Lamborghini Huracan, nuovi teaser della versione Sterrato. Debutto vicino

22 Settembre 2022 14

Dopo un video teaser e filmati spia, arrivano nuove immagini ufficiali della Lamborghini Huracan Sterrato, segno che al suo debutto manca sempre di meno. Le foto sono prese da un nuovo filmato che la casa automobilistica ha voluto condividere attraverso i suoi canali social e in cui si vede in azione questa nuova supercar.

Nel video possiamo osservare la vettura, ancora dotata di una livrea mimetica, percorrere a tutta velocità strade sterrate. Questo è possibile grazie al particolare assetto di cui disporrà tale auto. Come nel passato video teaser condiviso da Lamborghini, la Sterrato presenta alcune precise differenze con la Huracan "tradizionale". Troviamo, infatti, parafanghi aggiuntivi, barre sul tetto e LED aggiuntivi sul frontale.

Spiccano pure pneumatici a spalla alta e una maggiore altezza da terra.

MOTORE V10

Il "cuore pulsante" della Sterrato sarà sempre un motore V10 aspirato di 5,2 litri di cilindrata anche se, al momento, non conosciamo ancora l'esatto livello di potenza. Al riguardo si specula che il propulsore possa essere proposto nella versione da 640 CV della Huracan STO. Visto che la vettura nasce per percorrere con disinvoltura anche strade sterrate, è possibile pure che Lamborghini abbia introdotto una speciale protezione per il sottoscocca, oltre ad altre modifiche meccaniche ancora inedite.

Tutti i dettagli si scopriranno, ovviamente, al momento della presentazione. Visto quanto sta mostrando Lamborghini di questa sua vettura negli ultimi tempi, è possibile che la presentazione possa avvenire davvero in tempi brevi, magari al Salone di Parigi di ottobre.

Lamborghini Huracan Sterrato sarà l’ultima versione della supercar della casa automobilistica. Infatti, a partire dal prossimo anno sarà sostituita da un’erede dotata di un powertrain ibrido. Ricordiamo che la Sterrato deriva da una concept car svelata nel 2019. L'attesa è stata lunga ma sembra che i tempi siano oramai maturi per il debutto di questa particolare supercar.

Non rimane,. dunque, che attendere ulteriori novità da parte di Lamborghini sulla presentazione di questa nuova supercar che secondo alcune indiscrezioni potrebbe essere proposta solamente in serie limitata.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ACTARUS

Va bene anche un imperiale allora

Simone

Condivido.
In ogni caso Ferrari ha saputo fare un prodotto che da distinguersi anche se è troppo alto ;)

Dado

Infatti, per quanto sia molto bella la Purosangue, non mi aspettavo che Ferrari seguisse la moda pur di vendere.
Lambo ormai è persa ma Ferrari no.
Per il bene di Ferrari spero torni a vincere ovunque e ritorni a proporre "un sogno piuttosto che una macchina"

Polderon

Magari, un po' alla volta, stanno tornando ai trattori

GianlucaA

L'unica Lamborghini che porterei in sterrato
https://uploads.disquscdn.c...

Quando una bella Panigale V4Cross ?

Johnny

Quello non credo, però hai le barre portatutto sul tetto.

Johnny

E in che modo sarebbe carente nella tecnica questa? È una Huracan, non una Urus (che comunque, pur non essendo al livello che ci si aspetterebbe da una Lamborghini, è tecnicamente un ottimo mezzo).

Strapparsi le vesti per un progetto inutile e folle, ma assolutamente fantastico nella sua follia, mi pare esagerato. Anzi, progetti inutili e folli dovrebbero essere il pane di Lamborghini.

ACTARUS

Si può attaccare un carrello appendice per portare le brocche del latte e qualche sacco di foraggio ??

Simone

Non é una questione di colori, era una questione proprio tecnica e di direzione progettuale...
E poi la miura con quei colori pastello era spettacolare.

Spero che almeno quella si sia salvata dalle mani di qualche malintenzionato pittore :)

megalomaniaq

Le Lambo di colori sparati c'erano fin dai tempi della Miura

momentarybliss

Roba da Forza Horizon, insomma

giaco89

lamborghini di italiano ha rimasto giusto il nome...tutto in mano ai tedeschi

Simone

Come trasformare un marchio storico, autore di design unici e innovativi, di meccaniche brillanti e meno, ma tutte originali e incredibilmente ingegnerizzate..
In un produttore di macchine tamarre per arabi viziati.

Poi oh, mi saró avvicinato l'ira di tutti, de gustibus, secondo me é caduta pesantemente in basso, e spiace vedere che a noi, e non ai ricchi sfondati che si fanno le Lambo viola fluo, a noi Italiani che siamo stati viziati con meccaniche e design sopraffini, possa piacere vedere prodotti di questo genere.

Auto

Honda HR-V eHEV: spaziosa, pratica ed efficiente | Recensione e Video

Auto

La nostra avventura con un van camperizzato (e che van!) | Video

Auto

10 auto elettriche interessanti con prezzi sotto i 35 mila euro

Auto

Mercedes C300 e, una wagon ibrida plug-in come si deve | Recensione e Video