Pal-V Liberty: a Ginevra una nuova auto volante

01 Febbraio 2018 14

Al prossimo Salone di Ginevra le supercar e le elettriche passeranno in secondo piano: quest'anno, alla kermesse elvetica arrivano le auto volanti. L'ultima in ordine di tempo si chiama PAL-V Liberty, un veicolo che già nel nome ufficializza la propria dichiarazione d'intenti: offrire alle persone un mezzo con il quale essere liberi di abbandonare le strade trafficate e prendere il volo per raggiungere qualsiasi meta.

Compatta come una tre ruote

Grazie a una serie di tecnologie brevettate, le dimensioni della PAL-V Liberty non superano quelle di un'auto normale. Si adatta quindi perfettamente al traffico stradale quotidiano, ma offre un nuovo livello di mobilità. Che si nasconde nella tipologia di questo veicolo: non un drone né un elicottero, bensì un autogiro (o girocottero), le cui pale non sono spinte da un motore, bensì dal vento. Il motore ha dunque lo scopo di spingere in avanti il mezzo (come accade negli aerei), che galleggerà così nell'aria sfruttando le pale.

Dicevamo che si tratta di un veicolo compatto (lungo 4 metri, largo 2 m e alto 1,7 m), grazie all'abitacolo costruito attorno ad un telaio a tre ruote, che consente di essere parcheggiato negli stessi posti riservati alle automobili a quattro ruote, garage coperti compresi.

Autonomia e potenza non sono un problema

Capitolo prestazioni: grazie ad un motore a benzina da 100 CV, in modalità Drive PAL-V è raggiunge i 160 km/h di velocità massima, con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 9 secondi, con consumi di 7,6 litri per 100 km e un'autonomia di 1315 km.

In modalità Fly, il motore sviluppa invece 200 CV di potenza e consente di raggiungere una velocità massima di 180 km/h, con una velocità di crociera di 140 o 160 km/h a seconda della modalità di guida scelta (eco o normale). L'autonomia massima, in questo caso, varia dai 400 ai 500 km, mentre il carico massimo è di 246 kg, ad un'altezza limite di 3.500 metri.

Fa risparmiare tempo

L'azienda parla di Liberty come un prodotto progettato per chi "dà valore al tempo": il tempo che si risparmia liberandosi dal traffico cittadino, attivando la modalità Fly invece di quella driving alla semplice pressione di un pulsante. PAL-L parla anche di un veicolo pensato per "battere il tempo", e in particolare il mal-tempo: se piove, gli elicotteri tradizionali difficilmente possono partire, ma questo non succede con Pal-V, che permette di guidare su strada quando c'è brutto tempo e spiccare il volo non appena il cielo si schiarisce.

Liberty viene descritto come "uno dei veicoli volanti più sicuri del pianeta", merito di un sistema di guida autonoma avanzata e di una struttura in acciai altoresistenziali. Oltretutto, in volo è in grado di offrire l'80% di turbolenze in meno, questo grazie alla capacità di "auto-stabilizzazione" durante le raffiche di vento.

PAL-V Liberty viene consegnato a domicilio, e per guidarlo è necessaria la licenza di volo, oltre naturalmente alla patente B. Il prezzo previsto è di 299.000 euro tasse escluse (ma compreso un corso di guida) per la versione Sport e 499.000 euro per la Pioneer Edition, venduta in 90 esemplari.

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, compralo al miglior prezzo da Amazon a 349 euro.
Apple Ipad Pro (10,5) Wi-fi+4g 512gb Space Grey è disponibile da puntocomshop.it a 1,103 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Babi

Se per qualche motivo un giorno diventerò milionario, questo è senza dubbio il primo acquisto che farò!!

Babi

C'è scritto

Stefano M

Il veicolo perfetto per una sfida di The Grand Tour

LaVeraVerità

Come minimo sarà soggetto alle norme per gli ultraleggeri che possono atterrare e decollare solo da appositi campi di volo

Leon

ok vola.. ha le dimensioni simili ad un'auto.. ma il senso? Dato non esistono spazi di atterraggio adibiti..
La clientela sarà sicuramente ricconi che non lo useranno mai..
Ma questi quando mai ci rientreranno dei costi? fallimento assicurato

matteventu

Esteticamente preferisco la Terrafugia.

Pip

Però 300.000 euro non è che siano poi così tanti per un veicolo unico come questo, alla fine è un prezzo veramente onesto.
A questa cifra acquisti un macchina abbastanza di lusso (che non sarà mai particolare come questa), senza contare che il corso di volo è incluso...
Mi aspettavo qualcosa sul milione, vista l'assoluta unicità

stiga holmen

Se hai il brevetto, sai cosa fare...non credo tu possa atterrare dove vuoi, ma devi scegliere un punto lontano dalle abitazioni senza mettere a rischio altre persone.

Andee Kcapp

Certo che te lo consegnano a casa. Però poi con l'Enac te la vedi tu!

Andee Kcapp

Sicuramente ci vorrà il brevetto di volo. Ma dubito che si possa decollare da una qualsiasi strada . Ci vorranno piste di decollo e atterraggio apposite.
Il bello degli autogiro è che possono decollare e atterrare in pochi metri rispetto agli aerei convenzionali.

stiga holmen

C'è scritto....

PAL-V Liberty viene consegnato a domicilio, e per guidarlo è necessaria la licenza di volo

stiga holmen

PAL-V Liberty viene consegnato a domicilio, e per guidarlo è necessaria la licenza di volo

Andee Kcapp

Chissà cosa dirà l'Enac .
Visto che per far volare un drone emettono 1000 regole e le cambiano ogni due per tre.

Ngamer

presumo ci sia bisogno di un brevetto di volo

Renault

Renault Scenic dCi 160 EDC Initiale Paris: recensione e prova su strada | HDtest

Renault

Renault Koleos: recensione e prova su strada

Tesla

Tesla Model S 100 D | Prova su strada e Focus Tecnologia

Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest