Apple Car, prima o poi arriverà e intanto Apple cerca fornitori per sensori LiDAR

19 Febbraio 2021 14

Non si sa quando, non si sa come ma la Apple Car, prima o poi arriverà. Se ne parla ormai da anni, da quel "Project Titan" emerso nel del 2014, si è parlato poi di ridimensionamenti e più di recente si sono ipotizzati possibili accordi con case automobilistiche, probabilmente necessari per un progetto così ambizioso, non ultimi quelli con Hyundai e Kia Motors che sarebbero sfumati dopo mesi di trattative. Comunque, altri pretendenti per una possibile collaborazione non mancherebbero, tra questi Nissan che ha affermato di essere aperta ad una partnership con Apple.

Secondo quanto riportato da Bloomberg News, intanto, lo sviluppo dell'auto di Cupertino starebbe procedendo regolarmente ma per vederla su strada bisognerà attendere non meno di cinque anni, un po' di tempo in più rispetto a quanto ipotizzato in un recente rapporto di Reuters secondo cui l'autovettura di Apple, che sarà ovviamente elettrica, disporrà di una "rivoluzionaria" tecnologia delle batterie e sarà pronta nel 2024.

I sensori LiDAR consentono all'auto di "vedere" l'ambiente circostante

Tornando alle indiscrezioni di Bloomberg, al lavoro ci sarebbe un team completo di esperti di interni, carrozzeria, trasmissione e batterie. Apple starebbe anche stringendo accordi per la fornitura di componenti essenziali per questo progetto, tra cui i sensori LiDAR di prossima generazione, indispensabili per consentire la realizzazione di un sistema di guida autonoma. Questi sensori, infatti, consentono all'auto di "vedere" l'ambiente circostante.

Le trattative aperte lascerebbero intendere che non sia stato scelto ancora un fornitore a cui probabilmente Apple avrà richiesto di realizzare una versione personalizzata di questo sensore. A Cupertino, intanto, avrebbero già sviluppato internamente la maggior parte del software necessario, dei processori e degli algoritmi di intelligenza artificiale utili ad un sistema così sofisticato.

Apple, ricordiamo, ha già iniziato ad utilizzare i sensori LiDAR inizialmente su iPad Pro (QUI la recensione) e, successivamente, anche sulle versioni PRO di iPhone 12. Questo sensore consente non solo di migliorare le foto e la messa a fuoco in condizioni di scarsa illuminazione ma migliora notevolmente anche le prestazione e le possibilità offerte da applicazioni di realtà aumentata. Utilizzarlo anche per rilevare le condizioni di guida e gli ostacoli sulle strade è sicuramente un'impresa più complicata.

VIDEO


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pistacchio
Pistacchio
Ergi Cela

Beh è normale cercare di fare più profitto cercando di aprire altre attività oltre alla costruzione e progettazione di smartphone,tablet e computer.ognuno di noi lo farebbe,ora si stanno buttando anche su occhialini ar/vr magari più avanti potrebbero pensare di progettare una loro console chissà

boosook

Furono comunque i primi se non sbaglio...

ghost

Migliore di questo titolo solo la dichiarazione di Jobs che flash non serviva più, tolto 13 anni dopo che l'aveva detto

edd

Attendiamo con ansia anche le case designed in Calofirnia by Apple

sgarbateLLo

Bella la macchina di alien

T. P.

https://media3.giphy.com/me...

soxxoz

Decimo articolo in due settimane sul nulla. Avrei dei dubbi che fossero spot pubblicitari, ma siamo su hdblog quindi è certezza.

Super Rich Vintage

Ormai è certo che arriverà, altrimenti non se ne parlerebbe così tanto, se ne parla così tanto che Hyundai è indagata per aggiotaggio...

prima o poi arriverà... LOL titolo degno di hdtroll

IGN_mentale

Sicuramente, prima o poi...(Più poi che prima)
Per ora Apple non fa car, ma fa da cagar!

Daniel

Ma che bella

R4gerino

Grandi, avevate quasi dimenticato di postare anche oggi la puntata della nostra telenovela preferita.

Auto

Auto elettriche e app di ricarica colonnine pubbliche: guida per principianti | Video

Curiosità

Apple Car, una storia infinita: cosa sappiamo finora | VIDEO

Motorsport

Formula 1: chi è Mick Schumacher? Storia e carriera del pilota Haas.

Auto

Audi Q5: solo mild-hybrid. Prova 40 TDI da 204 CV ibrida diesel con luci OLED | Video