Here: Audi, BMW e Daimler completano l'acquisto da Nokia

07 Dicembre 2015 0


Torniamo a parlare della vendita di Here da parte di Nokia, vendita oggi ufficiale al 100% dopo l'annuncio di qualche tempo fa. Esauriti i controlli di rito, ecco quindi la finalizzazione della transazione tra i tre produttori e Nokia che ha ceduto la divisione dedicata alle mappe al trio tedesco che punta ad integrare queste tecnologie per il mondo della guida autonoma e assistita.

Audi, BMW e Daimler (Mercedes) hanno dichiarato che la divisione Here proseguirà con il suo lavoro senza cambiamenti di rilievo e che inoltre ci sarà spazio per ulteriori investitori al fine di spingere sulla crescita. Intanto i tre produttori utilizzeranno le cartografie in alta risoluzioni per lo sviluppo dei sistemi di guida autonoma che, a causa della complessità maggiore, necessitano di mappe in grado di fornire un livello di precisione decisamente più elevato rispetto a quelle utilizzate per un navigatore satellitare.

Nell'attesa di scoprirne di più, oggi sono più di due milioni le auto Audi, BMW e Mercedes che sfruttano i servizi di Here.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da puntocomshop a 589 euro oppure da Amazon a 699 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Byton SUV: lo smartphone su ruote in anteprima in Italia | VIDEO

Ford

Ford Fiesta 2018: anche per i neopatentati | video recensione e prova su strada

Kia

Kia Picanto X-Line e GT: prova in anteprima del 100 CV 1.0 T-GDI

Mahindra

Mahindra KUV100: recensione in anteprima del SUV da meno di 11.000 euro