Porsche Mission E Cross Turismo: tre auto in una | Video

07 Marzo 2018 3

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Coupé, crossover, shooting brake, e anche elettrica: al Salone di Ginevra, Porsche presenta la Mission E Cross Turismo, la prima interpretazione dell'idea di Cross Utility Vehicle (CUV) di Porsche e forse dell'intero mercato. Pensata per rendere un po' meno snervante l'attesa nei confronti di Porsche Mission E - la prima berlina elettrica del marchio, attesa nel 2019 - questa concept car esplora un segmento inedito per Porsche, che si è avvicinata al mondo delle shooting brake nel 2017 con la Panamera Sport Turismo.


Rispetto alla Mission E, questa Cross Turismo si alza di qualche centimetro, adotta nuovi pneumatici a spalla rialzata, modanature nella parte bassa della carrozzeria e un design più "normalizzato" per quanto riguarda i gruppi ottici e i paraurti. Invariate sono invece le proporzioni (inconfondibilmente Porsche) e il trattamento levigato delle superfici, che dovrebbero arrivare intatti nella versione di serie.

La concept, lunga 4,95 metri, prevede la trazione integrale e un powertrain naturalmente elettrico, con architettura a 800 Volt pensata per la ricarica ultra veloce o, in alternativa, quella a induzione, possibile nelle stazioni di ricarica predisposte o utilizzando il sistema di stoccagio dell'energia domestica di Porsche. La potenza del sistema elettrico è di 440 kW (pari a oltre 600 CV), per prestazioni da supercar: da 0 a 100 km/h in meno di 3,5 secondi e da 0 a 200 km/h in meno di 12 secondi.

Come ricordato di recente dai vertici Porsche, Mission E garantirà un livello di continuità nell’erogazione della potenza superiore a quello di qualsiasi altro veicolo elettrico: a differenza di altre vetture sportive elettriche, su questa vettura è possibile effettuare accelerazioni successive senza perdere prestazioni.


Dentro, Porsche Mission E Cross Turismo anticipa le soluzioni di design ed ergonomia che ritroveremo, con poche modifiche, sulla variante di produzione della berlina elettrica Mission E: il cockpit è completamente digitale, ma riprende nella forma e nella posizione quella delle Porsche tradizionali. Allo stesso modo anche il tunnel centrale e la plancia orizzontale confermano la volontà dei designer Porsche di mantenere un forte legame con la tradizione delle sportive di Zuffenhausen, 911 in primis. Questo non vuol dire che non ci saranno display a profusione e tanti sistemi di sicurezza attiva e passiva.

Così Oliver Blume, CEO di Porsche, ha presentato a Ginevra la concept car:

La Mission E Cross Turismo è espressione della nostra idea di un futuro completamente elettrico. Racchiude all’interno di un profilo unico sportività e praticità per l’uso quotidiano. Sarà una vettura dinamica e veloce, ma anche rapida da ricaricare e in grado di replicare le prestazioni in successione.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Mondo affari web a 419 euro oppure da ePrice a 479 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone Facchetti

Bella!

rsMkII

Che figata! L'idea di avere un'auto veramente sportiva (come Porsche ha dimostrato bene di saper fare anche sulla Panamera Sport), con una linea elegante, giovane e seria contemporaneamente (ovviamente me la immagino senza quegli inutili cerchi blu!) e che sia al contempo comoda per 4 persone e abile anche sulla neve è davvero splendida!
P.S: qui l'ho modificata nella colorazione, per avere un aspetto secondo me "più realistico", o meglio più vicino alla realtà del possibile modello (con una colorazione che dia poco nell'occhio in perfetto stile sportivo ma non vistoso alla tedesca).
https://uploads.disquscdn.c...

rsMkII

Che figata! L'idea di avere un'auto veramente sportiva (come Porsche ha dimostrato bene di saper fare anche sulla Panamera Sport), con una linea elegante, giovane e seria contemporaneamente (ovviamente me la immagino senza quegli inutili cerchi blu!) e che sia al contempo comoda per 4 persone e abile anche sulla neve è davvero splendida!

Volkswagen

Volkswagen T-Roc: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: recensione auto elettrica, consumi e autonomia | VIDEO

Mercedes benz

Mercedes AMG GT R: prova su strada alla 1000 Miglia 2018 | VIDEO

Audi

Audi Q2: recensione e prova su strada | HDtest