i modelli elettrici più accessibili che avranno costi di partenza attorno ai 20-25 mila euro. Parliamo, per esempio, della versione di serie del concept ID.Life che arriverà nel 2025.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Starelse X

Ella Peppa, con 250 ettari forniscono il 20 dell' energia della fabbrica???
Cosa è, un acciaieria!??

Signor Rossi

Una con quattro ruote ed un bagagliaio capiente ... al cucciolone, un alano di quasi 90kg piace viaggiare comodamente.

Oogway

Che macchina hai?

Il corpo di Cristo in CH2O

la spagna ha saputo fare gli investimenti corretti.

Signor Rossi
Super Rich Vintage

Sempre ottime notizie, nuovi accordi, investimenti, alla faccia di chi da Vw per spacciata.

Blanked

E tra poco ci supererà anche la Spagna

Auto

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video

Auto

Renault 5 E-TECH Electric: elettrica a meno di 25.000€... con l'asterisco | Video

Auto

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Motorsport

Formula 1: ufficiale, Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025