#HDonAir: Michela Cerruti ci parla dell'Alfa Romeo Giulia ETCR | Live alle 14.00

21 Dicembre 2020 13

La nuova avventura della Romeo Ferraris si chiama Pure ETCR, un campionato elettrico la cui stagione inaugurale si terrà nel 2021. Il team italiano gareggerà con l'Alfa Romeo Giulia ETCR, un vero bolide elettrico ad altissime prestazioni progettato espressamente per questa serie. Dal punto di vista tecnico, sappiamo che il powertrain sarà in grado di erogare una potenza di picco di 500 kW (670 CV).

Il progetto dell'auto, si ricorda, è tutto privato. Una sfida ambiziosa su cui la scuderia di Opera crede molto. Ma per scoprire tutti i segreti del campionato e soprattutto della Giulia elettrica HDMotori ne parlerà con Michela Cerruti, Operations Manager di Romeo Ferraris. E non ci limiteremo a parlare solo del campionato elettrico perché approfondiremo anche la storia dei successi di Romeo Ferraris nel motorsport.

Per seguire la live, vi basterà cliccare sul video che abbiamo inserito qui sotto. Appuntamento ad oggi pomeriggio alle 14.00!

LIVE IL 21 DICEMBRE ALLE ORE 14.00


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
kasperbau

Lo so ci ho vissuto, sono nazionalisti ed anche sciovininisti...
...di buono ho sempre trovato che si discute o litiga, si chiude il discorso specifico e finisce lì; il giochino molto italico del io perdo ma tu non vinci con relative ripicche, faide etc.. é molto meno presente.
...di buono nel caso specifico, potrà esser che faranno auto per davvero, non per magheggio.

Ben

Forse no, ma sono molto nazionalisti

kasperbau

Sarà poi un male ???

MikaHakkinen

Dai, non sono ai livelli di Valsecchi

Ben

E allora missione compiuta! Siamo in mani francesi

BrunoVM

L'obiettivo dei grandi manager FCA, fin dall'arrivo di Marchionne, era solo quello di rimettere un po' in sesto le finanze per poi rifilare tutto il gruppo a qualcun altro. Mi stupisco che ci sia ancora chi crede che il loro scopo fosse quello di produrre automobili.

Ben

“Il progetto dell'auto, si ricorda, è tutto privato” e certo se aspettiamo che i grandi manager di Alfa Romeo sviluppano vetture elettriche o ibride, si diventa vecchi! In 10 anni di Giulietta hanno avuto il coraggio di cambiare solo il paraurti anteriore, il loro obiettivo non è lo sviluppo dell’auto ma la sua estinzione!

Guido

oddio con la panza che hai fatto avrei dei dubbi

MikaHakkinen

Tranne me, ovviamente

Guido

che guida meglio rispetto a chiunque qui nei commenti

CastSimone

Spero sia una semplice battuta di cattivo gusto, perché se lo pensi davvero sei nato nell’epoca sbagliata.

Chiedo_schiuma!

sai, si sa che non sanno guidare...

MatitaNera

una donna?

Motorsport

Formula 1: chi è Mick Schumacher? Storia e carriera del pilota Haas.

Auto

Audi Q5: solo mild-hybrid. Prova 40 TDI da 204 CV ibrida diesel con luci OLED | Video

Auto

Honda Jazz Hybrid: solo ibrida, pratica e compatta | Recensione e Video

Auto

Renault Twingo Electric: prova su strada, prezzi e test autonomia elettrica in città