Tesla Pickup: per Elon Musk sarà un "game changer"

28 Dicembre 2017 2

L'imprenditore sudafricano a capo di Tesla ha confermato l'arrivo del primo pickup elettrico sul mercato subito dopo il lancio del crossover compatto Model Y, previsto per il 2019-2020. Un modello che, durante uno dei frequenti scambi di Tweet con i follower, Musk ha definito "gamechanging" in quanto avrà almeno una funzionalità che gli consentiranno di rivoluzionare il segmento dei pickup.

L'origine di queste notizie è sempre la stessa: un fan chiede a gran voce l'arrivo di un pickup elettrico e Musk risponde subito dopo, confermando l'arrivo di questo modello (anticipato dallo sketch che vedete in copertina, mostrato a sua volta in occasione della presentazione di Tesla Semi) subito dopo il lancio del crossover medio Model Y (nella foto qui sotto), previsto per il 2019-2020.


Il pickup nasce per soddisfare le richieste degli automobilisti USA, che non hanno mai smesso di comprare questa tipologia di veicoli (soprattutto di grandi dimensioni, come sarà quello di Tesla): basti pensare che Ford, nei primi 11 mesi del 2017, ha venduto più di 807.000 pickup F-Series, rendendolo il veicolo più venduto negli Stati Uniti (primato che gli spetta da diversi anni). Musk ha aggiunto che, rispetto a F-150, il pickup di Tesla potrebbe essere leggermente più grande, proprio per accogliere quella "gamechanging feature".

Powertrain elettrico, design accattivante, prestazioni da sportiva e tecnologia ai massimi livelli: Tesla Pickup (secondo molti si chiamerà Model Z) sarà un vero e proprio "game changer", anche senza quella feature anticipata da Musk che per il momento ci possiamo solo immaginare.

In occasione di questo scambio di Tweet, Musk ha anche preso l'occasione di annunciare un importante aggiornamento per l'infotainment di Tesla nel 2018, riconoscendo che quello attuale (qui il nostro ">focus tecnologico su Model S) non è all'altezza delle aspettative né del prezzo delle vetture. Chissà cosa ci riserverà il futuro?

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 640 euro oppure da Amazon a 729 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gabriel #JeSuisPatatoso

Non c'è il classico motore a occupare 2 metri quindi il classico cofano ha poco senso. Pensa invece al vantaggio della visibilità.

an-cic

esteticamente osceno, sembra la cabina di un camion

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini