Tesla: a ruba le 200 tavole da surf (non elettriche)

30 Luglio 2018 86

Tesla continua a lavorare per il brand e annuncia a sorpresa una limitatissima tavola da surf personalizzata, solo 200 pezzi andati letteralmente a ruba nonostante il prezzo elevato di 1.500 dollari. Non c'è alcun motore elettrico, alcuna particolarità se non estetica, con cura particolare per i materiali che ricordano i celeberrimi modelli Tesla che spesso discutiamo tra le pagine del sito.

Disponibile (per quei pochi minuti) in nero e rosso con finiture in fibra di carbonio per rinforzare il deck. Tavola lunga 203 centimetri e, ovviamente, sarà in grado di entrare all'interno di una Model 3 o degli altri modelli della casa californiana. Per la realizzazione si sono affidati alla Lost Surfboards e Matt “Mayhem” Biolos, esperti che realizzano tavole per gli atleti del World Surf League Championship e nulla lasciato al caso.

L'unico problema è che non si possono più acquistare, gli appassionati hanno esaurito subito le scorte e fra 2-10 settimane le riceveranno a casa. Una nuova mossa di marketing che mira ad espandere il nome del brand e la sua esclusività, accessori costosi e a numero limitatissimo che solo in pochi potranno godere. Che lo smartphone premium sia il prossimo passo? Probabile, ha senso.



86

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tony Musone

- Dove hai letto i piani Tesla fino al 2099?
- Non so se dietro ci sia marketing ma è altamente probabile che sia lo stesso motivo per il quale vendette i cappellini e il lanciafiamme, finanziare i progetti della Boring Company
- Coloro che han comprato una tavola da surf a tiratura limitata marchiata Tesla al doppio del prezzo di una normale tavola, magari sono solo quei furbi che poi l'han messa in vendita su eBay al quadruplo del prezzo di una normale tavola, fino ad arrivare a 5 mila dollari.

p.s.
Non serve essere fan di un brand per comprare oggetti col suo marchio, soprattutto nel caso di oggetti a tiratura limitata, basta essere collezionisti ;)

Neuzzo

Da cosa capisci che ci sono gli adepti da chi compra una tavola da surf al doppio del prezzo delle migliori tavole in commercio!!!

Neuzzo

Oramai è d'uso una divinizzazione di certi persone. Sopratutto per quel che riguarda i business man che fanno finta di esser inventori. Ma sinceramente la colpa non è loro che sono "squali" che ne traggono beneficio, ma dei poveri caproni che lo fanno.

Neuzzo

Tu mi vuoi dire che dietro gli annunci per i progetti futuri fino al 2099 di testa non c'è marketing? che dietro queste tavole da surf superprezzate non c'è marketing? dietro i lanciafiamme non c'è marketing?
dai..

Tony Musone

Mi stai dicendo che Tesla, un 'azienda che non ha mai fatto uno spot, è diventata in tutto il mondo sinonimo di "auto elettrica" grazie al marketing?

E chi sono gli adepti, coloro che smentiscono le fake news o le semplici opinioni personali elevate a verità?

Io non credo che ci sia una religione e nemmeno adepti se non in una sparuta quantità, credo invece che ci siano orde di persone frustrate, deluse ed arrabbiate che riversano la loro rabbia in rete, soprattutto nei confronti di chi ha successo, le quali vengono spesso fomentate dagli organi di "informazione". Uno degli ultimi casi esemplari, è stata la vicenda Musk/Thailandia che spiega benissimo questa triste dinamica.

Non che voglia dire alcunché ma, a parziale conferma di quanto dico, basta vedere il numero di commenti e gli upvote di coloro che parlano male o contro qualcosa e il numero di coloro che cercano di riportare la discussione su binari più obbiettivi.

Neuzzo

Il marketing dietro c'è.. la scelta dei prodotti, delle parole. Quando fare lanci per sviare l'attenzione, cercare il consenso. Normalmente dovrebbe servire per attrarre i clienti, ma ultimamente i clienti stessi vogliono sentirsi un parte di qualcosa e trasportano queste scelte come una vera e propria religione.

Gli "adepti" pure, basta vedere certi topic in cui si difende l'innegabile anche davanti all'evidenza. Poi se questo è frutto di ignoranza o tifoseria da stadio poco conta poiché la risultante è che costoro seguono il loro guru (che oramai sono società) in ogni sua sfaccettatura.

Ma la mia era un semplice complimento a questi uomini di marketing, che in senso lato però riflette la pochezza di alcune persone che sento il bisogno di idolatrare qualcosa per sentirsi appagati.

Tony Musone

Ah certo. Anche se parlar male, soprattutto alle spalle (in questo caso nascosti dietro un monitor) è sempre stata una delle debolezze degli uomini e delle donne meno dotati/e di buon senso.

Comunque, il mio intervento era solo per dire che non c'è nessun marketing e, tranne rari casi, non ci sono nemmeno adepti. Tutto qui.

Tony Musone

Spostare l'attenzione su di me piuttosto che motivare quel che hai scritto non cambia la realtà.

Tu confondi i paladini con coloro che mal sopportano la lettura dello "shitstorm" dei minus habens.

Se non riesci a vedere quanto astio inutile e critiche fine a se stesse ci siano nel tuo commento e in molti altri tuoi commenti, io non ti posso aiutare. Nulla mi vieta però di farlo notare. Nemmeno tu.

Gios

In realtà la situazione è diversa, sei tu un paladino a sostegno di questo marchio che scrive e risponde difendendo l'azienda e il personaggio in questione a spada tratta su ogni articolo.

Se avessi avuto qualcosa di costruttivo da dire l'avresti potuta scrivere invece ti sei limitato a sentenziare sulla persona, rileggi il tuo commento perchè lo hai scritto per te stesso.

Ansem The Seeker Of Darkness

E' una persona ricca che ha investito in tantissimi progetti innovativi che hanno smosso numerosi mercati dandogli una spinta enorme.
Senza contare progetti nuovi che nessuno aveva mai provato.
Chissà come mai è tanto ben voluto!

Neuzzo

è la normalità nel 2018
purtroppo

Tony Musone

Veramente i complimenti andrebbero rivolti soprattutto ai detrattori, "giornalisti" o internauti che siano, perchè è grazie alle loro illazioni e al loro spander mèrda che si alimenta il sostegno e la difesa di un'azienda o di un imprenditore, il quale altrimenti rimarrebbe confinato al suo ruolo.

Tony Musone

Bè.... Mai quanto te che scrivi più provocazioni fine a se stesse che commenti funzionali ad una pacata e proficua discussione, dimostrando che sei solo un hater in cerca di attenzioni che gioca a spander mèrda.

fabbro

gli basta molto meno, tipo fare una cena in cui dire di non usare piu auto a benzina e poi prendere il loro jet privato per andare due ore a new york :)

matteventu

Ormai fa più cose Tesla che Xiaomi :)

marco

1.500 HAHAHAHAHAHAHAHA

SONICCO

ah, si credono salvatori del mondo con un lanciafiamme giocattolo e un pugno di caramelle?

Loco loco
tommaso

il prossimo gadget saranno degli occhiali da sole in partnership con qualche brand di moda, poi si passerà al vestiario... come hanno fatto tutti i grossi, vedi Mar lboro, dovrebbe vendere solo sigarette

deepdark

Fatto, grazie, volevo esprimere un altro concetto, mi sono dimenticato di cancellare la h.

ciro mito

Ma saranno tanti sicuramente

Sterium

va che non è l'unico orrore di ortografia...

zzzz

"ha chi": ti prego, correggi

fabbro

sicuro acquisterà valore??oppure tra un paio d'anni sarà considerata come una normale tavola da surf?Non tutto acquista valore con gli anni, anzi

fabbro

ahahahahahah vucumprà mi mancava, ma rende bene l'idea :)

Eros Nardi

Inizio a seguire la pagina di spacex!

il Gorilla con gli Occhiali

Secondo me si, con il tempo acquisirà valore essendo un prodotto limitato di Tesla.

Davide

togli il "geniale" e ci siamo

Giulk since 71'

Dici che è un investimento?

marcoar

Senza dimenticare il powerbank

Stefano

adesso mi sono innamorato di Brian Adams

berserksgangr

sappi che non fai onore a Stewie con queste battute

Stefano

la domanda è: dove entra?

berserksgangr

lui è più furbo di tutti

berserksgangr

certo che c'hai la fissa! tra l'altro che c'entra?!

ciro mito
Giorgio

E soprattutto cretina

Simone

Mhm...
Idea interessante per far parlare di sé...
Molto meno per il marchio

Sterium

"ne vendono 20 l'hanno"

mi stanno sanguinando gli occhi

Sterium

sta trollando... è evidente

SONICCO

-cappelli
-accendini
-caramelle
-mattoni lego giganti
-draghi giocattolo
-tavole da surf

Mancano solo le cover dei cellulari e i braccialetti.
Posso definire Elon Musk come un geniale Vucumprà o vi offendete?

Gios

stai facendo un discorso molto generico e generalista.
Ci sono orologi per fasce di mercato, tu ti stai riferendo a fasce di mercato completamente errate.
Se prendi un icecube della Chopard costa da 1 a 1,4 milioni di euro perchè è fatto completamente in diamanti, su misura e non perderà mai valore.
Ci sono orologi porche design che hanno valori spropositati e non lo perderanno mai.

Il tuo discorso è: l'orologio in se vale meno di quello che lo paghi. Mi sembra ovvio visto che le aziende producono gli oggetti per guadagnare e non per andarci in pari, per cui anche il latte vale meno di quello che costa.
Il punto fondamentale è che una tavola da surf con su un logo di una piccola casa automobilistica non è nemmeno lontanamente paragonabile ad un orologio meccanico di precisione fatto a mano magari in platino e diamanti; da una parte hai un oggetto comune riprezzato per moda dall'altra un oggetto unico con un valore tecnico e di materiali altissimo.

ciro mito

Mangia tanti fagioli che poi la spinta viene da se

Fenna

Per le Birkin ti posso rispondere io: se ne vuoi comprare una devi metterti in lista, i tempi di attesa sono tra i 6 mesi e 2 anni, e non è detto che avrai il colore che hai richiesto.

E' chiaro che non si tratta di un limite di approvvigionamento materiali o capacità produttiva, viene pompata l'esclusività del marchio.

Gios

Vendono più cavolate che auto a dimostrazione che sono un'azienda che vive di puro marketing e poco di prodotti

il Gorilla con gli Occhiali

È un pezzo raro e di alto livello.

ciro mito

Direi che fra il costruire da zero un orologio e una borsa ci sia una bella differenza
Non so sinceramente quante ne producano all'anno , ma posso chiedere a chi lavora da Hermes , la mia ex cognata..

ciro mito

Sono d'accordo sul costo del brand che trovo ben diverso da uno status che dà un orologio
Mi viene da fare un paragone forse assurdo , è come se comprassi un iphone o android fatto tutto a mano

Pip

Ma siamo sempre lì, un orologio, in fatto di materiali, gemme e lavoro artigianale, vale davvero quei soldi? Non pensiamo al fatto che non perde valore nel tempo, ma proprio del costo dei materiali e della manodopera. Eppure c'è la fila per comprarli, proprio perché sono di un brand di qualità e con altissima considerazione.
IPhone, i Mac, valgono davvero quei soldi? No, non ne valgono neanche la metà. Ci sono 400 euro aggiunti solo perché sono della Apple. Se veramente valessero quei soldi, non vedo come ulefone o xiaomi possano vendere cellulari dalle caratteristiche pari o superiori ad un terzo del prezzo.
Lo stesso concetto vale per queste tavole tesla. Tesla è un brand molto riconosciuto e importante e ci sono solo 200 di queste tavole nel mondo. Non vedo perché la gente si meravigli che qualcuno possa spendere questi soldi

Si certo... io l'ho sempre chiamata grasso... :)

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina