Mazda CX-5, più comfort e ritocchi al design con il Model Year 2022

14 Settembre 2021 0

Mazda ha annunciato il Model Year 2022 della sua CX-5 (qui la nostra prova). Il nuovo modello sarà disponibile in Europa a partire dalla fine dell'anno. Oltre ad alcune novità di design, il veicolo offrirà il selettore della modalità di guida Mi-Drive, un comportamento su strada migliorato, nuovi allestimenti maggiormente differenziati, miglioramenti all’abitacolo e una più ampia gamma di dotazioni di sicurezza.

Vediamo nel dettaglio tutte le principali novità del modello.

DESIGN ED INTERNI

Mazda CX-5 2022 poggia sulla nuova generazione della Skyactiv-Vehicle Architecture del costruttore. Dunque, sono state evolute la scocca, le sospensioni e i sedili, per migliorare il comfort di marcia e ridurre l’affaticamento. Il costruttore giapponese ha lavorato pure per ridurre la rumorosità indotta dal fondo stradale, soprattutto quando si viaggia su superfici irregolari come lo sterrato.

Parlando dell'aspetto del SUV, il frontale appare più possente, con una calandra rivista dotata di cromature che appaiono più spesse. Il frontale presenta un design più pulito rispetto all'attuale modello, merito della scelta di eleminare i fendinebbia dal fascione anteriore. Mazda ha poi ridisegnato i gruppi ottici anteriore e posteriori. Inoltre, per la carrozzeria arriva la nuova colorazione Zircon Sand.

Per quanto riguarda l'abitacolo della CX-5 2022, adesso troviamo nella consolle centrale un alloggiamento per la ricarica wireless dello smartphone. Per facilitare il carico, il ripiano reversibile in due pezzi del vano di carico e la soglia del portellone sono allo stesso livello.

I clienti potranno scegliere tra tre allestimenti: Newground, Homura e Signature. Il primo propone la parte inferiore dei paraurti anteriore e posteriore e delle finiture delle porte in colore argento, specchietti retrovisori neri, accenti verde lime sulla calandra e cerchi in lega da 19 pollici con intagli neri. L’interno abbina rivestimenti scamosciati con cuciture e bocchette di climatizzazione in verde lime.

Il secondo, invece, offre una finitura in nero lucido per la calandra, le ali, le sezioni inferiori dei paraurti, i passaruota, le modanature delle porte e gli specchietti retrovisori esterni. I cerchi in lega da 19 pollici sono rifiniti in tinta nera metallizzata mentre gli accenti della calandra sono rossi. Rosse sono anche le cuciture sulla pelle nera dei sedili, del volante, della leva del cambio e dei pannelli delle portiere.

Il terzo, infine, presenta un esterno omogeneo e monocolore e una finitura lucida dei cerchi in lega da 19 pollici color argento. All'interno troviamo pelle Nappa e la trama delle venature in vero legno.

SICUREZZA

Il Model Year 2022 introduce il selettore di guida Mi-Drive (Mazda intelligent Drive), che consente al guidatore di scegliere la modalità di guida più appropriata con il semplice tocco di un comando. Inoltre, alcuni allestimenti dotati di i-Activ AWD dispongono della modalità Off-Road, che rende la guida più naturale sui fondi sterrati e sdrucciolevoli.

Parlando della sicurezza, Mazda CX-5 2022 può contare su di una gamma aggiornata dei sistemi di sicurezza i-Activsense che ora comprende il Cruising & Traffic Support (CTS) che riduce l’affaticamento del conducente assistendolo con acceleratore, freno e sterzata quando coinvolto negli ingorghi. I fari anteriori a LED adattivi (ALH) sono stati evoluti per offrire una gestione più precisa nella distribuzione del fascio luminoso.

Nessuna menzione è stata fatta sui propulsori che, quindi, non dovrebbero subire cambiamenti. Nessuna indicazione, infine, sulle eventuali modifiche al listino. Maggiori dettagli arriveranno, probabilmente, con l'avvicinarsi del debutto.

VIDEO


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Elettriche

Salone dell'Auto di Monaco: ecco 3 concept interessanti (+ 1) | Video

Auto

IAA Mobility 2021: tutte le novità su auto, tecnologia e non solo | Live Blog

Auto

Seat Leon SportsTourer 2.0 TDI 150 DSG: la rivincita delle wagon | Recensione e Video

Auto

Skoda Fabia (2022): come va la nuova generazione. Prova su strada e Video