Cupra Born, i sedili saranno realizzati in tessuto riciclato dalla plastica del mare

21 Maggio 2021 10

Il 25 maggio Cupra toglierà i veli alla sua nuova compatta elettrica Born. Un modello molto atteso visto che si tratta della sua prima autovettura 100% elettrica. Basata sulla piattaforma MEB, deriva strettamente dalla ID.3. In attesa di conoscere tutti i suoi dati tecnici, i prezzi e le date di lancio sul mercato, il costruttore ha voluto enfatizzare un aspetto degli interni della sua vettura e cioè l'utilizzo di materiali sostenibili per realizzare i sedili. Un modo per sottolineare ulteriormente la natura green del veicolo.

SEDILI IN TESSUTO RICICLATO

Cupra racconta di aver stretto un accordo con Seaqual Initiative, una realtà che si occupa di recuperare la plastica nel mare grazie alla collaborazione di pescatori, ONG e comunità locali, per riutilizzarla per creare uno speciale tessuto sostenibile da poter sfruttare per diversi scopi. Dunque, i sedili bucket che troveranno posto nella nuova Cupra Born, saranno realizzati con tessuti riciclati in fibra polimerica Seaqual Yarn. Questo speciale materiale soddisfa pienamente gli standard del marchio in termini di qualità.


Sempre parlando di sostenibilità, il marchio spagnolo ricorda che la sua nuova elettrica Born sarà costruita all'interno dello stabilimento di Zwickau, in Germania, secondo un concept carbon neutral. Infatti, nella catena di fornitura e produzione di materie prime nella fabbrica viene utilizzata l'energia ottenuta da fonti rinnovabili. Le restanti emissioni sono compensate da investimenti in progetti medioambientali certificati secondo i più alti standard. Antonino Labate, Direttore Strategia, Sviluppo Business e Operazioni di Cupra, commenta:

Con Cupra Born, il nostro primo modello 100% elettrico, diamo il via a una nuova era. Questa partnership con SEAQUAL INITIATIVE per creare i sedili del nostro nuovo modello dimostra che sostenibilità, innovazione e design contemporaneo sono una combinazione possibile. Cupra è un marchio che ispira il mondo da Barcellona, motivo per cui siamo impegnati in progetti di economia circolare e contribuiamo a preservare una risorsa naturale a noi molto vicina, il mare Mediterraneo.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex Li

Tocca a Cupra riciclare....
Se ricordo....anzi ricordo bene...i primi a fare la partnership con Seaqual Iniziative per utilizzare i materiali riciclati per i sedili....sono stati gli italoangloolandesiamericani di FCA con la 500 Hybrid.
Anche a questo giro sono arrivati dopo!

sgarbateLLo

Qui però stiamo parlando di due auto recentissime e praticamente identiche a parte la carrozzeria, nulla di eccezionale.

mattbra

Anche la Golf non era il massimo dell'originalità ma c'è da 40 anni.
E vende ancora bene.

sopaug

50k per dei sedili fatti con i rifiuti? Contenti voi...

sgarbateLLo

Sforna è un parolone... è una id3 con degli esterni guardabili

mattbra

Altro giro altro regalo.
Il gruppo VW sforna 1 elettrica nuova al mese!!!!
La concorrenza sta impazzendo.....

mattbra

Anche la 500 ibrida monta sedili simili.

ACTARUS
Super Rich Vintage
Super Rich Vintage

Come al solito, Apple non vuole entrare nel mercato automotive e quindi tocca a Cupra riciclare per strizzare l'occhio agli ecologisti, poi il costo passa in secondo piano, questo si fa per il bene del pianeta e del nostro mare.

Auto

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione

Auto

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio

Articolo

Decreto Infrastrutture, le principali novità per il Codice della strada | Video

Elettriche

Hyundai Bluelink, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kona Electric