Koenigsegg Agera Final e Agera RS a Ginevra 2016

01 Marzo 2016 0


Insieme a Regera, Koenigsegg ha presentato due versioni della Agera. La prima si chiama Koenigsegg Agera Final ed è una serie limitata a soli 3 esemplari in tutto il mondo, celebrativi delle ultime tre Agera che usciranno dagli impianti di produzione.

Si tratta di modelli esclusivi personalizzati secondo le specifiche dei clienti e tra questi ci sarà in mostra la One of 1, esemplare unico con elementi esclusivi nel design tra cui le appendici aerodinamiche, lo scarico, la vernice e gli interni. Il modello è stato realizzato per essere il più vicino possibile alla One:1, da qui il nome ma anche le modifiche aerodinamiche a vantaggio delle prestazioni. Il motore arriva inoltre a 1 MW di potenza e l'auto pesa solamente 1.380 chilogrammi in ordine di marcia, avvicinandosi molto al rapporti peso/potenza di 1 a 1 grazie ai 1360 cavalli.


Inoltre, nonostante si tratti di tre versioni esclusive, Koenigsegg ha adottato una politica "popolare": i clienti avranno accesso all'intero catalogo degli optional potendo scegliere quelli desiderati senza alcun sovrapprezzo, rendendo quindi tutte le modifiche di serie. Tra questi troviamo appunto il pacchetto di aggiornamento alla potenza di 1.MW per il motore V8 da 1.360 cavalli e 1.371 Nm di coppia massima, i cerchi in fibra di carbonio (-20 chilogrammi sul totale) e le varie finiture in carbonio. I clienti dovranno però attendere la fine del 2017 prima di poter mettere le mani su queste tre Agera Final speciali che saranno appunto le ultime ad uscire dalla linea.


A fine 2017 Koenigsegg avrà prodotto in totale 25 Agera RS, auto che sarà presente al salone anche nella sua versione base caratterizzata da una dotazione di serie completa di airbag, pedaliera in alluminio regolabile, impianto freni carbo-ceramico, controllo elettronico della stabilità con tre modalità, sospensioni idrauliche e monitoraggio della pressione. All'interno dell'abitacolo troviamo navigatore, climatizzatore e impianto audio con USB e Bluetooth e non mancano poi i sedili sportivi in fibra di carbonio con memory foam, interni in pelle e tetto removibile.

Sotto la scocca della Agera RS batte un V8 da 5 litri in grado di erogare 1.160 cavalli a 7.800 giri con una coppia massima di 1.280 Nm. L'unità è connessa ad un cambio sequenziale a sette rapporti sviluppato da CIMA con specifiche Koenigsegg e il tutto trova posto in una monoscocca in fibra di carbonio da 72 chilogrammi. Completano la dotazione le sospensioni a controllo elettronico regolabili.

L'ultima delle Agera RS è stata venduta lo scorso febbraio, facendo così dell'auto il modello venduto più in fretta nella storia del produttore dato che l'intero lotto è andato in soli 10 mesi dal lancio.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini