Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Maserati MC20, svelata la Fuoriserie Edition di David Beckham

20 Dicembre 2021 6

Maserati ha svelato la MC20 Fuoriserie Edition per David Beckham. La casa automobilistica aveva anticipato di essere al lavoro su una versione personalizzata della sua supercar dedicata all'ex calciatore che è pure suo brand ambassador. Il modello "su misura" è frutto del "Programma Fuoriserie" grazie al quale ogni auto potrà essere personalizzata secondo le esigenze e i gusti del cliente.

Maserati Fuoriserie è un foglio bianco e la Casa del Tridente propone un’ampia gamma di strumenti. Il resto lo fa l’ispirazione del singolo cliente, che ha dunque la possibilità di mutuare l’attitudine dei trend setter e di esprimere la propria personalità.

PERSONALIZZAZIONE

Maserati racconta che Beckham ha collaborato attivamente con i designer del Centro Stile per sviluppare il look della sua vettura. L'ex calciatore, come sappiamo, è co-proprietario e presidente di una squadra di calcio americana i cui colori sociali sono il nero e il rosa. Ed è partendo da queste tinte che è stato realizzato il design di questa speciale supercar.

Punto di partenza Miami, casa della squadra USA di calcio di Beckham, punto di arrivo il nero e il rosa come dicotomia cromatica, così come il gioco tra superfici lucide e opache. I colori sociali, infatti, sono proprio il nero e il rosa e le divise della squadra sono caratterizzate da trattamenti lucido-opaco a contrasto. Grazie a questa ispirazione la carrozzeria diventa nera super lucida e dialoga con i loghi Tridente, sulla calandra e sul montante C, sempre neri, ma questa volta opachi. Opaca è pure la scritta Maserati sul posteriore, mentre il badge MC20 sulla portiera è rosa pastello, così come le pinze freno Brembo.

La personalizzazione non ha riguardato solamente gli esterni. Infatti, all'interno dell'abitacolo troviamo rivestimenti in pelle ed Alcantara, con cuciture a contrasto di colore rosato. Gli schienali sono stati realizzati in Alcantara. Inoltre, nella zona centrale tra i due sedili è presente un badge personalizzato del programma di customizzazione con effetto lucido-opaco. In alto, accanto al simbolo del tridente, la scritta Maserati Fuoriserie è rosa pastello. In basso, il corsivo “For David” presenta un "effetto alluminio".

Nessuna modifica, ovviamente, per quanto riguarda il motore. Troviamo sempre la ben nota unità "Nettuno", un 6 cilindri a V di 90°, biturbo, 3 litri di cilindrata, carter secco, in grado di erogare 630 CV (463 kW) a 7500 giri/minuto e 730 Nm di coppia. La trasmissione è affidata ad un cambio a doppia frizione a 8 rapporti. La velocità massima raggiunge i 325 km/h, mentre per passare da 0 a 100 km/h servono 2,9 secondi.


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
NEXUS

top

Paolo Giulio

... bah, indubbiamente un bel ferro, ma non mi pare susciti chissà quali entusiasmi in chi poi veramente può acquistarla... seguo diversi canali YT dell'automotive e la MC20 viene calcolata tra lo ZERO ed il NIENTE...

Anche a me, PARERE PERSONALE, sicuramente "piace" (inteso come: l'apprezzo globalmente anche se la trovo TREMENDAMENTE ANONIMA), ma non spenderei MAI per lei 200.000 eu (più una 40ina di optional "obbligatori" in carbonio vari...) per lei.

Davide

molto bella, fra l'altro in sviluppo la Bev. Peccato i sedili hauahauh

El Hoddo

Dovevano chiamare Miccoli.

T. P.

comunque più che rosa, qui mi sembra viola...

sto diventando daltonico? :(

Birrafondaio

la Maserati del Palermo

Auto

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video

Auto

Renault 5 E-TECH Electric: elettrica a meno di 25.000€... con l'asterisco | Video

Auto

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Motorsport

Formula 1: ufficiale, Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025