Toyota Yaris Cross si aggiorna, arriva la Hybrid 130. Più potenza e tecnologia

21 Novembre 2023 187

Toyota ha annunciato un importante aggiornamento per la Yaris Cross. Non si tratta di un restyling ma le novità sono davvero molte a partire dall'introduzione della nuova versione Hybrid 130 che aveva già fatto il suo debutto sulla Yaris. La casa automobilistica non ha ancora comunicato i dettagli della commercializzazione per il mercato italiano. Si è limitata ad affermare che le prenotazioni partiranno in questo mese in alcuni mercati selezionati. L'attuale modello, ricordiamo, parte da 28.050 euro.

NUOVA HYBRID 130

Una delle novità più importanti è l'introduzione della nuova versione Hybrid 130 da 97 kW (132 CV) che va ad affiancare la Hybrid 115 da 85 kW (116 CV). Nello specifico, il nuovo powertrain dispone di un motore elettrico più potente e di alcune modifiche ai componenti della Power Control Unit (PCU). Secondo Toyota, per passare da 0 a 100 km/h servono 10,7 secondi (11,3 secondi per la versione con trazione integrale). Invece, da 80 a 120 km/h sono necessari 8,9 secondi. La velocità massima è di 170 km/h.

Lato consumi, il costruttore dichiara 4.5 – 5.4 l/100 km secondo il ciclo WLTP. Emissioni, invece, pari a 103-122 g/km di CO2. Il nuovo propulsore Hybrid 130 sarà disponibile con gli allestimenti di fascia alta, tra cui la nuova Premiere Edition e la GR SPORT.


La casa automobilistica racconta di aver lavorato anche per migliorare il comfort nell'abitacolo. Per questo, tra le altre cose, è stato aggiunto un nuovo supporto elastico al motore ed è stato aumentato il materiale fonoassorbente. Inoltre, per il parabrezza e per i finestrini laterali anteriori e posteriori è stato utilizzato un vetro più spesso.

PIÙ TECNOLOGIA

Le novità riguardano anche la tecnologia. Sulla Toyota Yaris Cross sarà possibile disporre della strumentazione digitale con schermo da 7 o 12,3 pollici. Su quello più grande sarà possibile personalizzare la grafica attraverso 4 layout differenti (Smart, Casual, Sporty e Tough). Per il sistema infotainment, invece, si potrà avere, a seconda dell'allestimento, un display da 9 o da 10,5 pollici. La grafica dell'infotainment è stata rivista per essere maggiormente intuitiva.

Non mancano nemmeno un sistema di navigazione cloud based e un nuovo assistente vocale che si attiva attraverso la frase "Hey Toyota". Sulla Yaris Cross è stata resa disponibile anche la smart digital key. Collegata all'app MyT, consente ad un massimo di cinque utenti di accedere al veicolo utilizzando il proprio smartphone.


Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, la casa automobilistica ha introdotto il nuovo pacchetto Toyota T-Mate che include tutte le funzionalità proposte in precedenza dal Toyota Safety Sense, aggiungendone di nuove.

Tra le novità, per esempio, l'Acceleration Suppression che interviene per mitigare accelerazioni improvvise in caso di rischio di collisione con un veicolo che precede e il Proactive Driving Assist (PDA) che è stato sviluppato per aiutare a evitare i rischi di incidenti durante la guida a bassa velocità.


187

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vespasianix

Stirala, non tutto insieme, vedrai che tira fuori i cavalli!

met

Uhm, peccato che qui il motore termico ci sia. Al quale si aggiunge un motore elettrico e pure un pacco batteria, come qualunque ibrida (full e plug-in).
Il tuo discorso forse può valere per le elettriche pure, ma anche li il prezzo è condizionato dal costo delle batterie che sono ovviamente di più rispetto alle ibride.

Stiui

non è che gli altri tagliandi te li regalino eh...

Stiui

una A3 ad esempio...

Luca_87

Sì sì assolutamente d’accordo, siamo alla follia come prezzi

Ultra

Sono un Toyotaro convinto da molti anni. In famiglia ne abbiamo 3. Tuttavia penso che le auto in generale e le Toyota per quello che mi tange, costino troppo.
Come auto aziendale non ho una Toyota, per mille motivi inutili da spiegare ho scelto una macchina di classe e categoria del RAV 4 ibrido (non plugin). La rata di noleggio mensile che pago ora è 130 euro (+iva ) al mese in meno della rata Toyota. Tutto deriva da una differenza di costo di acquisto. Non ho una macchina cinese o esteurope, la mia è una macchina ovesteuropea.

Riccardo sacchetti

Si si, senza dubbio. Ma che differenza possono avere fatto tutti quei tagliandi? Forse 1000 euro? Cioè, meglio di nulla, ma ne hai spesi di più in tagliandi andandoci fondamentale a perdere. Io preferisco tenerli in tasca. Faccio il necessario affinché la macchina vada e per non avere problemi. A meno che uno non li faccia da se.. forse potrebbe anche starci. Non averti però nessun timbro quindi alla fine sempre lì siamo. Anzi, forse peggio.

Rettore Università di Disqus

La mia gasolona l’ho venduta a 5k.
Auto di 13 anni.

Hanno ancora mercato sopratutto oggi con i prezzi delle auto…

Vae Victis

I ricambi si trovano. Stiamo parlando di utilitarie, non delle BYD da 80 mila euro.

Foffolo

La panda è più piccola.... con le cinesi c'é gente che é ferma senza ricambi nonostante le rassicurazioni... la s cross suzuki pur molto spartana non costa poi meno

Vae Victis

Una Panda, una Suzuki, non saprei.
Forse una cinese.

Marley

Ma non è così. Il termico è ottimo, è pensato per essere affidabile e consumare poco. In sinergia con tutta la parte elettrica permette percorrenze incredibili e recupera sulle prestazioni grazie alla spinta elettrica, quindi come risultato finale hai prestazioni buone, consumi da record di settore e affidabilità incredibile nei decenni. Per quel che deve fare è la soluzione migliore.

Biro

solo quei ladri di audi, ti possono splillare 300 carte per un tagliando

Vae Victis

Ma cosa elogi? La parte elettrica non centra nulla con quella meccanica. Io sto parlando del motore termico.
Il motore termico della Toyota è stato pensato per fare delle utilitarie ibride che costassero poco. Infatti alla gente interessa che l'auto costi poco.
Però non ci sono riusciti del tutto a rendere l'auto economica. E' difficile rientrare dell'investimento.

Marley

Ma veramente il propulsore full hybrid di quinta generazione di Toyota è elogiato da tutti, anche dai più esperti.

Vae Victis

Ciclo Atkinson = motore del 1800.
E comunque è falso che usa il ciclo Atkinson. Sono slogan pubblicitari che vanno bene per convincere gli ignoranti.
Chi ne sa qualcosa di meccanica è consapevole che quel motore è uno dei più arretrati presenti sul mercato.

liuc

Non devo scrivere io che Toyota è all'avanguardia nei motori ibridi, con consumi migliori rispetto alla concorrenza.

Riccardo sacchetti

Assolutamente. Ogni 2 anni. Fine o 30k km!

Ultra

Allora il problema sei tu, almeno i filtri vanno cambiati a tempo oltre che a chilometri.

3nr1c0

intendo che nel tagliando solo olio da norauto ci lasci 140 150 quindi considerando la manodopera i 90-100 sono di olio

Marley

Casi singoli, puoi trovarli per qualsiasi prodotto del pianeta. Io ti parlo di norma

Meandmyself
MatitaNera

Beh pensa positivo, magicamente l'anno prossimo i prezzi diventeranno accessibili.

ACTARUS

Sofisticati, più semplici, più economici, finché va tutto bene
"

"Ciao a tutti, dopo circa 50mila kilometri la mia Yaris hybrid (settembre 2015) ha deciso di abbandonarmi.
L'auto non switchava sul motore termico ma rimaneva sull'elettrico dopo 500 metri ho parcheggiato e ho portato l'auto in officina toyota. Dopo 2 settimane di analisi il risultato è:
cambio andato e preventivo di spesa di 3600."

Meandmyself

Si certo….manca completamente il motore ( parte più cara nelle attuali auto) ma magicamente queste elettriche costano di più! Pensa te…la moltiplicazione degli euro . E io che 15 anni fa pensavo stupidamente che in questo periodo avremmo avuto auto elettriche e poco costose proprio perché senza la componente più costosa. Non avevo fatto il conto con gli sciacalli

AceDuff

1) Non mi pare che il punto sia cosa penso io o cosa pensi tu del costo di un tagliando.
Il punto era che tu hai fatto un'affermazione senza fondamento, perché 300€ di tagliando per un diesel ci vogliono eccome, e si tratta pure di una semplice utilitaria.
2) Proprio perché l'olio è di un tipo specifico puoi fare il confronto: se lo prendi all'autoricambi o altrove, lo pagherai meno di quanto ti viene fatturato dall'officina in fase di tagliando.
Perdonami ma mi sembra che tu viva un po' fuori dal mondo.

Gabriele

Questa semmai brilla nei consumi e basta.

Marley

Controlla meglio, in famiglia ce le abbiamo tutte e due, hanno consumi paragonabili, come confermato anche dalle recensioni e i test alla pompa es. Al volante e Motor1. anche le missioni sono le stesse, il propulsore è esattamente identico. Sei tu che non hai capito come funziona, se avessi una macchina Toyota full sapresti benissimo Che è come dico io. Saluti

Marley

Perché ci sono un’altra marea di sistemi sofisticati, sebbene infinitamente più semplici ed economici da mantenere nel lunghissimo periodo rispetto alle macchine tradizionali. In altre parole ti danno una macchina infinitamente migliore di quelle normali sebbene abbia meno pezzi e quindi sia infinitamente più longeva ed economica da mantenere: hanno un mercato completamente distinto da qualsiasi altro produttore e di conseguenza possono fare i prezzi che vogliono perché non esiste concorrenza se cerchi quelle caratteristiche

Biro

ho come l'impressione che ci siamo capiti male, ho mi dici che spendi 100€ solo per l'olio, oppure mi dici che spendi 140/150€ per un taglaindo ( cosa ragionevole, perche io ne spendo 130/140€ ogni 15000km)

Biro

è secondo te, non ti rubano i soldi cercandoti 350€? quale magia faranno mai per giustificare 350€

Riccardo sacchetti

Assolutamente! Io la mia la presi senza finanziamento. 16.5k chiavi in mano 4 anni fa. Vero, i tempi sono diversi, ma l'obbligo del finanziamento se lo tengono loro.

Ngamer

perchè col finanziamento il prezzo parte da 24000 e non da 28000 ... poi nel configuratore puoi selezionare alcuni parametri come durata e importo iniziale dell finanziamento peccato che oltre certi valori non te lo fa fare e alla fine arrivi a pagare 31000 invece di 28000 in ogni caso ci devono guadagnare quei 3-4k in piu del prezzo di listino a prescindere , allora fanculo non la compro

MatitaNera

Non dirlo che ci sono gli hybrid-fessi che ti dicono che c'è tanta tecnologia raffinata di sto gran c...

ACTARUS

E come mai non avendo tutte queste cose costa più di 20k ...si pagano anche le cose che non ci sono?

Markk

Toyota Yaris Cross: lato consumi, il costruttore dichiara 4.5 – 5.4 l/100 km secondo il ciclo WLTP. Emissioni, invece, pari a 103-122 g/km di CO2.

Toyota Yaris di cui parli:
Consumi Ciclo Combinato WLTP
3.7 l/100 km
EMISSIONI CO2 (g/km) Ciclo Combinato WLTP
86

Dell'efficienza di picco interessa poco, per dimostrare che è molto efficiente devi far vedere un piano quotato dell'efficienza che ovviamente non sai cos'è e non sei in grado di reperire.
Sulla parte elettrica non hai capito come funziona.

Saluti

Marley

l’esatto opposto, rispetto alle macchine tradizionali hanno pezzi in meno, niente frizione, niente cambio, niente cinghia, niente motorino di avviamento, la frenata è quasi sempre rigenerativa, quindi le pastiglie non si usurano eccetera non è un caso che siano le macchine più longeve del pianeta e quelle che richiedono meno manutenzione straordinaria in assoluto

Marley

Yaris e Cross sono le stesse autovetture, stessa piattaforma, stesso motore, non a caso internamente non hanno nemmeno una differenza millimetrica. Ti consiglio di informarti prima di parlare. Con 40% si intende efficienza di picco come per qualsiasi altro motore, che difficilmente supera 30-35. Per quanto riguarda la parte elettrica aiuta perennemente la parte termica, come puoi tu stesso appurare guidando una Yaris di ultima generazione. È la cosa più rara del mondo che la batteria sia completamente scarica e che quindi non ci sia energia che passando dal motore elettrico arriva alle ruote, anche quando sei ad altissima velocità.

Nyles

Nono ma infatti super, non era per screditarla. Era solo per sottolineare che il vantaggio enorme è in città, fuori è sulla media dei benzina concorrenti (autostrada)

Markk

Quello che scrivi non vuol dire nulla, l'efficienza del 40% in che condizione? Hai letto il primo dato di marketing che non ha alcun valore.
Per di più ti riferisci a una Toyota Yaris che ha un altro tipo di motore del tutto diverso dalla Toyota Yaris Cross di questo articolo, che ha emissioni di CO2 totalmente diverse avendo:

Ciclo Combinato (WLTP)
3.7
Ciclo Combinato (NEDC)
2.9
EMISSIONI CO2 (g/km)
Ciclo Combinato NEDC
64
Ciclo Combinato WLTP
86

"Ovviamente l’efficienza complessiva è più alta visto che viene aiutato dalla potente parte elettrica in ogni istante" --> No, non è una ibrida plug in. Il motore deve ricaricare la batteria, se anche la ricaricasse con efficienza del 40%, quando agisce la parte elettrica con efficienza dalla batteria del 100%, l'efficienza della parte elettrica rimarrebbe del 40%.

rsMkII

Infatti io quando dovrò cambiare punterò su alte cilindrate (attenzione, parlo di 2.0, non di più) oppure su qualcosa che abbia anche una motorizzazione elettrica aggiuntiva, ovviamente con tutti i limiti dati nel primo caso dai consumi e spese fisse (assicurazione e bollo, mal3detti loro) e nel secondo del costo di acquisto o di manutenzione. Purtroppo ciò che un diesel offre a chi ha certe esigenze non è facile da rimpiazzare se si è attenti al budget, poco da farci.

Vespasianix

Modello 199..7 mi pare, era targata AJ.

ACTARUS

Tutto ciarpame che non serve a nulla se non a portarla in assistenza con l'albero di natale acceso

Meandmyself

Anche qui facciamo un banalissimo 30k?

simomura

Ti capisco perfettamente, ho un 1.6mjet da 320nm di coppia a 1750giri, abitando in montagna ho seriamente paura di passare ad un benzina che raggiunge coppia massima solo a 4/5000 giri.
Ho provato la puma, nonostante fosse solo mild hibrid, la coppia cambia notevolmente in base al settaggio della spinta elettrica tra "eco" e "sport" ad esempio. Sulla yaris non so nemmeno ce ci siano settaggi variabili.

Marley

Non credo ci siano mini SUV da 130 cavalli che fanno di meglio a 360°, magari in qualche singolo comparto

Pablito

Spero che chi acquisti un auto ora sia semplicemente chi obbligato... magari è davvero così

Gabriele

Modeste per i cavalli che ha

Marley

sì sono eterne perché sono le uniche macchine senza pezzi, quindi non può rompersi nulla. Invece sulle macchine tradizionali hai tantissimi pezzi che sulle Toyota non esistono, come il cambio, la frizione, la cinghia, il motorino d’avviamento eccetera.

Marley

Il solo propulsore termico di Toyota ha un’efficienza del 40% circa, è un Atkinson da riferimento di settore. Ovviamente l’efficienza complessiva è più alta visto che viene aiutato dalla potente parte elettrica in ogni istante

Economia e mercato

PETRONAS, intervista a James Mark: il futuro parte da Torino

Auto

NIO EL6, il SUV elettrico che cambia la batteria in 5 minuti | Video

Auto

Nissan Ariya Vs Volkswagen ID.4, SUV elettrici a confronto: motori e prezzi

Auto

BYD Seal Vs Tesla Model 3 a confronto: motori, autonomia e prezzi