Peugeot 208, la seconda generazione su strada. Sarà anche elettrica | FOTO SPIA

06 Settembre 2018 5

La nuova Peugeot 208 si mostra nelle prime foto spia durante i test con uno dei muletti impiegati per lo sviluppo. Lanciata nel 2012 e sottoposta al facelift nel 2015, la seconda generazione dovrebbe debuttare sul mercato nella seconda metà del 2019 e si avvarrà degli stessi motori e della stessa meccanica della Opel Corsa, che nel 2019 uscirà con la nuova generazione in attesa della variante elettrica (la prima del marchio) prevista nel 2020.

La segmento B, attesa in versione elettrica più o meno nello stesso periodo della Opel Corsa (2020), nascerà sulla piattaforma CMP (Common Modular Platform) del Gruppo PSA in grado di ospitare anche la variante a zero emissione denominata eCMP. In attesa di maggiori informazioni tecniche, Autocar afferma che l'autonomia sarà di oltre 300 km.


Secondo quanto si evince dalle immagini, il design è ispirato agli ultimi modelli della gamma del Leone. Sul frontale è infatti possibile scorgere un cofano spiovente, una calandra maggiorata e le luci diurne a LED opalescenti che si sviluppano in verticale partendo dai gruppi ottici come sulla berlina 508. Stessa impostazione per i fanali posteriori, costituiti dai classici tre artigli Peugeot.

Disponibile unicamente con carrozzeria 5 porte, all'interno verrà proposto l'i-Cockpit con volante compatto e quadro strumenti in posizione rialzata. Sotto al cofano non mancheranno i motori endotermici così come non mancherà la versione GTi (prevista in un secondo momento) che secondo numerose fonti potrebbe essere offerta sia con motore benzina che elettrico.

L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 609 euro oppure da Unieuro a 821 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
patoll67
qanrei88
manisensi
Desmond Hume

Bene specialmente per il motore elettrico. Assurdo che ancora su clio/fiesta/polo e altri big non ci sia nulla. Nuova concorrenza per Yaris e Swift.

Dema

Sembra bellina

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente