Porsche si prepara alla produzione della Macan elettrica

07 Luglio 2020 13

Porsche crede molto nell'elettrificazione e con la Taycan ha ottenuto un buon successo. Il prossimo grande passo di questo suo progetto è legato alla produzione di una versione elettrica della Macan. Sebbene non ci siano ancora precisi dettagli tecnici su questo SUV a batteria, il marchio tedesco ha fatto sapere che tale modello debutterà nel corso del 2022. Per poterlo produrre, però, serve adattare una fabbrica per la costruzione di veicoli a batteria.

Il marchio tedesco ha fatto sapere che si sta preparando alla produzione di questo SUV elettrico. Per questo, sta adattando e ampliando l'impianto di Lipsia. I lavori stanno andando avanti già da un po' di tempo e non ci sarebbero particolari ritardi sulla tabella di marcia. Grazie a questo progetto di ampliamento, lo stabilimento sarà pronto anche per la produzione dei modelli elettrici che arriveranno in futuro.


Una volto terminato il lavoro, a Lipsia saranno prodotti veicoli tradizionali, ibridi ed elettrici. Una configurazione che offrirà la massima flessibilità. Il centro clienti è già stato attrezzato per i veicoli elettrici grazie alla posa di una serie di punti di ricarica rapida. L'opera di ristrutturazione prevede un investimento di 600 milioni di euro. Dal 2000, Porsche ha messo sul piatto oltre 1,3 miliardi di euro per ampliare ed ammodernare il sito che punta, adesso, a diventare un punto di riferimento per l'elettromobilità.


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vae Victis

Tesla è ridotta ad aprire delle pidocchiose fabbriche di batterie, che costeranno 50 milioni l'una. Hanno la cassa vuota, non possono competere in alcun modo coi miliardi e il know-how che hanno a disposizione le grandi case automobilistiche.

Aristarco

Tu hai parecchia confusione in testa, per le elettriche devi sviluppare tutto da zero, guarda solo ad esempio bmw che deve decidere se é quando sviluppare un pianale specifico, inoltre non è solo questione di meccanica, ma anche software, basta vedere vag con la id3 e non é detto che risolti i problemi, sia un prodotto migliore di tesla...

Connor RK800

Ho detto le spese di consulenza
Quello di un pianale è ordinaria amministrazione per un gruppo automobilistico

Lo sai che a livello di conoscenze tecniche cosa cambia tra una Porsche ed una Dacia? Niente gli ing sarebbero in grado di fare le stesse cose in pratica.
Sai cosa cambia? la forza industriale/commerciale. La stessa vettura a dacia costerebbe 300 k mentre a porsche la metà.

Ecco cosa si sogna Tesla

Aristarco

Un pianale un paio di miliardi? Con quei soldi forse é dico forse ci fai una fabbrica nuova, partendo da un immobile già esistente, la tecnologia di tesla non è unica, ma al momento la migliore e non recuperi il gap con consulenze, ma con miliardi in r&d

Connor RK800

"te lo fanno pagare a caro prezzo"
Un paio di miliardi? Cosa possono essere per WW un paio di miliardi?
Sempre meglio che vendere per anni in perdita come fa Tesla

"Non te lo compri da nessuna consulenza"
Certo. Sogna pure che la tecnologia che ha Tesla sia unica. Proprio....

Aristarco

Non te lo compri da nessuna consulenza, e se comunque come ovvio ti serve il supporto di specialisti, te lo fanno pagare a caro prezzo, non si tratta di produrre un telefonino, servono miliardi di investimento in piattaforme dedicate e siti produttivi per batterie che le grandi case non hanno ed é il motivo per cui al momento pochi ci si stanno buttando a capofitto

Connor RK800

Considerando che il knowhow sulla produzione elettrica te lo compri da consuleza e che comunque non sono a zero come sembra in pratica si
Basta fare l'impianto prevedere un volume di produzione maggiore quindi abbattimento dei costi ed il gioco è fatto

Aristarco

Ah si giusto, poi il prodotto si sviluppa da solo, basta montare un nastro trasportatore e dei robot e poi fanno tutto da soli...

Connor RK800

Un decimo in base a cosa?
Al fatto che devono semplicemente aggiornare le linee produttive come si fa sempre ogni 20 anni invece di costruire un impianto ex novo

Aristarco

Producono il triplo per chi? A un decimo di tesla in base a cosa?

Connor RK800

Se pensi che a tutti i marchi storici basta che schiocchino un dito ed inizino a produrne il triplo con un investimento di 1/10 rispetto tesla

Proprio avanti è tesla

è prima in un mercato che deve ancora nascere

Aristarco

Se pensi a quante ne produce, si é avanti...

Connor RK800

Sisi
Tesla è proprio avanti....

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren