Mercedes Vision EQS: a Francoforte anticipa l'elettrica rivale di Tesla e Porsche

04 Settembre 2019 128

Al Salone di Francoforte sarà svelata la nuova Mercedes Vision EQS, prototipo che anticiperà la versione di serie della berlina elettrica a quattro porte e quattro posti, al momento nota come Mercedes EQS. La rivale di Tesla Model S e della Porsche Taycan fresca di presentazione arriverà nel 2021, ma il concept mostrerà alcuni elementi chiave che non dovrebbero cambiare nel passaggio alla produzione in serie.

Il design, per esempio, non dovrebbe discostarsi molto: come mostra il teaser pubblicato dal capo designer di Daimler Gorden Wagener su Instagram, la silhouette della vettura sarà caratterizzata da un padiglione fortemente inarcato, che si integra nel cofano anteriore e nella coda quasi senza soluzione di continuità. Grazie al ridotto ingombro del powertrain elettrico, infatti, è stato possibile ricavare molto più spazio per i quattro passeggeri.

Ed è proprio sull'abitacolo che si concentrano le prime informazioni ufficiali su Mercedes Vision EQS: le immagini e il video, pubblicate da Mercedes-Benz sulla propria pagina Facebook, ritraggono parte dell'esterno e soprattutto due scorci degli interni, futuristici quanto basta ma anche vicini alla produzione. Tanti gli schermi a disposizione dei passeggeri, e di alto livello gli accostamenti cromatici e i materiali. Altri due sketch completano il pacchetto di anticipazioni.

Nata dal foglio bianco per essere 100% elettrica (a differenza di Mercedes EQC che invece nasce sulla base di GLC), la nuova Mercedes EQS porterà il lusso e la tecnologia dell'ammiraglia Classe S nel mondo dell'auto elettrica, adottando il linguaggio stilistico Sensual Purity di Mercedes nella sua declinazione più moderna "Progressive Luxury".



Sotto alla carrozzeria di Mercedes EQS (QUI le foto spia più recenti) dovrebbe trovare posto un powertrain composto da due motori elettrici (uno davanti e uno dietro con trazione integrale elettrica) per una potenza superiore o uguale a quella di EQC (300 kW/408 CV) e un pacco batterie da circa 90 kWh, in grado di garantire un'autonomia reale compresa tra i 400 e i 500 km. La produzione di Mercedes EQS avverrà nello stabilimento tedesco di Sindelfingen.


128

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
italba

Già, la batteria di un telefono dura un paio d'anni (secondo te), quella di un'auto almeno 8, non ti sorge il dubbio che proprio uguali uguali non siano? Le case automobilistiche non costruiscono batterie, assemblano quelle che gli forniscono Panasonic e alcuni altri, e le garantiscono per quello che sono sicure. Sicure vuol dire che i difetti, entro gli otto anni, sono talmente pochi da essere trascurabili, non vuol certo dire che le batterie si autodistruggono alla scadenza. Lasciamo perdere, poi, le baggianate complottiste sulle case automobilistiche che taglierebbero la potenza a tradimento, hai già fatto troppe brutte figure per inventarti pure queste cose. Dimmi, per finire: Quanto vale adesso un'auto usata dopo otto anni? E per riportarla al nuovo, quanto costerebbe? C'è una Tesla model S che ha appena superato i 900.000 Km, prima della fine dell'anno arriverà magari ad un milione, ed ha cambiato le batterie già due volte. Quale auto "normale" sarebbe in grado di farlo? Quanto sarebbero costate le revisioni? Ed il carburante, l'olio, i tagliandi?

luca bandini

ah sempre la tecnologia ci verrà a salvare. peccato che le batterie sono al litio tanto quanto quelle dei telefoni che durano moolto meno di 8 anni.
le case non fanno beneficenza garantendoti 8 anni una batteria che dura 12 anni, se davvero una batteria dura di più te lo dicono così fanno bella figura aumentando il periodo di garanzia.
invece hanno costruito le batterie per avere un degrado tale per resistere 8 anni ma non molto di più.
poi chi ti dice che, causa degrado batteria sotto il 70%, la mercedes ti consiglia di tagliare la potenza per preservare la batteria come è successo con gli iphone (ma in maniera consenziente per evitare class action)?
magari dopo 8 anni se non la cambi sei costretto a tenerti un auto azzoppata per tirare avanti.
rimane irrisolto il problema della vendita perchè chi la compra usata poi è costretto a cambiare la batteria quindi volente o nolente quegli 11k (teorici rispetto all'attuale costo di 44k) vanno comunque persi...

italba

Eppure è semplice, per riuscire a non capirlo devi proprio essere un tipo particolare... Un televisore ha la garanzia di due anni. Dopo due anni, secondo te, lo devi cambiare assolutamente se no esplode? Un'auto a benzina quale garanzia ha? E, scaduta la garanzia, ci puoi continuare a viaggiare o ti ferma la stradale e te la fa rottamare obbligatoriamente? La garanzia di 8 anni non vuol dire che ogni 8 anni devi cambiare la batteria, né che in otto anni si scende al di sotto del 70% di capacità, vuol dire solo che questi sono i limiti peggiori al di sotto dei quali la Mercedes ti sostituisce la batteria gratis. Quanto può durare una batteria? Sempre più a lungo, man mano che si affina la tecnologia migliora la qualità e l'affidabilità, è sempre successo con qualunque tecnologia

luca bandini

ti consiglio la carriera politica perchè in 17 righe non hai scritto nulla. avresti un'ottima carriera e faresti tanti soldi da comprarti l'amata eqc dove ogni 8 anni devi spendere 11k (rispettiamo ciò che hanno detto quei luminari) per cambiare la batteria che NON è obbligatorio ma dopo 8 hanni scende sotto il 70% quindi avresti un mostro di 2,5 tonnellate che fa 230-250km se va bene stando all'autonomia di quattroruote

italba

Ah, ho capito. Tu sei una di quelle comari pettegole che sparlano alle spalle degli assenti su Telegram e ti sei sentito tirare in causa, vero? E, a proposito di maleducazione, forse non ti sei accorto che sei stato tu ad intrometterti in una "conversazione" non tua, secondo il tuo "ragionamento". Putroppo non riesci a capire che questo è un blog, non una chat privata, qui tutti scrivono se ne hanno voglia e tutti hanno diritto di rispondere a chiunque

italba

Poverino, non ti arrabbiare così se hai fatto una figuremmerda... Io ti ho mandato un documento riguardante la garanzia che la Mercedes applica alle batterie di un certo modello, chiunque abbia un minimo di cervello (non è il tuo caso, mi dispiace) dovrebbe capire che la stessa garanzia la applica su tutte le batterie di tutti i modelli di auto che produce, e infatti... O magari credevi che la garanzia dipendesse dal colore della vernice?

Se tu dici che ti sembra "moooolto ottimistica" la diminuizione di prezzo del 75%, stima fatta dalla società di consulenza strategica per gli investimenti Mc Kinsey, azienducola da 8,8 miliardi di dollari di fatturato, allora sarà senz'altro così! Quali sono le tue competenze nel settore?

Io non sto certo per comprare un'auto da 90.000€ (non li ho), quindi il problema non si pone nemmeno. Tieni però presente che in un'auto elettrica la batteria è l'unica cosa che si può deteriorare, se la cambi hai un'auto meccanicamente uguale al nuovo, come se in un'auto normale cambiassi motore, trasmissione, e tutto quello che vi è collegato. Quanto ti costerebbe?

P.s. "Garanzia 8 anni" non vuol certo dire che ad otto anni ed un giorno smette automaticamente di funzionare, eh...

Simone Vinci

Si sei un poveretto.
E poi non intrometterti in una conversazione non tua maleducato.

NAPOLETArgentiNO

gli ultimi saranno i primi

NAPOLETArgentiNO
Non saranno mica rimasti con le mani in mano in tesla in questi anni,

sì, sono rimasti sugli allori

italba

Bravo, complimenti, è proprio così che si comportano quelli come te: Invece di rispondere nel merito alle osservazioni che ti fanno ti tappi le orecchie e scappi. Bella figura!

italba

Sarei io il poveretto? Tu che arrivi ad insultare alle spalle degli altri cosa saresti?

italba

Mai stato su telegram, spiacente, e quello che dicono le comari pettegole alle spalle degli assenti lo considero per quello che valgono tutte quante loro, meno di zero.
Lo stesso per i giudizi di uno come te, beninteso... Rispondi nel merito, piuttosto: Pensi di esserti comportato bene? Cosa hai dimostrato di essere?

Tony Carichi

Ormai l'ho capito da tempo.
Ora può dire ciò che vuole, e' bloccato.

Simone Vinci

Ma lascialo perdere è un poveretto.

Tony Carichi

Senza senso della misura, ecco perché su Telegram ti giudicano un caso umano.
Se devi rimproverare qualcuno rimprovera te stesso visto che belle figure collezioni.
Sei proprio una persona bellissima, nulla da dire. :)

italba

Quindi se rimprovero qualcuno che si comporta male sono io quello che fa brutta figura? Ma come "ragioni"?

Tony Carichi

E lo stesso vale per te! Pensa adesso cosa hanno capito di te chi ti ha letto fino adesso.
Esattamente ciò che ho scritto. ;)

italba

Ti dico che è proprio inutile che tu adesso cerchi di passare per un simpatico burlone, il messaggio che volevo mandarti è arrivato forte e chiaro. La prossima volta rifletti su quello che fai e su quello che chi ti legge penserà di te

Tony Carichi

La perseveranza non ti manca, giusto?
Quindi niente perdono, niente amicizia?
Sei un proprio un bel tipo.
Il tipo senza misura che non comprende quando entra in gioco l'ironia.
Quindi che mi dici? :)

italba

Qui non travasa proprio niente, poverino, volevo dimostrarti quello che sei e penso proprio che tu l'abbia capito. Se poi dici di non sapere nemmeno cosa significhi trollare, e pensi che chi ti legge ci creda, beh...

Tony Carichi

E infatti ecco il proverbiale travaso di bile.
A proposito, non conosco il significato di trollare, di conseguenza sarò il primo a porgere il classico ramoscello di ulivo.
Quindi per me amici come prima e anzi ti propongo la mia amicizia in vista di future e proficue discussioni che arricchiranno entrambi.

italba

C'è sempre il motivo per rispondere, se non altro ti sto spiegando quanto tu sia infantile a comportarti così. E poi la misura non la stabilisci mica tu, io rispondo un po' a chi mi pare e quando mi pare

Tony Carichi

Hai solo dimostrato quello che sei, uno senza il senso della misura, risponde risponde anche quando non ce n'è motivo. Deluso?

italba

Purtroppo per te qui rimane tutto registrato, e si capisce benissimo quando ho risposto seriamente e quando invece stavo scherzando... Ovviamente tu non lo avrai capito, ma te lo puoi sempre far spiegare da qualcuno più furbo di te (ci vuole poco).

P.s. Se una mosca mi dà fastidio non mi ferisce mica nell'orgoglio, sai... Deluso?

Tony Carichi

Idem per te, che non hai il senso della misura, infatti chi ha iniziato a rispondere alla mia affermazione?
Mi spiace che non te ne sia accorto subito.
Veramente tanto dispiaciuto.

italba

Ogni tanto mi diverto a trollare i trollini, ma devono avere almeno un minimo di spirito e di senso dell'umorismo. Tu sei solo un ottuso, incapace di qualsiasi interazione decente con chi ti incontra. Il bello è che ci fai pure la figura da quello che sei, ma non te ne rendi neanche conto

Tony Carichi

E tu pensi di essere quello furbo? Sono due giorni rispondi inutilmente. E tanto furbo da continuare a rispondere quando qualcuno di veramente furbo non avrebbe continuato questa pantomima e quindi l'Helvezia è lì che aspetta a braccia aperte.

italba

E tu saresti quello furbo? Talmente furbo che sono due giorni che sta facendo di tutto per passare da c#####o? Così furbo da pensare che sui blog ci siano avversari, e non gente che vuole semplicemente fare due chiacchiere? Vai pure, va, ma non in Helvezia...

Tony Carichi

Sbagliato, scegliti un avversario meno furbo che ha già deciso di mandarti dove devi e meriti di andare, cioè in Helvezia.

italba

Sbagliato, ne ho a sufficienza per capire che è ora di mandarti dove meriti di andare

Tony Carichi

Sbagliato, se giro in bici elettrica potrei essere automobilista diesel. Ma quando sei nato tu avevano finito le scorte di cellule cerebrali, giusto?

italba

Non si vendono cervelli? Peccato, ne avresti veramente bisogno.

Dal sito ufficiale Mercedes EQC:

https://www.mercedes-benz.it/passengercars/mercedes-benz-cars/models/eqc/charging-and-range/battery.module.html

"Perché tu possa goderti appieno l'esperienza di guidare in modalità completamente elettrica a bordo della nuova Mercedes-Benz EQC, ti offriamo il certificato di garanzia della batteria, che ti garantisce il
funzionamento corretto copre anche una significativa perdita di capacità. Il certificato vale otto anni o un chilometraggio totale di 160.000 chilometri(2)."

Qualche altra figuremmerda?

luca bandini

mi spiace averti fatto perdere tempo per dimostrare il nulla. sorry ;)

luca bandini

ahahahahahaha ma l'hai letto il pdf? riguarda la sola classe b250 ibrida.
LOL!
purtroppo per te su internet non si vendono cervelli...

italba

Eggià, i retrovisori si mettono a posto senza guardare...

italba

Sbagliato, se vendo carne e salsicce potrei benissimo essere vegetariano. Ma quando sei nato tu avevano finito le scorte di cervelli, giusto?

italba

Tra sigillata e chiusa a tenuta stagna c'è una bella differenza, non è affatto detto che si debba per forza buttare via e sostituirla con una nuova. Qui https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.mercedes-benz.ch/it/passengercars/mercedes-benz-cars/models/e-mobility/project-eq/services/sustainability/certificate/_jcr_content/par/productinfotextimage_309976135/interactions.attachments.0.batteriegarantie-c-210x297-it.pdf&ved=2ahUKEwjn87P_3rnkAhVH-aQKHe1MCmYQFjAAegQICBAC&usg=AOvVaw3UNlY09h5ntXQBpGWwuUUe c'è il documento ufficiale Mercedes, e dice otto anni. Purtroppo per te su internet le c#####e hanno le gambe cortissime

CavalcaStruzzi

Mercedes è riuscita a mettere dei comandi touch nel volante.. Da lì al rendere touch anche i sedili è un attimo.

Tony Carichi

Ma allora sei un gomblottista, giusto?

Aristarco

e aumentare l'efficienza dei motori, visto quella ridicola di un termico rispetto ad un elettrico

Aristarco

ma secondo te dopo 6 anni devi cambiare tutto il pacco batterie?

luca bandini

1) i dati della eqc li ho trovati su motori-online: 6 anni o 160k km
2) la batteria DEVE essere sigillata per infiniti motivi.
polvere che danneggia le celle, L'ACQUA, in caso di incidenti deve rimanere integra (per questo attorno ci sono strutture di assorbimento) per aviitare "sversamenti" (non so il temine esatto) di materiale all'esterno.
le batterie sono un sistema chiuso e tale deve rimanere per evitare folgorazioni e corto circuiti.

italba

La garanzia è di 8 anni più o meno per tutti, vedi http://www.hdmotori.it/2018/10/27/quanto-costano-batterie-auto-elettriche-prezzo/, e non so perché per Mercedes debba essere diverso. Il fatto che la batteria sia sigillata te lo stai inventando tu al momento, non sarebbe conveniente farlo. Magari in una batteria difettosa ci sono solo alcuni moduli guasti, devi per forza buttare via tutto? E perché?

Iena

no, non confondo i due termini; è molto più facile toccare inavvertitamente un touch che un pulsante fisico no? pensa ad esempio ai tasti fisici (slitamente sulla portiera) per il posizionamento degli specchietti retrovisori ed il comando di tutti i finestrini: con i fisici senti già la differenza tra un comando e l'altro; col touch senza guardare non puoi essere certo di ciò che fai

V4N0

Quello sicuramente è un problema importante, ma gli impianti fast charge vengono posizionati spesso in zone con allacci predisposti che richiedono poche modifiche (alla fine la maggior parte degli impianti attuali sono alimentati dalla rete a media tensione).
Per esempio zone industriali, grandi magazzini, centri commerciali e più in generale zone urbane densamente popolate non hanno grossi impedimenti...
Noi abbiamo tra le mani spesso i progetti di a2a e terna e di sistemi di accumulo non se ne parla... certo, non si parla di 350kw ma 150!

luca bandini

io parlavo che in 6 anni (durata garanzia EQC) la revisione (intesa come tagliandi ovvio) di una ferrari ti costa meno a meno di non dover cambiare dei pezzi ma nei primi sei anni è improbabile a meno che uno non la sfondi in pista. comunque errore mio averla tirata in mezzo.
le batterie ad oggi si sostituiscono in blocchi per svariate ragioni tra cui il fatto che la batteria e decisamente ben sigillata e aprirla per cambiare dei pezzi per ora è più costoso oltre e richiedere molto lavoro. può migliorare la situazione? certo ma si ridurranno anche i costi dell'intero pacco batterie quindi facilmente si farà prima a sostituire, oggi come in futuro, l'intero pacco batterie
io non parlo per discorso ipotetico, dico che la batteria della eqc costa quasi 45k (si trova il valore in giro) ovvero quanto l'auto dopo 3-4 anni dall'acquisto ma se uno in 3-4 anni arriva a fine vita per la batterie cosa fa? spende 45k oppure la vende gratis?
il valore di 11k si basa sui dati forniti da te che prevedono una svalutazione del 75% comunque rimangono un sacco di soldi da spendere ogni 6 anni!

italba

Forse confondi "funzionalità" con "abitudine"? Anche uno schermo touch si può usare senza guardare, se sai già dove premere

italba

Non c'è solo la centrale elettrica, ci sono elettrodotti, trasformatori, carichi da bilanciare... Ed in ogni caso costa molto meno al gestore un contratto da 100 kW con batteria tampone (si usano le batterie dismesse dalle auto, sono ancora buone per diversi anni) che un contratto da 250 kW moltiplicato il numero delle colonnine

Iena

no, tutto sta all'attenzione di chi guida; ma non vedo il perchè aumentare il rischio con comandi touch, quando i classici tasti sono migliori per una gestione alla guida. E' vero che ci sono gli ADAS che aiutano, ma questo non giustifica il fatto di togliere qualcosa che funziona già egregiamente per sostituirlo con altro meno funzionale, il tutto per questioni di design; e questa tendenza del sacrificare la funzionalità per il design la sto notando non solo nelle auto, ma ovunque

Artemis DeWitt

Fa sorridere pensare a un volante rettangolare, sarebbe una roba iperscomoda

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti