Toyota Aygo X, debutta il nuovo crossover compatto da città

05 Novembre 2021 137

Toyota ha finalmente tolto i veli sulla Aygo X, il suo nuovo crossover compatto da città. C'era molta curiosità nello scoprire questo modello di segmento A che succede alla Aygo e che è stato sviluppato espressamente per il mercato europeo. Le sue linee erano già state anticipate dalla concept car Aygo X Prologue e come racconta la casa automobilistica giapponese, sono il frutto di uno studio a livello europeo delle necessità dei clienti alla "ricerca di un'auto alla moda, compatta e sicura".

Questa vettura arriverà sulle strade europee nel corso del 2022. I prezzi per il mercato italiano non sono ancora stati comunicati. Al lancio sarà offerta pure in un'edizione limitata caratterizzata da alcuni dettagli estetici dedicati. Vediamo le sue principali caratteristiche.

DESIGN ED INTERNI

Il nuovo modello poggia sulla piattaforma GA-B della Toyota New Global Architecture (TNGA), la stessa utilizzata sulla Yaris. La scelta di puntare su di una piattaforma di una segmento B per realizzare una vettura di segmento A dipende dalla volontà del marchio giapponese di voler offrire un modello in grado di garantire una migliore dinamica di guida. Nuova Aygo X è stata sviluppata presso il Toyota Europe Design and Development di Nizza, in Francia.

Il corpo della vettura presenta sbalzi anteriori e posteriori ridotti. L'auto misura 3.700 mm di lunghezza, cioè 235 mm in più rispetto alla Aygo attuale. Il passo, invece, è aumentato di 90 mm (2.430 mm). La larghezza è di 1.740 mm, cioè 125 mm in più dell'attuale modello. Cresce anche l'altezza che arriva a 1.525 mm, 65 mm in più di prima. Grazie all'aumento delle dimensioni, c'è maggiore spazio all'interno dell'abitacolo per i passeggeri. Aumenta pure la capacità di carico che arriva a 231 litri. L'auto può anche disporre di cerchi in lega sino a 18 pollici.

Parlando strettamente del design, a livello del frontale, i fanali (Full LED) avvolgono il cofano per formare un profilo ad ala. La grande griglia, i fendinebbia e la protezione inferiore si sviluppano sul tema del doppio trapezio. La linea del tetto permette di dare all'auto un look maggiormente dinamico e sportivo. A disposizione i colori Cardamom Green, Chilli Red, Ginger Beige e Juniper Blue.

Nuova Aygo X potrà essere scelta anche con un tetto apribile in tela. Parlando dell'abitacolo, il conducente potrà godere di una posizione di guida rialzata di 55 mm rispetto all'attuale modello che migliora la visibilità della strada. Gli interni presentano un design pulito con dettagli che si abbinano ai colori della carrozzeria. La strumentazione è classica, mentre centralmente spicca l'infotainment dotato della piattaforma Toyota Smart Connect. Lo schermo è da 9 pollici, sono supportati gli aggiornamenti OTA e sono presenti gli immancabili supporti ad Apple CarPlay e ad Android Auto. Attraverso l'app MyT, invece, sarà possibile tenere sotto controllo da remoto alcuni parametri dell'auto. Nell'abitacolo non mancherà nemmeno la ricarica wireless degli smartphone.

Per migliorare il comfort, Toyota ha fatto largo uso di materiali fonoassorbenti. Troviamo anche un impianto audio sviluppato in collaborazione con JBL.

MOTORE E SICUREZZA

Come era già stato anticipato, la nuova Toyota Aygo X non disporrà di un powertrain ibrido ma solo di un motore a benzina. Il costruttore non è sceso nei dettagli, raccontando solamente che è stato confermato il propulsore 1KR-FE 3 cilindri di un litro di cilindrata che è stato migliorato per soddisfare le normative europee. L'unità è in grado di erogare 72 CV (53 kW) con 93 Nm di coppia. A disposizione un cambio manuale a 5 marce o l'S-CVT.

La velocità massima raggiunge i 158 km/h (151 km/h con l'S-CVT) e per passare da 0 a 100 km/h serviranno 15,6 secondi (15,5 con l'S-CVT). Toyota ha aggiunto che i consumi si attesteranno sui 4,7 litri/100 km con emissioni pari a 107 g/km di CO2.

Per quanto riguarda la sicurezza, di serie sarà presente il Toyota Safety Sense. Tra i sistemi di assistenza alla guida troveremo il cruise control adattivo, il sistema di mantenimento attivo della corsia, l'assistenza alla sterzata di emergenza e il sistema di pre-collisione.


137

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Roman

anche la multipla è stata molto venduta ma è brutta, questo fa di essa una auto bella?
no ma è stata venduta per la sua praticità

Spiderman

....e dove non servono parcheggi. I parcheggi servono dove non si sono fatti, cioè zone centrali e semicentrali dove se scavi trovi reperti.

ErmenegildoBranduardi

Veramente il SUV ha preso quasi il posto delle station wagon degli anni 80-90, che erano ben più lunghe. Un suv è lungo più o meno quanto un auto di segmento C

Alessandro De Filippo

Vero la gente vuole SUV grandi come furgoni..e poi si lamentano quando..devono parcheggiare..che ridiCULI..

Spiderman

....dove non ci sono reperti non servono i parcheggi perchè sono le zone recenti che i parcheggi li hanno giá.

Mattia Alesi

I sedili dietro sono per mettere 2 nani da giardino?

Antsm90
Gabriele

Le donne non la pensano così, é la più venduta

Gabriele

La y é la terza auto più venduta in Italia(a pari merito con la 500 al secondo posto) e preferita dalle donne nonostante é uscita da 10 anni, a quanto pare gli piace.

Developer

si lo so, mia sorella che non vive con me ha venduto la yaris hybrid precedente per prendere il rav4 hybrid. ma sinceramente ho ragionato per una neofamiglia quindi scartata. esteticamente poi non la capisco ma in questo caso é un pregio perché cosí invecchia di meno

Joel

La Yaris ha un sistema full hybrid strepitoso, che riduce i costi di manutenzione e i consumi o le emissioni. Inoltre, il cambio eCVT è impagabile, nonché indistruttibile (a differenza dei doppia-frizione, se si guastano - e succede - son dolori). Il tutto per meno di € 18.000 (Active). Direi che è top.

Joel

Tutte scuse. Ci sono aree prive di reperti dove puoi agire senza problemi

Spiderman

Io a mia figlia piccola ho appena preso una 500e nella versione depotenziata per neopatentati (purtroppo anche con batteria risicata ma per i suoi spostamenti va benone) ed è stata scelta per l'estetica, la mini a mia figlia piaceva meno. Il prezzo non lo so ma non credo ci siano differenze eclatanti.

Spiderman

Comunque a me piace, non blue e nera magari.

Spiderman

Se fai un multipiano in una cittá dove scavando non trovi reperti e dove non devi rispettare le costruzioni storiche mi sa che è un tantinello più semplice che farlo a Roma dove è quasi tutto vincolato e dove come scavi trovi la casa di un imperatore a piacere.

Developer

10cm di differenza sacrificando il bagagliaio. le toyota sono ottime auto ma sinceramente per le cittá prenderei un segmento A, un segmento B per uso familiare non puó togliere cosí tanto volume. poi ovvio in base all'utilizzo le cose cambiano. ho scelto quella che potevo tenere a lungo(in media 15anni), macinare abbastanza km (bifuel), e soprattutto caricare seggiolini/passeggini senza impazzire per caricare valige.

Joel

Il fatto che Yaris sia poco più corta delle altre B è un grande pregio. Ti salva la vita in caso di parcheggio complicato (es. Roma). Inoltre è l’unica con un sistema full hybrid.

Developer

yaris é troppo piccola . la polo per me viene battuta dalla fabia a questo giro. fiesta non mi é piaciuta negli interni e c'é qualcosa che non mi tornava nel frontale, cmq nel colore chrome mi piaceva. la mazda2 non mi piaceva come linee

R4gerino

Non penso si strapperanno le vesti. E' un auto per chi ha pochi soldi, a 25k non la comprava nessuno.

Joel

nel mondo civile ci sono, in città disastrate come Roma no

Alberto

Ahahah ok, posso capire

roby

Ma perche' non ci Sono I parcheggi multipiano? Dove vivete?

Joel

Che ne sai che è rumoroso se non è in commercio

Joel

Mazda2, Yaris, Polo e Fiesta solo le migliori del B

Joel

A parcheggiare in città

Joel

La Yaris è 4 metri. Questa 3,6. Non proprio la stessa lunghezza. Poco più delle auto più compatte che esistano a quattro porte.

Alex Li

Puoi comprarti la bxyz4....qualcosa di più orecchiabile no!.... oppure la Lexus UX.
Arrivano anche loro....stai tranquillo.

LordRed

É vero. C'è da dire però che una auto di 10 anni fa non aveva di serie tutto quello che mettono ora

Developer

su quello non ci piove

Developer

dopo essermi frantumato il cranio entrando ho optato per qualcosa di piú alto anche se non di molto

Aristarco

Si ma è un fattore puramente dimensionale che si scontra con il fattore economico, ormai le auto sono carissime

Alberto

Io ho preso la 208 e ne sono super soddisfatto sia in termini estetici che prestazionali

LordRed

A parcheggiare nelle metropoli nei parcheggi che non sono a spina di pesce

LordRed

Però è una ottima auto. Sicuramente l'auto perfetta non esiste, ma ci farei un pensierino

LordRed

Dipende sempre dalle esigenze personali

Developer

brutti gli interni, il colore che piú mi piaceva é il chrome o meglio quel celestino

Aristarco

No, ma è anti economico...

LordRed

In che senso hanno sacrificato lo spazio interno? i sedili anteriori sono leggermente più larghi, dietro pare uguale e la lunghezza guadagnato ha ampliato di molto il bagagliaio

LordRed

Fiesta

LordRed

E quindi? Se la voglio più piccola non posso perché la yaris per i tuoi canoni è già minuscola?

LordRed

Si, ma non pensare che la vecchia di listino costasse meno. Poi ci aggiungono 2 o 3 mila euro di "sconto" e il prezzo effettivo scende. Se poi ci sono gli incentivi levano lo "sconto" e resta l'incentivo. Certamente vista la dotazione di serie molto più alta della precedente, avrà un prezzo di partenza maggiore

DefinitelyNotBruceWayne

Fuori è mille volte più brutta del concept. Dentro gli interni sono, come al solito, orrendi.

Developer

é un auto cittadina alla fine. ai fini di longevitá meglio un aspirato

Developer
Mauro Bianchi

Concordo, ma per molti è necessario mettere la moglie dentro una auto costosa per fare vedere che uno ha i soldi (anche se poi è pagata in comode rate da 30€/mese per i prossimi 400anni)

Developer
Mauro Bianchi

La 500 fa troppo 'figlia di papà neo patentato che non si può permettere la mini', la y bruttina dai.

Developer

o 500 o lancia y questa é bruttina

Developer

la sandero stepway, crossover, costa 15K, con rottamazione 13K. direi che costa decisamente di meno ed esteticamente é piú riuscita

Mauro Bianchi

Per la moglie

Auto

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione

Auto

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio

Articolo

Decreto Infrastrutture, le principali novità per il Codice della strada | Video

Elettriche

Hyundai Bluelink, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kona Electric