Emoving Days, tutto pronto per l'evento milanese sulla mobilità sostenibile

01 Settembre 2021 4

Tutto pronto per il via della prima edizione degli Emoving Days, un evento dedicato alla mobilità elettrica e urbana, ideato da Bikefortrade (Sport Press Srl SB) e Green Media Lab Srl SB. Si terrà dal 4 al 5 settembre presso il quartiere Citylife di Milano. Questa manifestazione patrocinata dal Comune di Milano punta a sensibilizzare i cittadini verso comportamenti responsabili nei confronti dell’ambiente e viene descritta come un'opportunità "per creare momenti di confronto costruttivo ponendo al centro del dibattito valori quali mobilità leggera, qualità dell’aria, nuove infrastrutture per la mobilità, inclusione, mitigazione del cambiamento climatico, filiera della mobilità elettrica e resilienza urbana".

Di come stia cambiando la mobilità se ne è parlato spesso ed in particolare quella nelle grandi città con il vero e proprio boom di mezzi alternativi come le bici elettriche. Proprio durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento sono stati condivisi alcuni dati interessanti che mostrano la forte crescita del settore delle eBike che segna quasi un raddoppio delle vendite negli ultimi tre anni per il mercato italiano.

Crescono bene, comunque, anche quelle muscolari. Secondo quanto comunicato, le vendite delle due ruote "tradizionali" sono passate da 1.518.000 nel 2019 a 1.730.000 nel 2020 (+14%), mentre quelle dei modelli a pedalata assistita hanno fatto segnare un +44% passando da 195.000 a 280.000. Ad approfondire questi e tanti altri temi saranno presenti personalità di spicco quali esponenti del mondo scientifico, associazioni, istituzioni e aziende del settore. Parte importante dell'evento anche il villaggio espositivo dove saranno presenti oltre 50 partner che proporranno a tutti i presenti test prodotto, experience, uscite guidate ed altro.

IL PROGRAMMA

Si partirà venerdì 3 settembre alle 18.30 con una conferenza stampa dedicata, però, solo agli addetti ai lavori tenuta dagli ideatori di questo evento. Interverranno poi Giorgio Lazzaro, responsabile marketing di CityLife, Piero Nigrelli di Ancma e Alessandro Armillotta, CEO di AWorld, app ufficiale scelta dalla Nazioni Unite a supporto della campagna mondiale contro il cambiamento climatico ActNow. Proprio la partnership con con AWorld si prefigge l'obiettivo di sensibilizzare i partecipanti ad una mobilità più green.

Per l’occasione, all’interno dell’applicazione verrà creato un team ad hoc “Emoving Days”, dove ad ogni membro della squadra verrà chiesto di registrare la propria azione sostenibile in termini di mobility. A tutti coloro che registreranno il proprio impegno e che risponderanno al sondaggio proposto al momento del check-in sull’applicazione per indagare il proprio impatto ambientale verrà destinato uno sconto da spendere online sui prodotti di alcuni partner presenti all’evento.

Nel corso della due giorni dell'evento si terranno molti interessanti talk sul palco dell’Emoving Arena come "Presente e futuro della mobilità: dati, trend, nuove prospettive", durante il quale interverranno Piero Nigrelli, direttore generale settore ciclo di Ancma, Assobici Milano, per il progetto Ciclopolis e Federica Cudini, marketing manager di Bosch eBike Systems Italy. Sabato 4 settembre alle ore 11.00 ci sarà anche l’intervento del sindaco di Milano Giuseppe Sala. Il completo programma della manifestazione con tutti i talk programmati è disponibile all'interno del sito ufficiale.

Tra i main partner della manifestazione si menzionano Telepass, Be Charge, Bosch, RePower e Segway.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Mister Shop King a 735 euro oppure da Unieuro a 789 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
L0RE15

"sensibilizzare i cittadini verso comportamenti responsabili nei confronti dell’ambiente"
Benissimo! Ma si dovrebbe PRIMA sensibilizzare i cittadini verso comportamenti responsabili nei confronti delle regole del codice della (e del buon senso). Purtroppo educazione e rispetto non vanno di pari passo di tutto il resto ma rimangono quasi sempre..al palo.

Vae Victis

Non ce li hanno degli architetti degni di questo nome a milano?
Sembra una pattumiera ormai, ognuno si sveglia la mattina e costruisce il suo sgorbio chitch, senza nessun senso di arte e uniformità.
Materiali poveri, disordine, bruttezza, e in più mettono pure le scritte...

Surak 2.04

Considerando il ricco incentivo al tempo, in realtà la crescita pare non congrua (210 mila muscolari e 85 mila assistite ...che sono bei numeri, ma non sono questo boom proprio dato l'incentivo) ma poi vanno considerati quelli che hanno preso il monopattino con l'incentivo e quindi ci va aggiunto un ipotetico ma probabile "150 mila monopattini" e si va al mezzo milione, il che ci sta!

RomanRex

città da terzo mondo

Ford Mustang Mach-e: recensione e impressioni da chi ce l'ha davvero | Video

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio

Dacia Spring: recensione, confronto consumi reali e test autonomia | Video

MotoE, a Misano vince l'energia: il nostro racconto dal circuito | Video