Nissan Juke 2018: i prezzi del restyling e gli allestimenti

11 Giugno 2018 0

Annunciato qualche mese fa, l'aggiornamento di Nissan Juke è arrivato nelle concesssionarie. Juke MY18 è ora disponibile con un listino che, escluse le promozioni, parte da 19.660€, razionalizzando la scelta delle motorizzazioni disponibili in base agli allestimenti e ai risultati di mercato in questi anni di attività.

Così la entry level Visia, ad esempio, è disponibile solamente in versione GPL con il millesei benzina a 19.660€, lo stesso prezzo del diesel 1.5 dCi che, ormai, è noto a mezzo mondo ed è apprezzato dai molti che lo hanno guidato sulle diverse auto del gruppo. Solo con Acenta si può scegliere il benzina "puro": in questo caso c'è il DIG-T da 115 cavalli a 20.060€, affiancato al solito duetto "GPL e diesel", entrambi a 21.210€.


Infine la top di gamma, Bose Personal Edition, è una e una sola, disponibile solo con il dCi a 24.320€ e dotata, di serie, della scelta fra vernice metallizzata, speciale o bianco solido.

Ridotta all'osso anche la scelte degli optional, operazione intelligente per un'auto a fine carriera: Connect su Acenta costa 965€, il metallizzato costa 600€ e le livree speciali costano 800€ (300€ per il Bianco Solido).

Allestimenti e dotazione di serie

Visia parte con una proposta abbastanza completa: tutti gli airbag, clima manuale, luci diurne a LED, volante regolabile in altezza (così come il sedile guida), vetri elettrici sui quattro cristalli, specchietti a regolazione elettrica e cerchi in lega da 16". In più ci sono gli specchietti in tinta con frecce LED integrate, computer di bordo, AUX e radio. Grave la mancanza del Bluetooth.

Acenta aggiunge il clima automatico e il volante in pelle come il pomello del cambio. I cerchi in lega passano a 17", arrivano i fendinebbia LED e i vetri posteriori oscurati. La tecnologia si arricchisce con cruise control, USB, Bluetooth e comandi al volante.

Sulla Bose Personal, oltre all'impianto audio che da il nome all'allestimento, c'è tutto quello che si può desiderare su Juke: sensori luci e pioggia, keyless, navigatore con touch da 5.8", radio DAB, lettore MP3 e retrocamera. Safety Shield è disponibile solo qui e include monitoraggio corsia e angolo cieco, videocamere a 360 gradi e allarme oggetti in movimento in retromarcia. Cambiano anche gli interni e arrivano gli specchietti ripiegabili e riscaldabili oltre ai cerchi in lega da 18" bicolor.

Da notare che l'impianto Bose Personal Sound System si distingue non solo per i quattro altoparlanti e per l'elaborazione digitale del segnale (leggete qui per approfondire il tema), ma anche per i due altoparlanti nel poggiatesta, i Bose UltraNearfield.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da TeknoZone a 469 euro oppure da Media World a 529 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti