Tesla: incidente usando il touch screen dell'auto. Patente sospesa

03 Agosto 2020 358

Dalla Germania arriva una nuova sentenza riguardante una Tesla che certamente farà molto discutere. Il Tribunale regionale di Karlsruhe ha sospeso la patente per un mese ad una persona che aveva avuto un incidente con una Model 3, uscendo fuori di strada e andando ad impattare su alcuni alberi mentre cercava di regolare il tergicristallo sul display touch dell'auto.

Secondo i giudici, lo schermo touch installato a bordo della Model 3 deve essere considerato un dispositivo elettronico, nonostante sia integrato all'interno dell'auto, pertanto l'utilizzo che ne è stato fatto viola le leggi tedesche. Secondo le normative, infatti, la fruizione di tali dispositivi è consentita solamente in precise condizioni, a patto che non si vadano a creare rischi di sicurezza. In breve, l'utilizzo di un dispositivo elettronico non deve distrarre mentre si guida.


Nel caso della Model 3, il tergicristallo si può azionare utilizzando un comando presente nell'astina dietro al volante. Tuttavia, per variarne l'intensità è necessario interagire sullo schermo touch e per i giudici i passaggi richiesti per l'operazione possono portare a distrarsi mentre si guida. Ovviamente, l'imputato ha tentato di difendersi affermando che lo schermo deve, invece, essere considerato come un "pannello di sicurezza" visto che mostra informazioni importanti come la velocità di marcia. Il Tribunale tedesco, però, ha respinto questa giustificazione in quanto un veloce sguardo non basta per gestire tutte le opzioni del tergicristallo.

La sentenza, come detto, è destinata a far discutere e va a riaprire il dibattito sulla tendenza attuale che vede i costruttori spostare la gestione delle funzioni dell'auto sempre più all'interno dell'infotainment. Una scelta che, però, rischia di complicare la fruizione di alcune funzionalità di bordo dell'auto. La decisione del Tribunale potrebbe quindi spingere le aziende automobilistiche a fare scelte differenti per il futuro, magari accelerando anche la diffusione dei sistemi basati sui comandi vocali che potrebbero risolvere i problemi di sicurezza.


358

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide Moriello

No, guida autonoma vuol dire livello 4 o superiore. Quello che hai detto è semplicemente Cruise control adattivo (livello 2) che c'è praticamente in tutte le macchine moderne.

Se fossi un fanboy ti direi che Tesla ha la guida autonoma. Invece sono 4 anni indietro da quello che hanno promesso. Per ora Tesla, anche in America, è arrivata solo alla guida di livello 2, non alla guida di livello 4 che hanno promesso anni fa.

Se per te la guida autonoma incomincia dal livello 1 allora questo è un altro discorso. Ma è un discorso senza senso perché al livello 1 non puoi veramente chiamarla guida autonoma e nemmeno il livello 2 lo è.

Alessandro
Hégésippe Simon

Traduzione: "Non so cosa rispondere quindi la butto in vacca"

Loris Piasit Sambinelli

ti voglio bene caro mio. un abbraccio

Hégésippe Simon

Esattamente come fai se ti si rompe il motore, accosti e ti fermi, possibilmente con le quattro frecce. Il solito librone misterioso chiamato codice della strada che tu continui ad ignorare lo prevede espressamente, in caso di emergenza nessuno dice che tu debba obbligatoriamente fermarti alla piazzola di sosta. E comunque continui a fare esempi insensati basati sul nulla, per quanto la velocità del tergi sia settata male comunque ci vedrai sempre abbastanza per fermarti in sicurezza, non siamo mica ai tropici dove si scatenano tempeste inimmaginabili

Loris Piasit Sambinelli

va bene diciamo non inchiodare ma frenare dolcemente verso la prima piazzola di sosta che può essere lontana chilometri.
In quel arco di tempo senza vedere una beneamata cippa come fai?

Ibenfeldan

Hai torto (secondo me) su una cosa e hai ragione su un'altra.
Torto sul dire che è quasi più sicuro tenere il telefono in mano, perchè un telefono odierno è fatto in larga parte di menù e icone decisamente piccole che vanno premute, il tutto mentre si guida. Hai ragione sul fatto di imputare ai costruttori di aver sacrificato un comando ergonomico per uno schermo. ma forse vi siete dimenticati che si era raggiunto un tale sovraffollamento di tasti che ogni rivista specializzata ne teneva conto come nota negativa per il giudizio.
https://uploads.disquscdn.c...

Prova a contare il numero dei pulsanti presenti nella Focus di penultima generazione, e dimmi se si possono trovare subito senza guardarli per qualche istante (magari tamponando, nel frattempo).

Adesso invece ti faccio vedere com'è fatto il pulsante del tergi sulla mia Model 3 e, a parte che è impostato su AUTO e quindi io non mi devo preoccupare di toccarlo tutte le volte che piove oppure quando la pioggia cambia di intesità, vedrai che è praticamente ad altezza volante. Non c'è da abbassare lo sguardo, non c'è da sfogliare pagine su pagine e nient'altro che possa indurre in distrazione di più che su una macchina normale.

https://uploads.disquscdn.c...

Te lo ripeto, quella contro Tesla (perchè se il tizio fosse finito fuori strada con una Ford tutto questo casino non ci sarebbe stato) è una gran brutta caccia alle streghe, in cui le testate come questa ci sguazzano perchè i detrattori si scatenano in centinaia di commenti uno più becero dell'altro, ma la verità è che uno alla guida si può distrarre in millemila modi diversi,
Ah, giusto per chiudere, il quaglione poteva benissimo attivare Autopilot, regolare il tergi, tornare a guardare la strada e disattivare Autopilot per riprendere il controllo della vettura.
Se è un pirl@ non è colpa dei touchscreen, nè di Tesla.

Matt Ds

Io ho touch screen in auto da tantissimo tempo, su tantissimi modelli di auto, e lo ho sempre detestato: a maggior ragione oggi che i comandi vocali sono quasi sempre affidabili anche se nessuno li usa. per fortuna, su quasi tutte le auto che ho ed ho avuto, ci sono anche comandi fisici a rotella, oltre al touch screen. non e' tanto il guardare in basso, e' il tempo che serve a mirare, essendo impossible tenere il dito fermo mentre si guida. per assurdo, il tel puoi tenerlo in mano abbastanza in alto da vedere la strada; non e' esattamente un modo sicuro di guidare, ma meglio che guardare uno schermo in basso e guardare il dito, e magari dover scrollare attraverso una lista, o cambiare pagine con dieci swipe. e soprattutto, sperando che nel processo io non abbia tamponato nessuno, perche' devo metterci 30 sec ad impostare un tergi o la posizione del sedile o il clima o le bocchette, o cambiare le impostazioni di guida o la risposta delle sospensioni, quando con un tasto/rotella/leva basterebbero 0.3 secs? perche' cosi' i produttori mettono uno schermo cinese da 9.99 $ e risparmiano?

Hégésippe Simon

E dove avrei mai scritto che bisogna inchiodare, magari in corsia di sorpasso? Ho anche fatto riferimento al codice della strada che dice come ci si deve fermare! Prendi ripetizioni di arrampicata sugli specchi, non sei proprio in grado...

Ibenfeldan

Di distrazioni alla guida. hai detto che non si può impedire l'uso del telefono (cosa che invece è vietata dal codice della strada) ma che gli schermi touch dovrebbero essere tolti. Dai per scontato che la gente non è in grado di seguire le regole, quindi fa lo stesso se fa le peggio cose col telefono in mano ma guai ad abbassare lo sguardo un secondo per far partire il tergicristallo. Ah, giusto perchè non l'ho scritto abbastanza, io guido una Model 3, e non mi è mai capitato di avere problemi a stare in strada. Voi state facendo un processo a un certo tipo di tecnologia solo perchè un povero idi0ta non è in grado di tenere una macchina in strada, quando è palese che quel tizio, trent'anni fa, sarebbe finito fuori strada cercando di infilare una cassetta nel mangianastri.

Matt Ds

quelle cose non si fanno sul touchscreen dell'auto, di cosa stiamo parlando?

Loris Piasit Sambinelli

caro mio ,
codice della strada dice in caso di pioggia:"In caso di pioggia occorre procedere guidando con attenzione mantenendo una velocità moderata, evitando brusche accelerazioni, decelerazioni e improvvise sterzate. Si ricorda che in caso di pioggia e di precipitazioni atmosferiche in genere i limiti di velocità sono ridotti a 110 km/h sulle autostrada"
ovvio che bisogna ralletnare a 110 .
tu invece dici di fermarti il prima possibile per comandare il touch screen quindi il contrario di quanto dice il codice della strada che dice di evitare brusche decelerazioni.
Il libro secondo me non è sconosciuto a me ma te caro mio.

Ibenfeldan

No, messaggia via whatsapp, si fa le storie su instagram e altr str0nzate simili. Cos'è peggio?

pinoc

Va impedito con maggiori controlli. E' anni che lo dico. Irrigidire continuamente le norme non serve a nulla. È con i controlli e applicazione delle stesse che vengono rese efficaci.

pinoc

Sono d'accordo con la sentenza.
Ora però devono denunciare Tesla per obbligarla a rimettere i comandi necessari in formato tattile e non visivo, così da bloccare questa assurda piega.

IGN_mentale

Mettere un display cinese è molto più economico che usare pulsanti e/o manopole, resta di fatto che Muschio è un cogli e pure one e i Testimoni di Tesla merdacce fumanti...

uncletoma

perché potresti essere in una zona dove non c'è campo. Ovvio che se aveva campo è stato un totale idiota, anche se a volte l'abitudine gioca brutti scherzi. Tu non hai idea di quanti autisti di autobus becco a guidare con il cellulare in mano...

Snelfo

E allora hanno fatto bene.... Se c'è il comando vocale perché usi il display mentre guidi?

Oblomov

Calmati va'...

Fabyo

Qui non l'ha riportata la stampa, l'hai riportata tu. Frega caxxi di come è catalogata, nel momento in cui la "diffondi" tu pubblicamente e ti si dice che non ne sai un tubo, puoi anche rispondere "l'hanno scritto loro", ma la figura che fai è quella che è.

Davide Moriello

Direttamente dal sito di tesla:

Pilota automatico
Consente alla vettura di sterzare, accelerare e frenare automaticamente in base alla presenza di altri veicoli e di pedoni nella corsia di marcia.

Davide Moriello

Ripeto anche qua. La guida autonoma su tesla NON ESISTE. Nessuna l'ha mai vista tranne su due video rilasciati da tesla stessa. Autopilot è il loro sistema di guida autonoma di livello 2. Full self drive è il preordine di guida autonoma di livello 4 ma non si sa quando uscirà completa, si trova ancora in beta e per ora è ancora a livello 2 anche il full self drive.

Davide Moriello

Autpilot non è guida autonoma. Autopilot è praticamenteun cruise control adattivo. La guida autonoma sulle tesla non esiste ancora. Esiste solo il livello 2.
Su tesla puoi "preordinare" la guida autonoma che si chiama FSD (Full self drive e non si chiama Autopilot) e ha delle funzioni in più del autopilot, per esempio cambio corsia automatico, riconoscimento semafori ecc... ma è comunque sempre di livello 2.

Non sono un fanboy, semplicemente te non sei abbastanza informato per parlare di questo argomento se pensi che autopilot vuol dire guida autonoma (prova a ordinare una tesla dal sito, c'è scritto perfettamente la differenza fra autopilot e full self drive).

Matt Ds

la gente aggiusterebbe le bocchette di aereazione dal telefono? cambia la temperatura ed i tergi dal telefono? cambia stazione radio e volume dal telefono?!

Capputtone

c'esta la vie

Eros Nardi

Si certo, poi ti si disattiva l'ESP perché appoggi la mano accanto al cambio come sulla mia

Alessandro

Comunque visto che o sei un fanboy o non sai leggere (gravi entrambi!! E non hai neanche la scusa di limitarti al titolo perché, in uno dei due casi, anche nel titolo dicono "AUTOPILOT") ti cito il testo:

"Per ingannare il sistema autopilot di Tesla non è necessario spremersi in elaborati attacchi informatici" (....) "Il modello che è stato sottoposto all’esperimento era una Tesla Model S 75 dotata della versione potenziata dell’autopilot (Enhanced)"

"malfunzionamento dei sistemi di guida autonoma (Autopilot)"

Come vedi da nessuna parte citano "la guida assistita" MA GUIDA AUTONOMA (AUTOPILOT)

Alessandro

Non credo proprio, mi spiace contraddirti.
Il primo era un test per ingannare la guida autonoma (livello 4,totalmente autonoma) mentre il secondo aveva impostato anch'esso la guida autonoma (solo in Europa non è legale oltre il livello 2, nel resto del mondo lo è). Cerca articoli più dettagliati, se non mi credi, o chissene. Gli articoli sono ben chiari.

E ti ripeto: io mai e poi mai comprerò un'auto con guida autonoma, cambio manuale e/o regolatore di velocità. A me PIACE GUIDARE.

Davide Moriello

Lo sai vero che in quei due articoli non parlano di guida autonoma ma di livello 2? (Che è praticamente un Cruise control adattivo con sterzo automatico per stare al centro della carreggiata)

Davide Moriello

No la multa non la prendi se usi il touchscreen. La multa la prendi se usi il touch screen in momenti non sicuri, cioè se fai un incidente

Ibenfeldan
Ibenfeldan

Si ma ti sfugge il punto. Se inibisci i touchscreen avrai il triplo di gente col telefono in mano, e il tuo passo avanti per la sicurezza sarà il famoso passo del gambero.

Actarus71

È comprensibile considerando che fà risparmiare sulla componentistica e... Fà figoooooo

Matt Ds

come lo impedisci l'uso del telefono? invece l'uso l'uso degli antiergonomici ed antifunzionali touch screen lo inibisci facilmente, e sarebbe un grosso passo avanti per la sicurezza. ma il risparmio per le case automobilistiche e' troppo grande, quindi il vero non arrivera' mai.

Francesco Renato

I comandi vocali sono lenti, non c'è nulla di meglio e di più rapido di un comando manuale.

matteventu

Grazie per la spiegazione! ^_^

Signor Rossi
teo

Da quel che si legge la levetta sul volante c'è per la modalità automatica come su tutte le auto

teo

Sulla terribile 308 aziendale mi si è spento il touch a luglio a 500 km da casa e addio aria condizionata

Ibenfeldan

Si ma a rimetterci potrebbero essere anche altri, che magari non c'entrano niente...

Ibenfeldan

Allora, l'impostazione va fatta sullo schermo, ma poi una volta impostata quella automatica non c'è più bisogno di toccarla.
Con il pulsante sulla leva di sinistra puoi solo dare l'impulso singolo se premi il pulsante solo a metà, se invece lo premi fino in fondo i tergi vanno in continuo alla massima velocità con la fuoriuscita del liquido tergivetro dalle spazzole (la M3 non ha gli ugelli). Una volta rilasciato il pulsante i tergi si fermano.
Per quanto riguarda il p1rla, probabilmente voleva giocare con il tablet, ed è finito per distrarsi.

Matt Ds

che poi nelle Mazda e' appositamente messo molto lontano, si devono arrampicare sul cruscotto per toccarlo.

Matt Ds

almeno la colpa e' solo di loro stessi

Lupo1

E mi sa ho letto un articolo dell'anno scorso, allora adesso è tornato tutto nella norma...

Stewie

Idem, sulla mia MEgane i comandi del clima sono solo touch, un nervoso ogni volta...

matteventu

Proprio perchè credo anche io che tutti i sistemi di tergicrisatalli automatici funzionino più o meno allo stesso modo, mi chiedo cosa abbia spinto il conducente di questa Model 3 a operarli da touchscreen invece di lasciarli attivi in automatico :-/

(premetto che non so esattamente come si usino su Model 3, se magari li puoi azionare con lo stick ma poi impostarli automatici solo via touch, boh...)

Mari/o

Una cosa non esclude l'altra. Sì dovrbbe avere uno schermo multifunzione e dei comandi analogici.

Ibenfeldan

Tanto poi vedi la gente col telefono in mano... anche su auto decisamente nuove e connesse.

Ibenfeldan

Sulla Model 3 agire sulla velocità interrompe l'automatismo, che non ha regolazioni. Io sulla mia non ho mai trovato la velocità dell'automatismo inadeguata alla situazione, semmai, con pochissime gocce sul parabrezza il tergi non parte, e allora devo intervenire io con il pulsante sulla leva di sinistra.

Ibenfeldan

Certamente.... anzi, impostandolo su AUTO fa tutto lui... parte e si ferma da solo e aumenta la velocità o la diminuisce in base a quanta acqua colpisce il sensore pioggia sul parabrezza...

Economia e mercato

Nikola Motor contro Hindenburg tra ipotesi di frode e crollo in borsa | Video

Speciale

Benzina o Ibrido plug-in? Consumi, costi ed emissioni. La mia esperienza

Guide acquisto

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI