Vendita voli cancellati per Covid: indagine su compagnie aeree | Ryanair risponde

29 Settembre 2020 58

Era prevedibile: l'indagine Antitrust contro le compagnie aeree che hanno venduto e poi cancellato voli a causa della pandemia si sta allargando a macchia d'olio. A luglio erano finite nel mirino dell'AGCM Alitalia e Volotea. Venerdì scorso l'Autorità ha comunicato l'apertura di quattro nuovi procedimenti istruttori e di altrettanti procedimenti sub-cautelari nei confronti di:

  • Blue Panorama
  • Easyjet
  • Ryanair
  • Vueling

La motivazione alla base delle nuove misure è sostanzialmente invariata rispetto a quella dei procedimenti di luglio. I comportamenti contestati sono riconducibili a due ambiti:

  • Le compagnie aeree hanno venduto e poi cancellato biglietti aerei, anche se erano programmati per un periodo in cui non erano più in vigore i limiti governativi alla circolazione. Le compagnie hanno motivato la cancellazione con l'emergenza sanitaria, offrendo, in alternativa allo spostamento del volo, solo l'erogazione di un voucher e non il rimborso.
  • Obblighi di informazione e servizio di assistenza: le compagnie hanno fornito un servizio insoddisfacente, in primo luogo non informando i consumatori sui diritti nell'ipotesi della cancellazione. Inoltre, il servizio di assistenza è stato ritenuto oneroso e carente: i consumatori sono stati costretti a lunghe attese e a chiamare un numero telefonico a sovrapprezzo, difficilmente raggiungibile.
Anche EasyJet nel mirino dell'Antitrust

I nuovi provvedimenti sono stati adottati per dare una risposta alle numerose segnalazioni che i consumatori hanno inviato all'Autorità durante le scorse settimane e potrebbero sfociare in sanzioni a carico delle società coinvolte. Per l'esito delle indagini bisognerà attendere.

Si ricorda che sullo sfondo c'è sempre il regolamento europeo 261/2004 che stabilisce che, in caso di cancellazione del volo, le compagnie devono garantire la riprotezione (primo imbarco su un volo alternativo o volo ad una data successiva), oppure il rimborso. È prevista anche una compensazione pecuniaria se il preavviso non è tempestivo, a meno che la cancellazione non sia imputabile a circostanze eccezionali. Il semplice voucher non è contemplato.

LA RISPOSTA DI RYANAIR

Riportiamo a seguire il comunicato ufficiale inviatoci da Ryanair in merito alla vicenda:

Sin dall'inizio della crisi dovuta al Covid-19, Ryanair ha sempre rispettato e continuerà a rispettare le restrizioni di viaggio imposte dal Governo. Ryanair ha agito nel pieno rispetto dei requisiti previsti dal regolamento UE261 e delle linee guida della CE sui diritti dei passeggeri nel contesto della pandemia di Covid-19 in relazione alle cancellazioni avvenute a partire da marzo 2020. Ai clienti i cui voli sono stati cancellati, sono state offerte tutte le opzioni in conformità con la normativa UE, inclusi cambio volo gratuito e rimborsi in denaro o sottoforma di voucher.

NOTA: articolo aggiornato il 29 settembre con lo statement di Ryanair.


58

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stefano Brina

Io mi ricordo che ad alcuni miei amici era stato annullato il volo di Easy Jet, ma nei giorni successivi il volo era ancora disponibile sulle piattaforme di vendita.
Facciamoci due domande...

Anto
xpy

Lo fanno, però è la classica opzione scritta in piccolo e in grigio chiaro su sfondo bianco

7829/bis

Ryanair stai zitta

Giardiniere Willy

"Ai clienti i cui voli sono stati cancellati, sono state offerte tutte le opzioni in conformità con la normativa UE, inclusi cambio volo gratuito e RIMBORSI IN DENARO o sottoforma di voucher."

Non lo so Rick...

Giacomo

Come in tutta la pubblica amministrazione purtroppo. È così e non cambierà mai niente

qandrav

troppi parassiti /rifiuti ci lavorano dentro e purtroppo sono tutti "voti"

io o tu possiamo anche attaccare alitalia, ma sai quanti parassiti vivono da decenni grazie ad alitalia?

qandrav

che risposta da par4culi, ma tanto sanno benissimo che alla peggio rischiano 10€ di multa

AnalyticalFilm

Io, detto tutto, facevo assistenza al cliente. Se la pratica che mi viene chiesta di fare è illegale, ho tutto il diritto morale di fregarmene delle revenue ed assistere il cliente verso il Codacons.

E infatti non venni mai licenziato perché nonostante tutto il mio tasso di soddisfazione del servizio era alle stelle, a discapito dell'azienda.

Luigi Del Giacco

Mi spiace, ma non sono d'accordo. Meglio una denuncia con licenziamento (e possibile rimborso per aver costretto a lavorare in assenza di condizioni di sicurezza) che mancare così grandemente di professionalità. In un mondo normale e serio tu avresti enormi difficoltà a trovare un nuovo impiego...

Giacomo

Forse sono in troppi 14.000 italiani in Alitalia se fallisce ogni anno.

AnalyticalFilm

Se non fosse che le misure di sicurezza non erano affatto garantite, e che la denuncia agli enti governativi risultava nel licenziamento.

Il mio comportamento sarà anche stato poco professionale, ma li ho ripagati con la stessa moneta con cui mi hanno trattato.

Nyles

Credo sia per non avere altri 14.000 italiani senza lavoro difficilmente ricollocabili.

Luigi Del Giacco

Scusa, ma se le condizioni di sicurezza erano garantite, perché avrebbero dovuto mettere in smart? Immagino rispettassero leggi e protocolli. In caso contrario, avresti dovuto denunciare, non screditare agli occhi dei clienti.

AnalyticalFilm

Io persi tutto il rispetto verso il mio datore di lavoro quando ad Aprile, chiedendo di essere messo in smart working tra le migliaia di morti che leggevo dall'Italia, venni cortesemente mandato a quel paese. E con me tutti i miei colleghi.

Da quel momento è stato un gigantesco chissenefrega, andavo là solo per lo stipendio.

Jfry

Credo a tutto tranne all'ultima frase, mi dispiace.
Se fosse vero non sarebbe motivo di vanto, in quanto oggettivamente giusto, quindi era futile come aggiunta al discorso.

Tugur Reddu

A me inizialmente Ryanair aveva proposto solo il buono. Ho informato il servizio clienti che avendo pagato con carta erano obbligati a rimborsarmi attraverso la modalità da me utilizzata per il pagamento, o in alternativa avrei accettato un buono maggiorato del 50% dell'importo da me pagato. Han mandato i soldi di li a 30giorni!

Andrea M.

meno scoreggi e meglio è per l'ambiente.

Luigi Del Giacco

"Ovviamente non me ne fregava nulla di proteggere gli interessi aziendali, quindi io nel mio piccolo davo l'indirizzo email del dipartimento legale e dicevo di contattare il Codacons."

Credi veramente di aver tenuto un comportamento meritorio? Secondo me, invece, hai tenuto un comportamento riprovevole, tradendo la fiducia del tuo datore di lavoro. Se il tuo lavoro era incompatibile con i tuoi principi, lo spiegavo ai tuoi responsabile, qualora non fossi riuscito a trovare una soluzione, lo mollava. E solo allora saresti stato libero di sputtanarli a destra e a manca. Ma finché prendevi i loro soldi eri tenuto a seguire le loro regole.
E non venirmi a dire "facile parlare": mi è capitato di lasciare un lavoro in quanto incompatibile con i miei principi morali e religiosi. Mi sono dimesso e ho cercato altro. Sono stati momenti difficili, ma mai avrei avuto un comportamento scorretto nei confronti del mio datore di lavoro.

Everything in its right place.

Aspetta che arrivano quelli che "è importante avere una compagnia di bandiera" "servono per i rimpatri dei cittadini italiani" "meglio mantenere una compagnia in perdita che far guadagnare Rayanair"

Pip

Ma va a cagar3...

Giacomo

Mamma mia non capisco perché continuiamo a buttare soldi in Alitalia. Fuori da ogni logica

sgru

nemmeno quello, "le compagnie aeree avevano il diritto di non rimborsare in contanti".

Franz 451

inquina meno l'ambiente

Flagship

Il finto ambientalista da blog ci mancava.. ora siamo al completo.

mmhoppure

ogni cosa ha il suo prezzo

Flagship

Perché?

fusco8

in teoria non è una multa alla fine i soldi vanno allo stato e quindi di nuovo a alitalia.....

Razorbacktrack

Tra qualche mese: "multa SALATISSIMA di 50 euro"

Zer0

Più aerei rimangono a terra e meglio é.

camillo777

sia ryanair che easyjet hanno utilizzato tecniche truffaldine, nascondendo nelle mail e nelle procedure online il tasto per accedere alla richiesta di rimborso. Provato sulla mia pelle, adesso vediamo se il rimborso arriva.

Daniele Brescia

si se hai pagato con paypal (fortunatamente) quell è l'unica strada più semplice per avere rimborso

Daniele Brescia

io avevo 3 voli prenotati con ryanair (due lo stesso giorno e uno a distanza di 1 settimana) ma sebene abbia richiesto lo stesso giorno rimborso dei 3 voli appena loro mi hanno avvisato della cancellazione, 2 voli su 3 mi sono stti rimborsati. Per il terzo volevano darmi un voucher. Per fortuna pagai con paypal ed ho aperto una contestazione paypal per ricevere (dopo 45gg) il rimborso in denaro. E dic o per fortuna anche perchè con il buono sconto da spendere per un volo, dove me ne andavo visto che ormai i voli all'estero sono stati quasi azzerati? E a Milano chi ci va più nei prossimi mesi? Sarebbero stati soldi persi

Zer0

Anti ambiente, sarai uno di quegli sfigati delle compagnie petrolifere.

Alex

Il tuo cervello è già fallito

Francesco Venturini

la donna manco sa che paypall un altro po'....

Francesco Venturini

proprio loro? hai dovuto fare qualche procedura? illuminami

Marco Resti

E la comodità di girare il mondo in mesi invece per poche ore...ma le leggete le stronzate che dite?

Luca

Ti ringrazio infinitamente per aver raccontato e denunciato questa cosa. Continua a farlo piú che puoi! ;)

Con Volotea io e alcuni amici siamo diventati scemi, e neanche ci avevano avvisato di aver cancellato/scombinato i voli non una, ma ben due volte! E ci hanno promesso il rimborso in denaro per poi venire fuori di nuovo con un voucher del c4zz0, quando ormai avevamo già riprenotato con Ryanair

Signor no

C'han provato anche con me, scritto a eccnet dopo 4 giorni rimborso E vaucher.

qandrav

si beh multare alitalia significa multare noi italiani che da secoli teniamo in piedi quel carrozzone pieno di parassiti

AnalyticalFilm

Io non sono un avvocato, a noi dicevano di dire che l'88 bis diceva che i voucher potevano essere emessi in maniera unilaterale.

Ovviamente non me ne fregava nulla di proteggere gli interessi aziendali, quindi io nel mio piccolo davo l'indirizzo email del dipartimento legale e dicevl di contattare il Codacons.

momentarybliss

ok, ma il rimborso in denaro alternativo al voucher era obbligatorio anche in italia, tanto che a me ryanair ha proposto anche i soldi nonostante mi avesse già inviato il voucher

AnalyticalFilm

Io, come già detto in un altro commento, ho lavorato nel servizio clienti easyJet durante la pandemia.

Il mercato italiano è quello che l'ha preso maggiormente nel c*lo, dato che rimborsavamo tutto e tutti tranne l'Italia, che si beccava i voucher. Inoltre il modulo dei rimborsi era quantomeno ingannevole, dato che il 90% di quelle richieste sono risultate in voucher (grazie anche al Decreto Cura Italia).

Hp lasciato l'azienda perché moralmente mi faceva schifo.

momentarybliss

se hai ricevuto un voucher ryan air dovrebbe averti mandato anche una mail con cui puoi richiedere il rimborso in denaro in alternativa

momentarybliss

a me per fortuna ryanair ha rimborsato con denaro sonante i miei voli che erano stati annullati causa lockdown

Giovannino

Tu sei il primo di settembre in modo e di non prendere impegni di una settimana fa per voi per un eventuale assunzione e la sua padrona della sua disponibilità a sostenere da fare e di informarci e poi mi sono accorta solo per la disponibilità

Giovannino

Ti piace questa pagina è stata controllata per individuare virus con i soldi si può fare un giro in allegato il mio curriculum per candidarmi come un povero di grassi e poi ci sentiamo domani mattina sono a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito alla mia richiesta

Aristarco

spero tu sia ironico...

Accessori

Recensione 70Mai Omni: la Dash Cam a 360° con ADAS ci è piaciuta! | Video

HDBlog.it

USA e Europa compatte contro la Cina, mai visto un Bing così | HDrewind 10

HDBlog.it

Al MWC innovano i vecchi, Xiaomi uragano su Barcellona | HDrewind 9

HDBlog.it

L'AI spaventa e affascina, l'Italia litiga con la tecnologia | HDrewind 8