BMW torna a Le Mans. Non solo: ecco il prototipo che correrà anche nell’IMSA

01 Giugno 2022 0

Lo ha fatto Mercedes 2 giorni fa, per alzare l’attesa sulla presentazione ufficiale della One, lo fa oggi anche BMW. La Casa bavarese, come lunedì ha fatto quella della Stella, ha pubblicato sui suoi canali social il teaser che mostra la sagoma scura di una futura auto da corsa. Si tratta di una hypercar da competizione la cui presentazione ufficiale si terrà tra qualche giorno, e precisamente il 6 giugno.

L’auto prenderà parte a un nuovo ambizioso programma sportivo che a partire dal prossimo anno la vedrà impegnata sia nell’IMSA, dal 2023, sia alla 24 Ore di Le Mans, dove è attesa nel 2024. L’immagine pubblicata da BMW non mostra molto dell’auto. Si notano le luci frontali poste alle estremità del muso e la grande presa d’aria sul tetto, necessaria per portare aria al motore. Si nota, inoltre, il grande alettone posteriore, che si estende per tutta la larghezza dell’auto (una scelta opposta rispetto a quanto mostrato da Peugeot con la 9X8).

C’è anche chi non si è fatto scoraggiare dalla scurissima immagine e ha elaborato l’ha elaborata schiarendola al massimo. Così facendo ha potuto far emergere “dalle tenebre” alcuni dettagli della carrozzeria, particolarmente scavata intorno all’abitacolo, e ha anche messo in mostra due enormi prese d’aria anteriori che richiamano il design degli ultimi modelli di serie.

SI PARTE DA DAYTONA

Niente sappiamo delle caratteristiche tecniche. Per quelle si dovrà attendere il 6 giugno, ma si sa già che la nuova vettura di Monaco rispetta le norme previste per la categoria LMDh, dunque motore termico abbinato a un motore elettrico. Si sa anche, e questo è un vanto tutto italiano, che l’auto adotterà telaio Dallara.

Nel corso di quest’anno la vettura inizierà a girare in pista, mentre il debutto in gara è previsto a gennaio 2023, nella 24 Ore di Daytona con due vetture schierate dal team Rahal Letterman Lanigan Racing. BMW, come detto, disputerà con questa vettura la 24 ore di Le Mans nel 2024 con un team ufficiale. Questa categoria di vetture si prospetta interessantissima, per alcune delle Case che parteciperanno: Toyota, Peugeot, Porsche, Acura, Cadillac e Lamborghini per non dire di Ferrari.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Mercedes C300 e, una wagon ibrida plug-in come si deve | Recensione e Video

Auto

Audi Q3 Sportback 45 TFSI e S tronic, per chi la usa più in città | Recensione e Video

Guide

Guida all'acquisto di una bici elettrica da città, cosa guardare, quanto spendere e come non farsi fregare | Video

Auto

Nissan Ariya (63 kWh): ottima efficienza e autonomia nella prima prova | Video