Subaru WRX S4, la berlina per il Giappone diventa STI Sport

05 Settembre 2018 6

Subaru lancia l'ennesima variante della WRX che sarà disponibile dal 21 settembre nelle concessionarie giapponesi: si tratta della WRX S4 STI Sport, top di gamma del modello specifico per il mercato locale, pensato per offrire un livello di sportività elevato, e che ora dispone della sigla STI Sport, già impiegata su Levorg e BRZ.

Sviluppata con Subaru Tecnica International (STI), divisione a cui gli è stata dedicata la serie speciale WRX STI Type RA-R per il 30esimo anniversario, la vettura si avvale di una qualità superlativa che ha migliorato le prestazioni di guida e la consistenza, oltre alla maneggevolezza e la stabilità in curva. Verrà proposta in sei tinte esterne: Ice Silver Metallic, Crystal White Pearl, Dark Grey Metallic, Crystal Black Silica, Pure Red e WR Blue Pearl.


Subaru WRX S4 STI Sport offre un design con esclusivi inserti sul frontale esaltati dalla griglia in metallo scuro con badge STI, ai lati con i cerchi in lega da 18 pollici e nel retrotreno con la pinna situata sopra il tetto e il nolder sulla coda della vettura. L'assetto è caratterizzato da ammortizzatori Bilstein DampMatic II nella parte anteriore mentre nel posteriore da quelli convenzionali, entrambi messi a punto da STI.


All'interno sono previsti dei sedili anteriori firmati Recaro imbottiti in pelle bordeaux ultra scamosciati con logo STI impresso sui poggiatesta, un volante rivestito in pelle con cuciture rosse a contrasto e i battitacchi in acciaio con logo della divisione sportiva.

Il motore alloggiato sotto al cofano è sempre il quattro cilindri 2.0 litri DIT turbo a iniezione diretta da 300 CV e 400 Nm di coppia, scaricati sul terreno attraverso il cambio automatico Sport Lineartronic e dal sistema di trazione integrale Symmetrical AWD.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 699 euro oppure da Amazon a 844 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
db1997

Spettacolo

polakko

la maggiornaza della gente non ha per niente gusto o stile e compra le cose per moda e senza criterio

Matteo Milani

Fortunati quelli che sono riusciti ad aggiudicarsi i 55 esemplari della Legendary Edition

Stefano

già...ma guarda quante ce ne sono in giro...

polakko

la 500L è una delle auto più goffe e pacchiane che ci siano. Una macchina nata 3 porte e adattata per cinque porte sarà sempre un aborto (v. Mini)

Stefano

peccato che in italia non venda più...qui sono tutti in giro con le 500L...

Hyundai

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Auto elettriche: le ho provate tutte e vi racconto una storia | Video

Dacia

GPL auto: guida completa, caratteristiche, costi e manutenzione | Dacia Duster

Jeep

Jeep Compass 1.6 Multijet 120 CV Limited: recensione e prova su strada | VIDEO