MINI: in futuro arriveranno due nuovi crossover elettrici

29 Ottobre 2020 9

MINI ha anticipato alcuni dei suoi piani per il futuro. Il marchio inglese di proprietà del Gruppo BMW intende proporre ai suoi clienti sia un'ampia gamma di modelli elettrificati che autovetture dotate di motori a benzina e diesel altamente efficienti per soddisfare le necessità di quei clienti e mercati dove le auto completamente elettriche non sono sufficienti ad accontentare i bisogni di mobilità.

Entrando nello specifico, MINI sottolinea che arriveranno due veicoli elettrici del tipo crossover: il primo sarà la versione a batteria della futura nuova Countryman e il secondo un modello inedito di piccole dimensioni. Queste autovetture andranno ad affiancare l'attuale MINI elettrica che ha debuttato sul mercato già da alcuni mesi (Qui la nostra prova).


Si tratta di informazioni interessanti che confermano le indiscrezioni emerse tempo fa quando si parlava che MINI avrebbe potuto proporre SUV/crossover elettrici in futuro. Purtroppo non ci sono informazioni tecniche su questi prossimi modelli a batteria del marchio inglese. Ma le novità di MINI non si fermano qui.

Infatti, il costruttore ha evidenziato che intende puntare maggiormente sul mercato cinese. Attualmente, circa il 10% di tutti i nuovi veicoli prodotti sono destinati a clienti della Cina. Per supportare la crescita in questo mercato, grazie alla joint venture con il produttore “Great Wall Motor” dal 2023 saranno prodotte localmente autovetture elettrificate basate su di una nuova piattaforma per il mercato cinese. Grazie ai veicoli prodotti in Cina, MINI rifornirà il crescente mercato cinese mantenendo inalterata la produzione negli altri stabilimenti. Anche in questo caso, però, mancano precisi dettagli.

Sebbene le informazioni non siano complete, il piano di MINI è interessante. A questo punto non rimane altro che attendere qualche dettaglio in più sui futuri modelli elettrici che il marchio inglese proporrà ai suoi clienti.

VIDEO


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DeepEye

Eh beh, con il 'successone' che ha avuto il modello elettrico normale, non vedo l'ora di vedere il tonfo che faranno queste.

Mr. G - No OIS no party

"Magna tranquillo" cit.

Maurizio Mugelli

4,3 m x 1,83 m x 1,56m, 1790 kg , MINI.

non voglio vedere cosa considerano MAXI.

CinoCv

Crossover... w o w

qandrav

mi raccomando , n'altra mini con batteria fuffa

GianL

Io al contrario aspetto ancora la Mini Rocketman:
modello minimale meno Premium nell'aspetto, più corto, economico e leggero e quindi, sulla carta, più divertente da guidare.

MatitaNera

Sarebbe ora.

Pietro Smusi

penso che sforiamo il muro dei 50k € :D

Zi Pè

Speriamo di no

Auto

Honda Jazz Hybrid: solo ibrida, pratica e compatta | Recensione e Video

Auto

Renault Twingo Electric: prova su strada, prezzi e test autonomia elettrica in città

Auto

Hyundai: auto elettriche e mobilità futura. Intervista a Edoardo Torinese | Video

Auto

GR Yaris 2020: Toyota sportiva nata dal WRC, prova in pista e strada | Video