Volvo, accordo con NVIDIA per l'intelligenza artificiale

10 Ottobre 2018 0

Volvo svilupperà l'intelligenza artificiale a seguito dell'accordo con NVIDIA. Dopo l'intesa raggiunta lo scorso anno in merito ai sistemi avanzati e software per auto a guida autonoma, il costruttore svedese sarà nuovamente affiancato dall'azienda di Santa Clara per la realizzazione di una piattaforma hardware che equipaggerà la prossima generazione di veicoli.

Il core si baserà sulla tecnologia DRIVE AGX Xavier di NVIDIA e permetterà a Volvo di rendere operativa una piattaforma di elaborazione avanzata per i nuovi modelli che saranno costruiti sulla Scalable Product Architecture 2, struttura che verrà migliorata per integrare tecnologia driverless e di connettività, oltre all'elettrificazione, che avrà inizio già nel 2019, anno in cui ogni modello della gamma sarà elettrico, ibrido e ibrido plug-in.

Il funzionamento dell'intelligenza artificiale sarà garantito dalla nuova piattaforma, con la potenza di calcolo che consentirà a Volvo di compiere passi avanti sul fronte dei sistemi di sicurezza, intrattenimento a bordo ed efficienza di guida, oltre a controllare l'auto a 360 gradi e porre le basi per lo sviluppo della guida autonoma. La prima auto dotata del nuovo computer sarà lanciata all'inizio del prossimo decennio.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 479 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE