Nuro apre una nuova era: arriva il permesso per le consegne a guida autonoma

24 Dicembre 2020 55

Ora più che mai sarebbe utile avere simili mezzi per le nostre strade cittadine, ma per il momento i fortunati che potranno incrociare i simpatici quattroruote elettrici di Nuro saranno gli abitanti delle contee di Santa Clara e San Mateo, in California. La startup aveva infatti annunciato in primavera il via libera ai test su strada ma la dichiarazione delle ultime ore è ancora più entusiasmante: la compagnia ha ricevuto l'ok per avviare le prime vere consegne sfruttando i suoi R2 a guida autonoma.

Si tratta di una vera e propria svolta che apre ad interessi incalcolabili, sono infatti numerose le aziende che stanno lavorando su come implementare nel prossimo futuro le consegne senza l'ausilio diretto dell'uomo, dal piccolo Amazon Scout ai droni, una rivoluzione per l'intero settore.

Nuro è la prima che può già operare in California e non vuole certo perdere tempo, per questo motivo annuncerà a breve uno dei partner con cui inizierà le operazioni, come confermato su Medium da David Estrada, Chief Legal & Policy Officer della startup. Mentre continueranno i test in almeno altri due stati, Nuro avvierà presto le consegne nelle aree già citate della Silicon Valley, cornice forse perfetta per un simile servizio.

Seppur la zona interessata sia già abbastanza grande, resteranno tuttavia fuori al momento le due grandi città San Francisco e Oakland; gli R2 potranno viaggiare soltanto in strade con il limite di velocità di 35 miglia orarie (56,4 km/h) e non potranno superare la loro velocità massima di 25 miglia orarie (40,2 km/h). L'altra condizione necessaria è il bel tempo, non sarà infatti possibile sfruttare la loro primissima flotta nelle giornate meteorologicamente avverse.

Insomma il futuro sembra già essere arrivato, vedremo quanto rapidamente Nuro si espanderà oltre quella zona ma, di certo, questa è una delle strade più promettenti per liberare un po' le nostre trafficate città e ottimizzare le spedizioni.


55

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stefano

Oh Davver0? Il Progresso non si può Fermare? SBAGLIATO! Basta Un Attacco Hacker o Una Tempesta Solare Per Distruggere le Tecnologie TUTTE! HA! Voglio vedere come faranno! Il Sole è Capace di scagliare delle Potenti Onde Elettromagnetiche che scatena un Black Out Totale e Mondiale, Addio Robot, Automazione, Digitale, ecc, ecc, Non è uno Scherzo è Tutto VERO, Vedi? il Progresso si può FERMARE. PEGGIO PER TUTTI VOI CHE USATE AUTOMAZIONE, ROBOT, Ecc, Ecc,

italba

Non a te, evidentemente

xpy

Tu invece sei stato così generoso da donare il tuo cervello in beneficenza, che carino

italba

Non ti hanno regalato i punti per Natale?

italba

La cosa si risolve facilmente, messaggio sul telefono "tra 10 minuti consegnamo, ci sei?"

BerlusconiFica

Speriamo, la cosa negativa è che devi farti trovare per forza, col corriere invece mi posso mettere d’accordo per la consegna quando non mi trova

italba

"Amsterdam, la pesca delle biciclette"

https://www.greenme.it/muoversi/bici/pesca-biciclette-amsterdam/

BerlusconiFica

“Roma, le bici del bike sharing buttate nel Tevere: la secca le fa riaffiorare“
Il Messaggero

BerlusconiFica

Eh in teoria i praticanti non dovrebbero fare lavoro di ufficio, quello spetta ai segretari...

Fabrizio

Che piaccia o meno il progresso non si può fermare, è sempre stato così.
La differenza è che ora il ritmo d'innovazione è molto più rapido e diventa necessario reinventarsi più in fretta

Alex Baldi

Tutta questa automazione alla lunga diventerà un grosso problema.
2 mesi fa abbiamo installato un proiettore per videoconferenze presso uno studio legale. Bene, prima in quel locale c'erano 12 praticanti che svolgevano la pratiche di ricerca più noiose o ripetitive. Ora il loro lavoro é stato completamente sostituito da un apposito software di A.I.
E i 12 praticanti hanno visto cessare il loro rapporto di collaborazione.
Mi direte...faranno qualcos'altro....
Certo, ma se ogni studio legale farà così la vedo durissima per le nuove leve.
L'automamazione moderna toglie molti più posti di lavoro di quelli che riesce a creare.
Pensate a un robot che farà le pulizie in modo totalmente autonomo...non penso che centinaia di migliaia di persone di una certa età e magari un basso livello di istruzione possano reinventarsi da un giorno all'altro.
Con tutto ciò ben venga il progresso a condizione però che non generi disoccupazione e povertà.

xpy

Beh, in realtà non ci serve raggiungere quel livello, attualmente la maggior parte degli incidenti non avvengono in condizioni estreme ma nel traffico cittadino, e nonostante sia una situazione estremamente difficile da gestire abbiamo a disposizione un quantitativo di dati enorme, non parlo di posti al limite dell autoscontro come possono essere napoli o roma o caso peggiore l'india, dove un auto a guida autonoma piuttosto che continuare di taglia i cavi della centralina, però in città con traffico magari anche molto intenso ma un minimo ordinato, in autostrada e altre situazioni in cui è facile perdere attenzione la guida autonoma nel giro di pochi anni salverebbe un numero enorme di vite

italba

Al primo furto nella zona la gente, se non è fe$$a, si fa una bella assicurazione e da allora in poi denuncia anche la formica che gli porta via il granello di zucchero dal pavimento, piantala di sparare ca####e

italba

È stato condannato per la rapina, per gli altri reati deve ancora essere processato. Solo per l'evasione dai domiciliari rischia da uno a tre anni, più l'annullamento di tutti i possibili benefici futuri. Se ti sembra poco vacci tu un anno in prigione, poi mi saprai dire

DiscentS

In una società di 100 abitanti dove c'è un solo robot posseduto da una sola persona e gestito da un solo dipendente, e tale robot sostituisce i lavori di 98 abitanti, non è demerito degli abitanti se non lavorano.

giovanni cordioli

i reati sono in diminuizione solo perchè la gente ha perso ogni speranza e sta smettendo in massa di denunciarli a meno che non si tratti di reati gravissimi.
Quando ti entrano i ladri in casa più volte nel giro di pochi anni e tu continui a denunciare per niente, alla fine smetti pure di farlo.
E non parlo di statistiche parlo di poliziotti che sono amici di famiglia e vicini di casa da una vita intera.
Per quanto riguarda il resto, tu fa come ti pare ma io personalmente mi difendo da solo anche se lo stato ci vorrebbe tutti docili e inermi come tante pecore al macello.

Code_is_Law

Semplicemente con l'introduzione dei robot i lavori cambiano. Le persone che non capiscono questo e rimangono indietro per la mentalità chiusa o perché non vogliono stare al passo con i cambiamenti meritano le condizioni in cui si ritrovano. In natura mica il più debole viene custodito perché " poverino è debole e indifeso ". Magari leggere Darwin potrebbe darti un punto di vista diverso

beppe aa

In realtà secondo me la persona stessa deve adattarsi a quello che il mondo stesso richiede, se una persona sceglie un determinato percorso di studi universitari o professionale deve analizzare con cura quanto lavoro c'è in quell'ambito e quanto lui ha da dare in più degli altri

italba

Bravo, ti sei fatto imbottire la testa ben benino dalla solita propaganda. Se guardi le statistiche invece dei giornali scandalistici vedrai che i reati in Italia sono in costante diminuzione, e che sempre più spesso chi delinque viene arrestato e processato. Vuoi che non escano subito? Prenditela con chi evade le tasse, visto che non ci sono soldi per la giustizia, e così migliaia e migliaia di processi vanno in prescrizione perché non ci sono giudici né tribunali né cancellieri, e non ci sono i soldi per le carceri, visto che siamo ai 119% di detenuti in più rispetto alla capienza. Come vorresti risolvere, secondo te? Corda e sapone come nel far west o linciaggi in diretta TV, oppure magari lasciare che i bravi poliziotti facciano "giustizia" da soli contro i rubagalline, chiudendo magari gli occhi quando si tratta del figlio di un potente o di uno di loro?

beppe aa

Semplicemente ci si adatta, i nuovi lavori comunque ci sono da programmatore a altro, se non si riesce a stare al passo non puoi farci nulla, tutto si evolve e cambia , stessa cosa per le persone e per i lavori.

giovanni cordioli

Certo come no infatti la cronaca dei giornali è strapiena di crimini commessi da pluripregiudicati in libertà che continuano a delinquere impunemente e che quando vengono presi, vengono regolarmente condannati a pene risibili anche per reati gravissimi pene che per giunta tra sconti, condoni, ammistie, legge gozzini, e affidamento in prova a servizi servizi sociali quasi nessuno sconta mai per intero......MAI.
Conosco personalmente alcuni poliziotti che sono arrivati ad essere talmente nauseati di questa totale anarchia che hanno gettato la divisa e cambiato lavoro pèrchè non ne potevano più di continuare ad arrestare decine di volte in pochi mesi le stesse persone per poi vedersele uscire di galera il giorno dopo.
Ma in che paese vivi?
Ho visto con i miei occhi in tribunale ladri e rapinatori deridere le loro vittime facendogli il dito medio, offendere e minacciare pure familiari e avvocati delle vittime sapendo che sarebbero stati condannati a pene ridicole perchè lo stato vuole risparmiarsi i costi della detenzione e ha deciso di arrendersi, di gettare la spugna scaricando sulla collettività, sulla pelle dei cittadini innocenti il costo sociale del crimine.
E molti tra poliziotti e carabineri non reggono più questa situazione intollerabile.
La polizia in Italia ormai sembra servire solo a sottrarre i delinquenti alla rabbia delle vittime, in attesa che giudici e avvocati li facciano uscire in brevissimo tempo di prigione, quante volte abbiamo letto sui giornali di vari rapinatori, ladri, e stupratori colti sul fatto venire sottratti a stento della polizia alle ire della folla, che voleva linciarli?
Ecco a cosa si sono ridotte le forze dell'ordine in Italia a dover difendere i delinquenti dalla rabbia delle vittime, ed ecco perchè alcuni tra di loro non ce la fanno proprio più, e si dimettono.

MatitaNera

Finché le macchine non potranno far fronte a qualsiasi evenienza siamo sempre al palo

italba

Ti riprendono mentre ti incappucci

italba

Chi decide di delinquere ha fatto la sua scelta e se ne assume la sua responsabilità, il pirlotto che ruba una mela rischia di passare dei guai che nemmeno immagini, pensa solo a quanto costano gli avvocati. E non è affatto vero che, in caso di reato continuativo ti condannano solo per il primo e gli altri te li "abbuonano", ti possono condannare al triplo della pena prevista per il singolo reato. Certo non siamo nei civilissimi USA dove con tre reati da sei mesi di galera l'uno rischi l'ergastolo, ma se lo ritieni un "bengodi" vatti a fare un giro in un qualunque carcere e poi ne riparliamo

DiscentS

Ragionamento superficiale, il grado di automazione attuale non è paragonabile ad altri periodi storici.

DiscentS

Infatti sono discorsi che fanno gente tipo bill gates e altri super ricchi americani. I discorsi che fa te invece, per esperienza, li ho sentiti fare dai padroncini che vanno nel panico appena non riescono a strizzare e sfruttare bene i lavoratori.

xpy

Semplicemente devono fare un passo alla volta, già solo questa sperimentazione limitata darà tantissime informazioni per il futuro

giovanni cordioli

Per esperienza personale, ogni volta che ho sentito fare questi discorsi li ho sempre
sentiti provenire da gente che non ha mai fatto niente nella vita, e vuol continuare a farlo per sempre.

giovanni cordioli

Ma se non mettono più in galera manco gli assassini..
Anzi dopo 100 precedenti, parte subito il maxi sconto comulativo meglio conosciuto anche come "reato continuato" alias legge sul cumulo giuridico, una specie di tessera fedeltà come quella che i supermercati danno ai clienti più affezionati.
In pratica commetti 100 crimini e ti processano solo per uno mentre gli altri 99 sono tutti abbuonati.
Mica niente per stiamo importanto criminali da ogni angolo del pianeta, l'italia è ormai il bengodi dei delinquenti.

ameft

Dove sei vissuto negli ultimi 100 anni? Pensa avessero introdotto quello che suggerisci in seguito a tutti i progressi industriali e tecnologici dell'ultimo secolo, certamente non saremmo dove siamo ora.

roby

Mi incappuccio

MatitaNera

Solita notizia di una operazione di puro marketing.

MatitaNera

Tra 30 anni forse, ti basi su questi esperimenti?

MatitaNera

Solita banalità

HdBfs

https://uploads.disquscdn.c...

Daniele

Lo penso anch'io specialmente in certi posti vedrete che fine faranno ste cariole ahahah

italba

Perché hai la mentalità da troglodita. Chi ha un minimo di cervello non rischia arresto, denuncia e processo per un pacco da pochi euro

italba

D'accordissimo per il reddito di sussistenza, poi se qualcuno vuole qualcosa di più il lavoro se lo può e se lo deve trovare da solo, o inventarsene uno nuovo

italba

Telecamere

Stefano Bortoletto

E come potranno averla la carta di credito senza un reddito le persone?

PESANTE

Perché penso che in Italia non durerebbero una settimana?

roby

Si così poi mi rubo tutti gli altri pacchi. Che controlli ci sono?

T. P.

posso anche concordare ma sarà necessario trovargli un altro lavoro e/o dargli un reddito che gli permetta di vivere dignitosamente!

T. P.

anche perchè il rimpiazzo in termini di nuovi posti non sarà mai uno a uno! :(

Madfranck

mi sembra giusto: restiamo tutti a casa a grattarci le p4lle facendoci mantenere da amazon e compagni.

Pegasus

Taxisti, garagisti ecc. a breve non servirá avere auto e patente ma solo un'app su uno smartphone con una CdC collegata.

DiscentS

E' ora di cominciare a parlare seriamente di un reddito universale di base per tutti.

italba

Sono contento per loro. Un uomo non dovrebbe mai fare un lavoro che può essere fatto da una macchina

Giacomo

Ma spero anche a breve. Basterebbe che non lanciassero ogni volta i pacchi per farsi voler bene

quindi addio a corrieri e a tutti i lavoratori che vivono di questi settori.

Incentivi auto 2021: tutto quello che c'è da sapere | Video

Auto elettriche e app di ricarica colonnine pubbliche: guida per principianti | Video

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren