Dyson, l'auto elettrica anticipata dai brevetti

09 Maggio 2019 68

L'auto elettrica di Dyson probabilmente non assomiglierà al rendering di Autocar che vi proponiamo in copertina. Il motivo? Si tratta di uno sketch realizzato sulla base dei disegni depositati come brevetti circa 18 mesi fa e inviati dall'azienda inglese ai propri dipendenti nelle scorse ore: in quanto brevetti, tali disegni potrebbero semplicemente rappresentare una delle tante ipotesi progettuali sul tavolo dei designer e degli ingegneri Dyson, al lavoro per portare sul mercato la prima automobile dell'azienda nota per gli aspirapolvere, gli asciugacapelli e i ventilatori. A confermarlo è lo stesso James Dyson, che nella mail ai dipendenti ha specificato:

i disegni non rivelano l'estetica reale o altri dettagli in merito a cosa sarà in grado di fare, ma offre uno sguardo in anteprima su alcune fasi "inventive" su cui stiamo lavorando


I disegni mostrano un'auto dalle proporzioni "modulari", come è usanza nei progetti architettonici (in particolari quelli dell'età classica): delle circonferenze, grandi più o meno come le ruote, stabiliscono il rapporto tra altezza, lunghezza, passo. Attorno a questo schema è stato poi "costruito" un abitacolo piuttosto basso, in grado da una parte di soddisfare le esigenze di riduzione della resistenza aerodinamica tipiche delle auto elettriche, dall'altra di offrire spazio sufficiente per tre file di sedili (6 o 7 passeggeri a seconda della disposizione interna).


Non è comunque escluso che la forma definitiva dell'auto elettrica possa ricordare quella ritratta nel disegno, ma non ne avremo la certezza almeno fino a quando non inizieranno a circolare su strada i primi prototipi. Tra l'altro, non dovrebbe nemmeno trascorrere molto tempo: il debutto sul mercato del primo modello (successivamente ne arriveranno altri) è atteso nel 2021, dopo che nel 2020 inizierà la produzione a Singapore. Lecito, dunque, attendersi i primi muletti camuffati su strada già entro la fine di quest'anno.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da tech in shop a 445 euro oppure da Amazon a 549 euro.

68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
utente

A me dà fastidio leggere cose sbagliate :).

Hoyz

Da un'azienda che fa elettrodomestici, ci sta che sia un elettrodomestico.

BLERY

Brutta. È non solo perché fa aspirapolveri efficienti può anche fare altrettanto con le macchine,

Adriano

E perché mai?

Adriano

Samsung ha anche cantieri navali e siderurgia eminiere tra le tante altre cose

Felipo

Più che altro potrebbero cercare di essere un po' più originali se proprio vogliono fare i ritardati spiritosi, non trovo differenze con le battute già fatte nei commenti ai precedenti articoli.

Felipo

Poi se tirano fuori una gran macchina tutti zitti e sbavare e a fare i finanziamenti per prenderla a prescindere dal prezzo.
Già vi vedo.

Aristarco

Io parlavo del tuo commento precedente

Dede Butabi

Ma hanno tamponato il prototipo o era già così?

StadiaPlus

Finalmente un'auto elettrica con un vero motore "aspirato". :')

sagitt

Dipende cosa intendi da “0”. Dyson potrebbe senza problemi basarsi su un telaio altrui ad esempio... ma questo non vuol dire avere l’auto pronta

Gunny35

Pulirà anche le strade?

Aristarco

Ma loro chi? Nessuno costruisce macchine amatorialmente da zero con un profitto, c'è forse qualche esempio in Inghilterra con le.kit car a prezzi Folli e non omologabili da noi.

sagitt

che centra? se ci riescono loro immaginati un'azienda con così tanti soldi.

Aristarco

E poi immagino quante risate al.momento di doverla omologare per targarla

Aristarco

Immagino quante ne vendano quelli che le fanno amatorialmente...

Aristarco

Peugeot é nata facendo macinapepe nell'800

Alessandro

Già solo le batterie, Dyson, sono brevettate... Che non usano solo per piccoli oggetti. E grazie a quello, e al "motorino digitale" (che cosa vorrà dire poi..... Chissà!) hanno avuto successo nei piccoli elettrodomestici.

Aristarco

Honda fa di tutto anche tosaerba

Aristarco

Koleos prima serie

Alessandro
giacinto

Chi vivra, vedrà. Io mi limito,visto le novità e le migliorie da un anno all'altro, di attendere ,almeno 5 anni ,prima di azzardare un acquisto.

sagitt

è difficile la parte software, adas, sicurezza.... la parte meccanica la fa pure la prima casa che salta fuori.... c'è gente che fa auto amatorialmente....

già sparano prezzi assurdi per i loro aspirapolvere dotati di "MOTORI DIGITALI" (lol), son proprio curioso di vedere i prezzi delle auto....

Salvatore

I muletti (carrelli elegatori)

Simone Facchetti

Hai ragione, corretto, grazie!

MatitaNera

Ma figurati.

GigiLaTrottola

ma infatti da questi commenti non capisco se la gente stia solo scherzando o se realmente non stiano prendendo sul serio dyson perchè in questa secondo caso io non me lo spiego.

Petaloso

anche i condizionatori

GigiLaTrottola

vero, fanno gli elettroutensili.

Petaloso

le ruote saranno sostituibili con spazzole

Petaloso

mitsubishi

GigiLaTrottola

peugeot fa i macinapepe, fa sorridere ma loro ne vanno molto fieri perchè li fanno dall'800.

GigiLaTrottola

samsung fa anche auto e in asia le vende con quel marchio, qui in europa sono arrivate in passato ma le avevano marchiate renault se non ricordo male.

tommaso

Le lampade non mi pare facciano parte del settore "piccoli elettrodomestici" o più comunemente PED

tommaso

tu hai scritto "....per auto ed aspirapolvere..." producono infatti anche altri piccoli elettrodomestici con quote di mercato discrete!

sseddiss

Macchè, un motore, qualche asse in acciaio, una manciata di dadi e bulloni, dei sedili ed il gioco è fatto. ah ed il volante, i pedali e le ruote

sseddiss

Un marchio noto è Yamaha, motociclette e strumenti musicali.

utente

Volevo solo dire all'autore che "aspirapolvere" è una parola maschile e anche invariabile. Quindi va scritto "gli aspirapolvere" e non "le aspirapolveri".

Ah si? E quali altri settori oltre a quello dei piccoli elettrodomestici?

BLERY

La prima, la seconda ti deve uscire dallo stomaco

eric

...e molto probabilmente sarà quella che useranno con opportune modifiche.....Reault collabora molto coi marchi orientali

leonida73

con la "H" aspirata....

tommaso

sono presenti sul mercato anche in molti altri settori con lo stesso nome e formule di succcesso ;)

LucaS888

E all'occorrenza, stacchi il motore e ci pulisci casa.

sgarbateLLo

Dopo l’aspirapolvere, arriva l’aspirapedoni.

Comunque secondo me, lo sbaglio più grosso è mantenere lo stesso nome per auto ed aspirapolvere.
Molto autolesionista

RavishedBoy

Se applicano anche qui la lo politica dei prezzi, costerà sui 2-300.000€.

Top Cat

Dyson, sempre avanti.
https://uploads.disquscdn.c...

Andre
Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video