Toyota RAV4, le novità del Model Year 2023

23 Giugno 2022 0

Toyota ha annunciato l'arrivo sul mercato europeo del Model Year 2023 del suo SUV RAV4. Le novità non sono moltissime e si concentrano sugli aspetti della sicurezza e della tecnologia della vettura. La produzione del modello aggiornato per l'Europa inizierà nel terzo trimestre del 2022. Per il mercato italiano non sono ancora stati comunicati i prezzi. Vediamo, adesso, le principali novità.

NUOVO INFOTAINMENT

Per quanto riguarda il design, non ci sono particolari cambiamenti. Arriva solamente il nuovo colore Platinum White Pearl. Nell'allestimento Style, il SUV è proposto sempre con il colore Platinum White Pearl ma in abbinamento con la tinta Midnight Black Metallic.

Parlando della tecnologia, arriva un nuovo sistema infotainment con display da 10,5 pollici che offre la navigazione basata sul cloud e una serie di servizi connessi. Grazie al pacchetto dati “Smart Service” offerto per 4 anni nel prezzo del SUV, gli utenti potranno accedere ai servizi connessi come gli aggiornamenti live sul traffico, i parcheggi nelle vicinanze e un nuovo assistente vocale. L'infotainment è compatibile con Apple CarPlay ed Android Auto.


In alternativa è possibile avere una versione ancora più completa del sistema infotainment che include il navigatore che funziona anche senza connessione ad internet. Riconosce la segnaletica stradale, può fornire avvisi meteorologici locali e notificare al conducente la presenza di zone a basse emissioni soggette a limitazioni. Il SUV può, ovviamente, essere gestito da remoto attraverso un'app dedicata.

Altra novità del Model Year 2023, l'introduzione di uno schermo da ben 12,3 pollici per la strumentazione digitale che può essere personalizzato nella grafica. Per il modello base, il display presenta una dimensione di 7 pollici. Parlando di sicurezza, il Model Year 2023 della Toyota RAV4 dispone dell'ultima versione del pacchetto Toyota Safety Sense che introduce diversi miglioramenti alle funzionalità ADAS.

Adesso, abbiamo il sistema Pre-Collision System che è in grado di gestire anche gli incroci. Inoltre, arriva la funzione Emergency Steering Assist, che aiuta il guidatore ad evitare pedoni, ciclisti e veicoli.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Auto

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Articolo

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video

Auto

MINI Cooper SD Clubman ALL4, quella diesel da 190 CV | Recensione e Video