Mercedes-AMG GT2, nuova vettura da corsa con oltre 700 CV

09 Dicembre 2022 3

Mercedes-AMG continua ad ampliare il suo programma "Customer Racing" scendendo in campo nel mondo della GT2. A partire dalla stagione 2023, la casa automobilistica tedesca metterà a disposizione la nuova Mercedes-AMG GT2 che andrà ad affiancare i modelli con specifiche GT3 e GT4. Il marchio tedesco spiega che se le vetture GT3 sono dedicate ai piloti professionisti e le GT4 a tutti coloro che fanno il loro ingresso nelle serie GT, la nuova GT2 è pensata per i così detti "Gentleman Drivers", cioè per i piloti non professionisti

MOTORE V8 BITURBO

Questa vettura da gara può contare su di una raffinata aerodinamica che include una grande ala posteriore regalabile in più posizioni. Il tutto è stato sviluppato per fare in modo che pure i piloti meno esperti possano prendere fiducia nel mezzo. Per questa vettura, Mercedes-AMG ha sviluppato pure un sistema che permette di sostituire rapidamente le ruote (cerchi da 18 pollici).

La nuova Mercedes-AMG GT2 dispone pure di un controllo della trazione multiregolabile e di un ABS con una specifica taratura per la pista. L'interno del veicolo è protetto da un roll-bar in acciaio. Il pilota può contare su di una cellula di sicurezza in carbonio e su di un sedile con cinture di sicurezza a sei punti.

Sempre all'interno dell'abitacolo, il pilota dispone di un ampio schermo che mostra tutte le più importanti informazioni di guida. Inoltre, Mercedes-AMG ha messo a punto un nuovo volante multifunzione realizzato in collaborazione con gli esperti di sim racing di Cube Controls.

Il cuore pulsante della Mercedes-AMG GT2 è un motore V8 biturbo AMG di 4 litri di cilindrata in grado di erogare 520 kW (707 CV) con 800 Nm di coppia. Il propulsore è abbinato ad un cambio sequenziale da corsa AMG a 6 marce con differenziale autobloccante meccanico (regolabile). Il cambio può essere gestito attraverso i paddle sul volante. La trazione è posteriore.

L'impianto frenante prevede, all'anteriore, dischi freno da 395 mm (pinze freno con 6 pistoncini) e al posteriore dischi da 355 mm (pinze freno con 4 pistoncini). Mercedes-AMG dichiara un peso inferiore ai 1.400 kg. Nelle prossime settimane proseguiranno i test di sviluppo. L'obiettivo è quello di vederla in gara nella GT2 European Series.


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
greyhound

Brutta è brutta

Il Robottino

Dato che io non la userei, non ha senso di esistere.

Sarà contento Perez, così non dirà più che è difficile seguire una SC in F1. lollino

HDBlog.it

Libero e Virgilio giorni di fuoco, davvero gli S23 non sono già ufficiali? | HDrewind 50

Auto

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!