Londra, aeroporto di Gatwick riaperto dopo lo stop per i due droni | Due arresti

22 Dicembre 2018 208

Aggiornamento 22/12

La Polizia del Sussex ha annunciato l'arresto di due persone nell'ambito delle indagini relative al presunto utilizzo criminale di due droni che ha comportato la chiusura dell'aeroporto nelle giornate del 20 e 21 dicembre. Queste le parole del Sovrintendente James Collis:

Gli arresti di stanotte sono il risultato della nostra determinazione nel mantenere la sicurezza pubblica, ogni linea della nostra indagine rimarrà aperta fino a quando non saremo sicuri di aver mitigato ulteriori rischi per la sicurezza dei passeggeri.

Aggiornamento 21/12

L'aeroporto di Gatwick è finalmente tornato alla "normale" operatività - nel senso che gli aerei atterrano e decollano a ritmo regolare, ma ci vorrà tempo per riassorbire tutti i ritardi e le cancellazioni di oltre un giorno di chiusura. I piloti dei droni non sono ancora stati acciuffati, e le ricerche continuano. Rischiano fino a 5 anni di carcere.

Articolo originale - 21/12

L'aeroporto di Gatwick, a Londra, è chiuso da ieri sera per colpa di due droni, che invadono periodicamente lo spazio aereo vicino alla pista di decollo e alla torre di controllo. Il periodo pre-vacanze è delicatissimo per quello che è già uno degli aeroporti più trafficati d'Europa: secondo le stime solo oggi dovrebbero partire 110.000 passeggeri su 760 voli. Potrebbero volerci alcuni giorni per tornare a una situazione di normalità.

Non si sa chi sia l'operatore (o gli operatori) dei droni, né perché sia così risoluto nel provocare scompiglio a Gatwick. La polizia al momento crede che si tratti di un'azione deliberata, non di un incidente; al tempo stesso non crede che si tratti di terrorismo. I droni sono stati avvistati la prima volta ieri sera, verso le 22 (ora locale), il che ha attivato un immediato blocco di tutte le partenze e gli arrivi; nel corso della notte le attività sono riprese, ma per poco, a causa di nuovi avvistamenti. La polizia dice che ogni volta che si avvicinano all'operatore, il drone sparisce e poi ricompare quando l'aeroporto è quasi pronto a riaprire.

L'ultimo aggiornamento dell'account Twitter ufficiale dell'aeroporto è di un'ora fa, e dice che i voli sono ancora sospesi. Nel frattempo, tocca agli aeroporti limitrofi - Heathrow, Luton, Manchester - sobbarcarsi il traffico in surplus; in alcuni casi è stato necessario dirottare dei voli fino ad Amsterdam e addirittura Parigi.

Non è il primo caso di problemi generati dai droni in aeroporto, ma è probabilmente uno dei più importanti successi finora - più che altro per la sua durata e il numero di passeggeri coinvolto. Quasi tutti i Paesi hanno leggi che vietano di far volare i droni in prossimità di un aeroporto; nel caso del Regno Unito, bisogna tenersi ad almeno un chilometro di distanza dal perimetro dell'aeroporto, e non si può superare l'altitudine di 120 metri.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 540 euro oppure da ePrice a 680 euro.

208

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Danitkd

Si arriverà per certi droni particolarmente potenti alla imposizione di una targa di riconoscimento, vendite a soli adulti e registrando i dati del compratore in un archivio internazionale, come accade per le auto. Secondo me neanche tra troppo tempo.
Un drone oggi può essere pilotato da vari km di distanza, non è identificabile il proprietario e possono portare oggetti e pesi sufficienti per nascondere bombe e far seri danni... Un mezzo potente ancora troppo poco regolamentato...

Stefano Passeri

Anche i panettoni potevano esserci dentro a sto punto ah ah ah!!!

Danitkd

Potrebbero esse benissimo anche dei ragazzini a farlo...

Danitkd

Ma all'interno del drone poteva esserci stato messo materiale esplosivo. E le turbine di un aereo sono particolarmente delicate.

Babi

Visto che è stata inserita questa notizia, bisognerebbe anche tenerla aggiornata visto che i due arrestati, a quanto pare, sono stati scagionati e rilasciati.

TheAlabek

Si certo...anche piombo

pollopopo

Il rischio non c'era se il drone non poteva causare danni... Il rischio era se il drone 'voleva' causare danni....

pollopopo

Mi sa checte non hai mai visto un drone... Usano tanto carbonio ma anche acciaio, alluminio eccc...

TheAlabek

Lo hanno chiuso perché 0 rischi è meglio di 1

TheAlabek

Mai visto un drone dal vivo mi sa...pezzi di metallo lol

pollopopo

Ah il liquido... Non motori e pezzi di metallo che sono dei sassi, o batterie al litio che a quelle temperature esplodono....

Marcogeta

Con questo livello di pressappochismo minimo ti dovrebbero fare regina d'Inghilterra

Signor Citrus

Bhe economica non direi..

TheAlabek

Lo so io

Signor Citrus

Questo non lo so.

pollopopo

il drone ha pezzi di metallo che sono come i sassi...sassi che in quei motori non devono per nessun motivo entrare ecc...

hanno chiuso un intero aeroporto! ....ci saranno dei motivi!.... e non hanno chiuso quello del paesino in africa!

Ikaro

Mbè grazie, è quello che può innescare all'interno di una turbina il problema...

TheAlabek

Le lipo non esplodono, non nel senso di bombe

Ikaro

Mmm... Magari è un tantinello più esplosivo del sangue di un gabbiano ;)

TheAlabek

Sicuro li abbattano e non li "atterrino"?

TheAlabek

La batteria a litio prende fuoco, non è mica una bomba...

TheAlabek

Beh la modalità sport è fatta per l'aria aperta senza ostacoli...

TheAlabek

Mmm e quindi?

Ikaro

Il drone ha una batteria al litio, se è per questo ;)

Squak9000

...in sport mode non si ferma in soli 20 metri...

Garrett

Avevo scritto "anche a caso" perché lo sospettavo ed infatti è andata così.
La coppia che si pensava essere responsabile, non c'entrava nulla.

boosook

Beh plastica e metallo sono più duri di ossa e piume a prima vista, ma soprattutto l'uccello non ha una batteria al litio che esplode quando viene segata dalle palle di una turbina...

Mirko Minnerko

In America li abbattono. Vai a chiedergli tu come fanno. (Rispecifico che lo fanno sopratutto quando il guidatore si naaconde ingiro)

TheAlabek

Neanche un elicottero a scoppio e quello ti taglia anche un braccio...eppure non serve tutta sta magia

TheAlabek

Ma proprio 0

TheAlabek

Come hai fatto a schiatarti sul muro??

TheAlabek

Può semplicemente non avere GPS, anche e quindi venir giù quando jammerato

TheAlabek

Emh no

TheAlabek

Come triangoli un segnale solo?

TheAlabek

Torna nella Bat caverna

TheAlabek

Se mi sparo un drone che va a 64km all'ora, condidati per le olimpiadi

TheAlabek

E l'uccello rimane gravemente danneggiato....figo

TheAlabek

Se ne beccano uno in carbonio ti ci voglio

TheAlabek

Basta un bel jammer

TheAlabek

Perché il drone è più pericoloso di un uccello?

TheAlabek

Il problema di un uccello è il liquido...cosa che il drone non ha, un aereo non si sarebbe fatto praticamente nulla

TheAlabek

Il problema è che l'operatore poteva essere a 4km di distanza nella sua cameretta!

TheAlabek

Ecco come fare morire un hobby per colpa di dei deficienti

talme94

https://www.reddit.com/r/CasualUK/comments/a7za4i/this_photo_i_took_of_gatwick_this_morning/

TheRealTommy

Con un jammer il drone si scollega dal telecomando e automaticamente ritorna dal proprietario.

italba

Il problema non è se si perdono delle palette, il problema è quello che succede alle palette che ci stanno vicine, che girano a 10 o 20.000 giri al minuto a distanze di pochi millimetri le une dalle altre, quando incontrano i pezzi delle palette rotte.

BoORD_L
pollopopo

l'emergenza la crea la roba dentro non l'incontrario :P

un singolo uccello di piccole dimensioni non dovrebbe danneggiare una turbina... ma uno stormo, un drone o anche un sasso di medio/piccole dimensioni si.

Apocalysse

Non è questione di delicatezza è questione che funzionerebbe in emergenza, quindi è anche buon senso evitare che ci finisca roba dentro se non è un'emergenza.

Apocalysse

Balle, i motori devono funzionare in condizioni estreme perché devono funzionare in condizioni estreme: Ingestione d'acqua, Ingestione di sabbia, Uccelli, perdita di 1 o più palette (mi pare che il massimo consentito sia 5) ... Tutte condizioni in cui il motore deve continuare a funzionare.

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente