Animali in auto: gli accessori utili per andare in vacanza con un cane o un gatto

28 Luglio 2021 7

L'estate è arrivata e molti italiani si stanno preparando ad una meritata vacanza. Per una buona parte di loro significherà anche portarsi dietro il proprio fidato amico a 4 zampe. Fortunatamente, l'attenzione verso gli animali domestici da parte delle strutture ricettive è aumentata negli ultimi anni. Dunque, è sempre più facile trovare un albergo, un appartamento o un residence che accetti il nostro amico peloso.

Ovviamente, rimane il problema del trasporto che non è una cosa banale. L'articolo 169 del Codice della strada, Comma 6, è infatti molto preciso.

Sui veicoli diversi da quelli autorizzati a norma dell'art. 38 del decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320, è vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio competente del Dipartimento per i trasporti terrestri.

Dunque, è necessario dotarsi di appositi dispositivi per poter trasportare il nostro cane o gatto in auto. Questo vale, ovviamente, sempre e non solo quando si affrontano viaggi per andare in ferie.

COSA SERVE PER VIAGGIARE

Prima di tutto ricordiamoci che i nostri amici pelosi sono tutti esseri viventi e che quindi devono essere trattati con cura anche in auto. Questo significa, per esempio, fare qualche sosta in più durante il viaggio. Non dimentichiamoci anche di avere sempre a portata di mano una ciotola per l'acqua per dare loro da bere di frequente, soprattutto se fa molto caldo.

Se il nostro migliore amico a 4 zampe è già stato abituato, una delle migliori soluzioni è quella del trasportino. Ce ne sono di varie tipologie (rigide e morbide). Ovviamente, bisogna scegliere un modello adatto alle misure del nostro animale domestico. Alcuni modelli sono pure omologati per poter essere utilizzati nei viaggi aerei. Ecco perché il consiglio è di valutare bene la scheda prodotto prima di decidere quale modello comprare.

Si può anche optare per una cintura di sicurezza specifica che si attacca direttamente alla pettorina o al collare. Ce ne sono di varie misure per i cani di un po' tutte le taglie. Se si sceglie questa soluzione, è importante dotare il sedile posteriore di un telo protettivo. In questo modo si evita che il nostro amico peloso possa lasciare tracce indelebili del suo passaggio sull'autovettura. L'installazione di queste protezioni è molto facile. Solitamente, basta agganciarle ai poggiatesta.

In alternativa è possibile utilizzare una rete/divisorio per ricavare uno spazio dedicato e sicuro all'interno dell'abitacolo per il nostro migliore amico a 4 zampe. Una soluzione utile soprattutto se si possiede una station wagon e si intende utilizzare l'ampio bagagliaio posteriore per alloggiare l'animale. Di queste strutture ce ne sono di diversi tipi e grandezze a seconda delle necessità. Parlando sempre del bagagliaio, se vogliamo proteggerlo da graffi, peli e altri ricordini del nostro quadrupede preferito, è bene proteggerlo con un telo apposito.

Anche da questo punto di vista, l'offerta sul mercato è molto ampia. E se il nostro animale è abituato alle comodità, esistono anche dei piccoli materassini da auto per rendere i suoi viaggi ancora più confortevoli (possono andare bene anche per il trasportino). Ma dove trovare tutti questi prodotti? Sicuramente nei negozi per gli animali ma puntare sugli eShop può essere una scelta migliore per poter disporre di un'offerta più ampia. Per esempio, su Ebay.it è possibile trovare molti negozi che commercializzano accessori per le auto di questo tipo.

Inoltre, scegliere Ebay.it significa pure aiutare le piccole e medie imprese italiane. Lo scoppio della pandemia ha colpito duramente queste realtà del nostro Paese. Per questo, il Marketplace ha deciso di lavorare per mettere in contatto la domanda e l'offerta con l'obiettivo di promuovere tutte queste aziende. Dunque, scegliendo Ebay.it per acquistare i prodotti per le proprie auto, vuol dire anche sostenere le realtà commerciali italiane.

in collaborazione con eBay.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco

Questi articoli hanno costi adatti a chi si porta il chihuahua nella Gucci

Massimo A. Carofano

In auto?
Sei già partito?

Babi
AnalyticalFilm

Figa mi salvate la vita, proprio la settimana prossima devo farmi Milano-Shenzen con Pistacchio per la presentazione di Xiaomi.

Giorgio

Tanto cds o meno nn controlla nessuno, quindi....

zdnko
Animali in auto


Pensavo quelli alla guida! :D

dario

Neanche un essere umano necessita di ciotole da 65 euro.

Elettriche

Salone dell'Auto di Monaco: ecco 3 concept interessanti (+ 1) | Video

Auto

IAA Mobility 2021: tutte le novità su auto, tecnologia e non solo | Live Blog

Auto

Seat Leon SportsTourer 2.0 TDI 150 DSG: la rivincita delle wagon | Recensione e Video

Auto

Skoda Fabia (2022): come va la nuova generazione. Prova su strada e Video