Renault Kangoo Van, ecco la versione E-TECH Electric con 300 km di autonomia

03 Novembre 2021 4

Il prossimo 16 novembre sarà mostrato al pubblico al Salone Solutrans di Lione il nuovo Renault Kangoo Van E-TECH Electric di cui avevamo avuto una prima piccola anticipazione pochi mesi fa quando era stata svelata la nuova versione endotermica. Il nuovo modello a batteria è chiamato a portare avanti il successo della passata generazione. Come evidenzia il costruttore francese, dal 2011 questo veicolo commerciale elettrico ha "conquistato" circa 70.000 clienti professionali.

Nuovo Kangoo Van E-TECH Electric sarà commercializzato in Europa a partire dalla primavera del 2022. Vediamo tutte le sue principali caratteristiche tecniche.

MOTORE E AUTONOMIA

La base è quella del nuovo Kangoo Van. Grazie alla batteria posta sotto il pianale di carico, il van vanta le stesse caratteristiche di carico del modello endotermico. Dunque, fino a 3,9 m3 di volume di carico (4,9 m3 nella versione lunga, disponibile in un secondo momento), 600 kg di carico utile (800 kg nella versione lunga) e 1.500 kg di capacità di traino.

Dal punto di vista tecnico, il powertrain è composto da un singolo motore elettrico in grado di erogare 90 kW con 245 Nm di coppia. Ad alimentare il tutto una batteria da 44 kWh (utilizzabili). L'autonomia, secondo il ciclo WLTP, arriva fino a 300 km. Dunque, una percorrenza più che sufficiente per la maggior parte delle attività professionali quotidiane.

Renault evidenzia che l'accumulatore può essere ricaricato sino a 75 kW in corrente continua e sino a 22 kW in corrente alternata. Per ottimizzare l'autonomia in tutte le stagioni, il nuovo Kangoo Van E-TECH Electric dispone di un sistema di climatizzazione regolato tramite pompa di calore. A disposizione del conducente 6 modalità di guida per ottimizzare il comfort e l’autonomia in funzione dell’utilizzo e delle condizioni di traffico.

Le informazioni sulla modalità di guida selezionata, sulla gestione della potenza elettrica e sui dispositivi di assistenza alla guida sono visualizzate sul cruscotto con un display a colori da 10 pollici che può essere richiesto come optional. Nuovo Kangoo Van E-TECH Electric propone gli stessi equipaggiamenti della versione endotermica.

Abbiamo, per esempio, il sistema multimediale “Renault Easy Link” con display da 8 pollici, la chiave Keyless Entry, il freno di stazionamento automatico, i 3 sedili anteriori con schienale centrale ribaltabile, vani portaoggetti per circa 60 litri nella cabina e diversi dispositivi di assistenza alla guida tra cui l’Adaptive Cruise Control con funzione Stop & Go e l’Highway and Traffic Jam Companion.

Infine, grazie alla App per smartphone MyRenault il van può essere gestito da remoto.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Kodak

Autonomia ridicola

R_mzz

Secondo una analisi di mercato di Volvo il 50% dei mezzi pesanti percorre meno di 300 km al giorno.
Pertanto il potenziale mercato per questi mezzi è enorme.

MatitaNera

Ci saranno delle statistiche no?

R4gerino

Più che sufficiente per le attività professionali?

E chi l'ha deciso?
Sto coso al massimo farà parte della flotta di qualche grossa azienda che consegna nei centri città, ma nemmeno, visto che di solito usano furgoni di grosse dimensioni.

Auto

Kia UVO, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kia XCeed Plug-in Hybrid

Auto

Arrival Van: furgone elettrico che cambia tutto. Tesla dei veicoli commerciali? | Video

Auto

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione

Auto

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio