Apple: l'accordo con Hyundai potrebbe essere firmato entro marzo

11 Gennaio 2021 44

Sembra che le discussioni tra Apple e Hyundai per un possibile accordo per la costruzione dell'auto elettrica a guida autonoma di Cupertino nota come Apple Car, non siano così allo stato iniziale come si diceva la scorsa settimana. Reuters, infatti, ha riportato un rapporto di Korea IT News che afferma che l'intesa tra le due società potrebbe essere raggiunta entro marzo e che la produzione dell'auto elettrica potrebbe iniziare già nel 2024.

Reuters riporta che la fonte coreana ha poi rimosso i dettagli del possibile accordo tra le due società. Tuttavia, sono rimasti abbastanza online per far rapidamente il giro della rete. A quanto era stato scritto, l'intesa dovrebbe prevedere la costruzione dell'auto nello stabilimento di Kia in Georgia. In alternativa, le due aziende potrebbero investire per un nuovo impianto negli Stati Uniti. Nel 2024 si punterebbe a produrre 100 mila veicoli.

Ma c'è di più perché il rapporto sottolinea che già il prossimo anno, Apple e Hyundai potrebbero mostrare quella che è stata definita come una "versione beta" dell'auto elettrica a guida autonoma. Molto probabilmente si dovrebbe trattare di una concept car dell'attesa Apple Car. Apple non ha voluto commentare i contenuti di questo rapporto. Hyundai, invece, ha continuato a ribadire solamente di aver ricevuto richieste di potenziali collaborazioni da varie aziende sullo sviluppo di veicoli elettrici a guida autonoma.

La notizia va comunque presa con le dovute cautele sino a che non arriverà una comunicazione ufficiale da parte delle società interessante. Quello che appare evidente è che il progetto Apple Car sta andando avanti dopo anni di incertezze e problemi vari. Un progetto che potrebbe trovarsi vicino ad un punto di svolta con Apple intenzionata a stringere un accordo con un importante costruttore che possiede specifiche competenze nel settore delle auto elettriche.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Bpm power a 435 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

44

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hereticus

Non importa se fanno o meno auto costose e neanche se sono o meno qualitativamente e/o tecnologicamente all'avanguardia. Il marchio Hyundai non è percepito come premium.... Magari lo diventerò fra molti anni...

Tizio

Hyundai fa tutto da se ormai, anche i robot con cui costruisce le auto.

C'era solo più FCA che faceva così, ma a quanto pare Magneti Marelli, con le relative aziende di fornitura e Comau, da un management quanto meno opinionabile, sono state giudicate non necessarie e vendute...

Signor Rossi

Dai un occhiata alle Genesis G80 e GV80 ... più belle e lussuose di una Lexus ... costano quanto una Giulia / Stelvio ben acessiorata ...

Signor Rossi

Vero, negli USA vanno alla grande, è sufficiente dare un occhiata alle G80 e GV80 per capire che non si devono nascondere dietro ad altri ... e poi basta dare un occhiata ai prezzi : il SUV GV80 costa quanto una Stelvio, ma fa apparire una Mercedes GLE una vettura di segmento inferiore ...

luca de lucia

Ricordatevi che Hyundai produce anche auto di lusso, non dimenticate Genesis.

Hereticus

Ah ecco... allora se uscirà solo come "Apple" tutto rientra nella norma! L'annuncio della Hyndai mi faceva pensare ad una sorta di joint venture

derapage

probabilmente non ci sarà nessun rferimento a hyundai così come non c'è riferimento a Foxcon per iphone.

tulipanonero1990

Forse lo fanno proprio per non dover condividere troppo il palco con loro. Detto questo è sicuramente un marchio conosciuto in USA, dove credo che punterà parecchio.

Ottimo creare un fronte alternativo e di qualità ai brand Cinesi che invaderanno con forza il mercato.

Pistacchio
Hereticus

Strano che Apple abbia deciso di associare il proprio marchio ad una azienda che non è certo considerata "premium" nel settore automotive

Joel

Ridi per Apple (azienda molto buona), per Hyundai (azienda molto buona) o più sensatamente per te stesso?

Gianluigi

Sono anni che si parla del progetto titan

Pistacchio
Pistacchio
Cid

Di lusso mica tanto visto che è il telefono più diffuso, non è un brand esclusivo o per pochi. Potrebbero fare una city car con rincaro di prezzo dovuto al brand e con qualche scelta stravagante che la faccia differenziare da quello che si trova sul mercato, magari attraverso il software che si trova a bordo.

Fabrizio

*livello 4.
5 non sanno neanche loro cosa sia evidentemente

ghost

A rate il telefono, a rate macchina xD

Andrea bortolin

Vabbè, intendevo che è comunque considerato uno status symbol nel segmento

daniele

Google le usa già sulla flotta waymo, taxi senza guidatore in America.

fabrynet

Le batterie che io sappia sono fornite da Samsung.

Dajant

Per la categoria a cui appartiene è di lusso. Costa 5 volte tanto rispetto a smartphone di fascia bassa che fanno le stesse cose.

boosook

Finora non è trapelato nulla, e mi pare strano, comunque staremo a vedere...

boosook

Perché Tesla sono anni che ci lavora, ha milioni di miglia fatte e in più ha la possibilità di attingere ai dati di migliaia di auto già circolanti e connesse per allenare l'AI. Di Apple non ci sono notizie, o sono riusciti a lavorare in supersegreto, ma non vedo come, oppure questa sarà una normale auto però con entertainment Apple e altri tocchi di design innovativi, ma non ancora a guida autonoma.

Grewal

Penso che sia perché dopo Tesla é quella con la tecnologia migliore, il gruppo Hyundai-Kia utilizza batterie molto simili a quelle di Tesla ed ha automobili molto efficienti nella gestione energetica.

Gianluigi

Apple sono anni che lavora al progetto Titan, lato sofware. E' proprio sulla guida autonoma, che altro? E' più facile che al 2024 siano indietro le varie legislazioni, che non lo sviluppo di questa tecnologia

MatitaNera

ma quel muso di topo che è?

tulipanonero1990

Penso punteranno a prodotti tipo 500E e Mini, quindi auto da città ma dal costo decisamente premium.

Nyles

Tesla è già vicina oggi al livello 5, perchè nel 2024 non lo vedi fattibile?

Luca

Ne capisci molto di economia aziendale e gestione d'impresa...

Pistacchio
Pistacchio
Pistacchio
Francesco Renato

Apple fa soldi con i brevetti, non con la vile produzione che è sempre lasciata a terzi.

Aristarco

apple non produce nulla...fa tutto tramite contoterzisti, idem farà con un eventuale auto...

Luca S.

E perche' mai? Anche adesso non hanno fabbriche, si fanno produrre tutto da Foxconn e compagni. La stessa cosa vale per le auto e per qualunque altra cosa abbiano in mente.

fabrynet

Già oggi alcune cosiddette city car arrivano a costare 25-30 mila euro specialmente con le motorizzazioni ibride o elettriche.

Andrea bortolin

Sono davvero curioso di vedere che tipo di auto "produrrà" Apple. Essendo un brand di lusso, mi sembra strano produca una city car. Però d'altronde se sarà di segmento alto non ne venderanno molte. Chi vivrà, vedrà...

fabrynet

Ma ha scelto Hyundai perché attratta dai modelli che iniziano con la “i”? Chiedo per un amico.

boosook

Mi riesce difficile pensare che nel 2024 sarà a guida autonoma, a meno che Apple non abbia lavorato in totale segreto... che tecnologia andrebbero a usare?

ally

pensi di entrare nel mondo dell'automotive con fabbriche tue ed essere competitiva fin da subito? se poi il target non sono numeri enormi non rientreresti mai dei capitali. Tesla ci è riuscita perchp il tempismo per il mondo uato elettriche è stato perfetto, ora non c'è piu' margine per partire da zero, nemmeno con i capitali di apple...

SoUlSnAkE

Mossa azzeccata, sfruttando il know how di un grande costruttore Apple potrà fornire al day one la massima qualità

vincy

Sarebbe un flop per Apple dover fare accordi.

daniele

Eh dai , 12 anni di ritardo rispetto a waymo di Google

Motorsport

Formula 1: chi è Mick Schumacher? Storia e carriera del pilota Haas.

Auto

Audi Q5: solo mild-hybrid. Prova 40 TDI da 204 CV ibrida diesel con luci OLED | Video

Auto

Honda Jazz Hybrid: solo ibrida, pratica e compatta | Recensione e Video

Auto

Renault Twingo Electric: prova su strada, prezzi e test autonomia elettrica in città