Volvo Trucks, più autonomia per la nuova generazione del camion VNR Electric

15 Gennaio 2022 0

L'elettrificazione sta progredendo anche nel settore dei mezzi pesanti. Tra i costruttori più attivi in questo campo c'è Volvo Trucks che ha appena annunciato il lancio della nuova generazione del suo camion elettrico VNR Electric pensato principalmente per il mercato americano. L'azienda sta lavorando molto per spingere sulla diffusione dell'utilizzo dei veicoli pesanti a batteria. In tal senso, non si può non ricordare, per esempio, la collaborazione con DHL.

Inoltre, sta lavorando con società come Aurora per sviluppare soluzioni di guida autonoma per i suoi camion elettrici. Volvo Trucks dopo aver iniziato ad introdurre i suoi camion a batteria in Europa, dal 2020 ha deciso di portarli pure in America, lanciando il suo modello VNR Electric dotato di una batteria da 264 kWh in grado di offrire un'autonomia fino a 150 miglia (circa 240 km) in base alla configurazione scelta.


Adesso, la nuova generazione del modello VNR Electric migliora soprattutto l'autonomia grazie all'introduzione di batterie di maggiore capacità. A seconda della configurazione del camion, è possibile disporre di una capacità totale delle batterie (6 accumulatori) fino a 565 kWh per una percorrenza che può arrivare fino a 275 miglia (circa 442 km). In alternativa è possibile disporre di versioni con 4 batterie per un totale di 375 kWh.

Migliorata pure la capacità di ricarica visto che è possibile rifornire il camion elettrico in corrente continua ad una potenza massima di 250 kW. Le configurazioni del camion dotate delle batterie con maggiore capacità potranno raggiungere l'80% della carica in circa 90 minuti.

Le aziende interessate possono già ordinare questo nuovo mezzo pesante in tutte le varianti in cui viene proposto da parte di Volvo Trucks. La produzione, racconta l'azienda, partirà nel secondo trimestre del 2022. Andy Brown, product marketing manager di Volvo Trucks, ha commentato:

Volvo Trucks continua ad espandere le capacità di VNR Electric per renderlo più efficiente, soddisfare le richieste dei nostri clienti e fornire una migliore esperienza di guida. Il motore elettrico con trasmissione I-Shift a due velocità offre un'accelerazione migliore. Innovazioni come il Volvo Active Driver Assist rendono la guida semplice e precisa, migliorando allo stesso tempo la sicurezza.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Recensione Dacia Sandero Streetway TCe 90 CVT, quella automatica | Video

Auto

Recensione Jeep Compass 4xe PHEV: SUV ibrido plug-in a trazione integrale | Video

Auto

Recensione Audi Q2: il restyling della #untaggable. Test 35 TDI 150 CV | Video

Auto

Recensione Volkswagen ID.4 GTX: sportività "elettrizzante"