Nuova Nissan Leaf: 10.000 ordini in due mesi

21 Dicembre 2017 0

L'Europa sembra dare fiducia alla nuova Nissan Leaf. Nei due mesi di apertura delle prenotazioni, l'elettrica con batteria da 40 kWh ha convinto 10.000 acquirenti che hanno piazzato l'ordine così da assicurarsi la consegna a partire dal febbraio del 2018 (in Italia la vedremo in primavera).

La storia di Leaf parte nel 2010 e, in sette anni, l'elettrica ha quintuplicato la domanda, vendendo in Europa 83.000 unità e raccogliendo ora prenotazioni di diversi ordini di grandezza superiori rispetto all'inizio della nuova decade, periodo in cui si parlava solo di centinaia di unità.

Nissan dichiara che le prenotazioni sono state effettuate senza che la Leaf fosse disponibile nelle concessionarie, senza pubblicità e senza promozioni dirette ai clienti, convincendo per la tecnologia di ProPILOT, la guida ad un pedale (e-Pedal) e la maggiore autonomia. La produzione di Leaf è stata avviata ufficialmente qualche giorno fa e l'impianto di Sunderland nel Regno Unito sta iniziando le modifiche per accelerare la produzione e soddisfare una domanda maggiore rispetto alle previsioni.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Tigershopit a 595 euro oppure da ePrice a 654 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ford

Ford Fiesta 2018: anche per i neopatentati | video recensione e prova su strada

Kia

Kia Picanto X-Line e GT: prova in anteprima del 100 CV 1.0 T-GDI

Mahindra

Mahindra KUV100: recensione in anteprima del SUV da meno di 11.000 euro

HDBlog.it

Le migliori tecnologie di Ginevra 2018: dal pneumatico vivente ai fari smart Mercedes