Porsche Experience Center Franciacorta: ecco il parco giochi che ci piace | Video

11 Settembre 2021 12

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Finalmente! E' arrivato anche da noi. Chi? Forse sarebbe più giusto dire "Cosa". Stiamo parlando del Porsche Experience Center che dopo un investimento di 28 milioni e dopo i sette poli già presenti in Germania, Francia, Inghilterra, America e Cina arriva anche nel Bel Paese, nello specifico presso il circuito di Franciacorta, nel cuore del Nord Italia.

Il centro riservato per l'Italia sarà anche il polo Porsche più grande al mondo, visto che è costruito su 60 ettari e include al suo interno la pista di Franciacorta, un tracciato lungo più di 2,5 chilometri, riasfaltato per l'occasione con una conseguente risistemazione dei cordoli e comprensivo di un paddock con 29 box. Ma che cos'è un Porsche Experience Center? Come ci suggerisce il nome stesso, il PEC è un vero e proprio centro esperienziale che vuole riunire in un unico luogo gli amanti del Marchio tedesco, gli appassionati Porsche e i fan, tutti, delle auto.


In Franciacorta ci si potrà divertire prendendo confidenza con l'ampia gamma di prodotti della "cavallina", tra sportive di razza e SUV, sia giostrandosi sul circuito di Franciacorta con tanto di giri in pista sul layout ufficiale di un tracciato omologato per le più alte competizioni quattroruote (a parte la F1) ma anche passare la giornata sui moduli adiacenti al circuito e adibiti per la guida sicura.

Qui troveremo specifici esercizi da effettuare sempre a bordo di una Porsche e che ci vedranno occupati a imparare a riconoscere il sottosterzo e il sovrasterzo su sezioni caratterizzate da asfalto con poco grip o su anelli irrigati per enfatizzare la bassa aderenza, senza contare i vari e sempre divertenti esercizi di slalom tra i birilli e per gestire una frenata di emergenza in tutta sicurezza, magari evitando un ostacolo sopraggiunto all'ultimo minuto.


Per gli amanti dell'off-road c'è tutta la sezione per sporcare le gomme, dove mettere sotto torchio la trazione dei SUV Porsche in saliscendi vertiginosi, sentieri off-road e diversi ostacoli anche naturali. Tutto qui? Certo che no.

Adiacente al circuito c'è la nuova pista di go-kart esclusivamente elettrici e dentro al nuovo Porsche Center di Franciacorta potrete fare una pausa godendovi un pasto nelle nuove sale da pranzo oppure sorseggiare un caffè nel nuovo bar chiamato Targa. E dopo la mattinata passata in pista in compagnia degli istruttori per imparare come si controlla un sottosterzo, cosa si fa nel pomeriggio?


Perché non concedersi un po' di relax andando a visitare il nuovo showroom all'interno della struttura, dove poter comprare qualche accessorio marchiato Porsche oppure assistere a una lezione nelle aule didattiche per dare un'occhiata dietro alle quinte alle attività di formazione della rete di concessionari. In questa struttura è prevista un’ampia vetrata per consentire ai visitatori più curiosi di assistere alle sessioni di formazione osservando i tecnici all’opera da una posizione privilegiata.

Se prima di andare a casa c'è ancora bisogno di una botta di adrenalina, a nostra disposizione c'è una completa sala dedicata al sim-racing con tanto di otto postazioni caratterizzate da visori per la realtà virtuale, volanti Fanatec e tante Porsche da provare virtualmente su una versione aggiornata del simulatore Assetto Corsa.


Da segnalare che i futuri clienti Porsche avranno incluso nel prezzo d'acquisto di una vettura, una giornata da passare al PEC, con la possibilità di provare in pista o nei vari esercizi di guida sicura il modello di Porsche acquistata o altri modelli in gamma. Per gli appassionati sono previsti invece dei pacchetti esperienziali per provare tutte le attrazioni con prezzi, non ancora ufficiali, da 170 euro a 900 euro e che comprendono una scelta selezionata di tutte le attività sopra descritte.

Il PEC è un impianto nato all’insegna della sostenibilità, in linea con la strategia di Porsche. L’attenzione all’ambiente ha guidato ogni fase del progetto, dallo studio del design alla sua realizzazione. Il concept architettonico è stato infatti studiato per recuperare il più possibile le strutture pre-esistenti e l’intero impianto è alimentato da energia proveniente da fonti rinnovabili.


Inoltre, il PEC Franciacorta ha già ottenuto la certificazione ISO 20121, lo standard internazionale per i sistemi di gestione degli eventi secondo i criteri di sostenibilità. Attenzione particolare anche al rispetto delle diversità, con alcune delle vetture che verranno utilizzate per le attività in pista dotate di un dispositivo di assistenza alla guida che permette alle persone con disabilità di poter vivere senza limiti le emozioni alla guida delle sportive a marchio Porsche.

SITO UFFICIALE

Il Porsche Experience Center Franciacorta apre i battenti l'11 settembre 2021 per attendere, all'incirca, 20.000 clienti l'anno.

VIDEO


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
davide94

Si fa chiaramente riferimento all'autodromo di Franciacorta

Gabrix93

Per gli appassionati del sim racing anche a Vallelunga questo fine settimana si inaugura un Driving Simulation Center!

MatitaNera

Come bollicine la prima

ACTARUS
MatitaNera

E non hai visto Chianti

jose manu

Non sarà mai meglio di gardaland

MatitaNera

A Franciacorta? È una zona non una città.

fedeoasis
Luigi Melita

Eccolo, aggiornato anche nell'articolo: https://bit.ly/3EddJvw

fedeoasis

Non esiste un sito dove avere maggiori informazioni/acquistare online /ecc...?

Er Nutria

Non ho mica capito quanto costa salire su una 911 senza tutor e fare donuts in uno spiazzo libero

Gunny35

Un bel parco giochi, non c'è che dire

Elettriche

Salone dell'Auto di Monaco: ecco 3 concept interessanti (+ 1) | Video

Auto

IAA Mobility 2021: tutte le novità su auto, tecnologia e non solo | Live Blog

Auto

Seat Leon SportsTourer 2.0 TDI 150 DSG: la rivincita delle wagon | Recensione e Video

Auto

Skoda Fabia (2022): come va la nuova generazione. Prova su strada e Video